Amrabat , il centrocampista viola sempre più vicino al Torino .

amrabat

Il centrocampista marocchino Amrabat è sempre più vicino al Torino .

Non sarà quello di oggi il giorno del possibile affondo del Torino per Sofyan Amrabat. Il centrocampista della Fiorentina resta uno degli obiettivi della formazione granata ma il dt Davide Vagnati nella giornata di oggi ha appuntamenti per altri giocatori. 

Il Torino farà un tentativo per Amrabat nella giornata di domani, la società granata dovrà però prima cedere Tomas Rincon. 

Nico Gonzalez grande qualità , a Firenze è già un idolo .

Nico Gonzalez
L’attaccante viola Nico Gonzalez

Nico Gonzalez a Firenze è già un Idolo . Ha tanta grinta e molte qualtà .( fonte : Fiorentina.it )

Nico Gonzalez è alto un metro e 80 centimetri. E sa essere devastante quando mixa fisico e velocità. Così scrive il Corriere Fiorentino.

L’argentino è il protagonista dell’ottimo avvio della Fiorentina contro il Torino, e l’autore del gol del vantaggio al 41’. Dialoga con Vlahovic, il perno della squadra, allargandosi quando c’è da ribaltare il gioco o da correre in contropiede, oppure infilandosi in area se la palla ce l’hanno i centrocampisti. Come in occasione del gol, quando a servirlo è Castrovilli.

Una perla per la rapidità con cui controlla e manda a vuoto i difensori, oltre che per la precisione con cui trova l’angolo alto.

Fiorentina-Torino 2-1 , Gonzalez e Vlahovic brillanti in attacco .

Fiorentina-Torino
L’esultanza di Nico Gonzalez dopo il gol

Fiorentina-Torino, match della seconda giornata di Serie A che ha visto trionfare gli uomini di Italiano per 2-1.

Fiorentina-Torino, match della seconda giornata di Serie A, ha visto trionfare gli uomini di Italiano: 2-1 inflitto al Toro di Juric, che da settimana prossima avrà tanto da sistemare. Nico Gonzalez e Vlahovic brillano nell’attacco viola, Belotti fantasma.

LE PAGELLE DELLA FIORENTINA

Pietro TERRACCIANO 6: incolpevole sul gol di Verdi, per il resto mai minacciato da Belotti e compagni.Lorenzo VENUTI 5,5: partita meno prudente rispetto al suo solito; si prende licenza di staccarsi dall’obbligo difensivo per aggredire, con timidezza, lo specchio offensivo granata.Nikola MILENKOVIC 7: a tratti ruvido, annichilisce Belotti per 90′ filati.Lucas Martinez QUARTA 7: non si scolla dal Gallo, e alla fine prevale.

fiorentina-torino

Cristiano BIRAGHI 6,5: difesa saggia sulle corse prorompenti di Singo. Sa quando temporeggiare e quando invece suonare la carica.Giacomo BONAVENTURA 6,5: a inizio ripresa non riesce a spingere in rete da pochi passi. Rimedia una prestazione scialba con l’assist al bacio per il gol di Vlahovic. Prestazione essenziale. (dall’85’ MALEH sv)Erick PULGAR 6,5: schermo difensivo indispensabile per i suoi, padrone delle chiavi di manovra viola.

vlahovic
L’attaccante della Fiorentina Dusan Vlahovic

Gaetano CASTROVILLI 6,5: smarrito in certi frangenti di gioco, ma è grazie a una sua fiammata che la partita si apre. (dal 62′ DUNCAN 7: scippa il pallone a metà campo e avvia il contropiede del raddoppio).Josè CALLEJON 6,5: l’uscita anticipata all’esordio contro la Roma lo aveva demoralizzato; questa sera ha reagito con una prestazione costellata di sgroppate e cross ingegnosi. (dal 78′ SOTTIL 6,5: le sue accelerazioni tengono lontani i granata dall’area viola)

castrovilli
Gaetano Castrovilli , cantrocampista della Fiorentina

Dusan VLAHOVIC 8: solita partita di sacrificio e densità. Ripiega, protegge col corpo, fa respirare la squadra. Il gol del raddoppio arriva tramite torsione scultorea.Nico GONZALEZ 8: lume salvifico del nuovo attacco targato Italiano; il sinistro piazzato con cui batte Milinkovic-Savic è una delizia.(dall’85’ SAPONARA sv)All. ITALIANO 7: la sua Fiorentina ha già un’identità scolpita nella roccia dall’esordio; è il frutto di un lavoro meticoloso e appassionato. Squadra in crescita.

Torreira è arrivato a Firenze , le immagini del suo arrivo .

Torreira
Lucas Torreira , il nuovo giocatore della Fiorentina

l centrocampista uruguaiano Lucas Torreira , dopo un primo indizio svelato sui social, è arrivato in Italia e nelle prossime ore sosterrà le visite mediche .

La Fiorentina ha accolto il suo nuovo centrocampista: si tratta di Lucas Torreira, che nella giornata di martedì è atterrato all’aeroporto di Pisa e nelle prossime ore si sottoporrà alle visite mediche, prima di firmare il suo nuovo contratto con il club viola. Ad anticipare di fatto il suo arrivo in Italia era stato lo stesso calciatore, che ha regalato a tutti i tifosi un indizio tramite il proprio profilo Instagram: una foto a bordo di un aereo, accompagnata da una bandiera dell’Italia. 

Il suo arrivo all’aeroporto di Pisa

Torreira

Fiorentina in prestito oneroso da un milione e mezzo di euro con diritto di riscatto fissato a 15 milioni. Come detto, per il centrocampista uruguaiano sarà un ritorno visto che ha già giocato 71 volte (con 4 gol) in Serie A con la maglia della Sampdoria tra il 2016 e il 2018. Prestazioni che gli valsero il trasferimento all’Arsenal per 30 milioni di euro. 

Fiorentina sta pensando all’esterno del Sassuolo Berardi .

fiorentina
L’esterno del Sassuolo Domenico Berardi

La Fiorentina ha contattato il Sassuolo per mostrare il suo interesse nei confronti dell’esterno offensivo: non c’è ancora un’offerta ufficiale, con la richiesta dei neroverdi che è di almeno 40 milioni di euro .

La Fiorentina pensa a Domenico Berardi. Nella giornata di lunedì il club viola ha contattato il Sassuolo per mostrare il suo interesse nei confronti dell’esterno offensivo neroverde. Non c’è ancora una trattativa vera e propria tra i due club, con la società di Commisso che deve ancora presentare un’offerta ufficiale. 

La richiesta, in ogni caso, è di almeno 40 milioni di euro con il Sassuolo che dovrà decidere se sedersi al tavolo della trattativa e se eventualmente privarsi di uno dei suoi giocatori più importanti a pochi giorni dalla fine della sessione estiva di calciomercato. Intanto il club toscano è a un passo da Lucas Torreira: il centrocampista dell’Arsenal arriverà a Roma nella giornata di martedì per svolgere le visite mediche con il suo nuovo club. Operazione chiusa sulla base di un prestito oneroso a un milione e mezzo con diritto di riscatto fissato a 15. 

Zappacosta : L’Atalanta supera la Fioretina sul giocatore .

zappacosta

Zappacosta si appresta a tornare all’Atalanta a titolo definitivo .

Sembrava ad un passo dalla Fiorentina, invece Zappacosta si appresta a tornare all’Atalanta. Secondo Gianluca Di Marzio, i nerazzurri hanno deciso di acquistarlo a titolo definitivo dal Chelsea. Un blitz in extremis per superare la Fiorentina, che l’avrebbe preso solo in prestito (1 milione più diritto di riscatto a 10). Si preannuncia quindi una beffa all’ultima curva per i viola.

L’Atalanta è pronta a riaccogliere Davide Zappacosta, esterno 29enne di proprietà del ChelseaBattuta la concorrenza della Fiorentina, che aveva trovato un’intesa con il club inglese sulla base di un prestito oneroso da un milione di euro con diritto di riscatto a 10. Il giocatore arriva a Bergamo a titolo definitivo, per lui 4 anni di contratto. 

Italiano : ” Con la Roma abbiamo fatto noi la gara “

italiano
L’allenatore della Fiorentina Vincenzo Italiano

Le parole di mister Italiano a fine partita con la Roma : abbiamo fatto un errore clamoroso, abbiamo mollato un po . ( fonte : Fiorentina.it )

Parla così mister Italiano a Dazn dopo il ko a Roma: “In 10 uomini abbiamo tenuto il campo in maniera esemplare, non abbiamo subito la Roma, anzi, abbiamo fatto noi la gara. Poi fai espellere il loro giocatore, ma abbiamo fatto un errore clamoroso, abbiamo mollato un po’. 

Il 2-1 ti taglia le gambe, pensi di avere la partita in pugno, abbiamo concesso pochissimo ma la Roma è stata brava a concretizzare. È una squadra fortissima. Sono entrati nei pochi spazi concessi. Potevamo fare molto di più in quelle situazioni. E poca concretezza davanti, sull’1-1 abbiamo avuto occasioni per andare in vantaggio. Ma in 10 abbiamo fatto vedere uno spirito che mi fa ben sperare”.

 “Sul 2° gol avevamo palla noi, penso ci sia mezzo fallo su Pulgar. Quando palla al piede ti vengono a puntare la difesa devi essere bravo. Dispiace, vedere una squadra che viene in questo stadio, che con il pubblico diventa difficile per tutti, con personalità, a fare quello che abbiamo fatto, è un peccato. Ma manca un campionato intero, lavoriamo su quello che abbiamo fatto e continuiamo su questa strada. Questo atteggiamento ci può dare soddisfazioni”.

VLAHOVIC. Non c’è mai stato un problema Vlahovic. Ora lui deve solo pensare a far gol. Oggi poteva in 2-3 occasioni metterla dentro. Deve concentrarsi su quello. Lui sa che è stimatissimo, tutti lo aiutano a fare la differenza. Un Dusan concentrato e motivato è per noi un’arma in più”.

Melbourne , cane stanco di aspettare suona il clacson . ( Video )

Melbourne
Il cane che stanco di aspettare il padrone suona il clacson dell’auto

A Melbourne il cane stanco di aspettare il suo padrone suona il clacson dell’auto .

L’esilarante vicenda è avvenuta l’anno scorso nella città di Melbourne, nello stato di Victoria, in AustraliaA riprendere la scena è stato un ciclista di passaggio che ha assistito al comico comportamento del sagace Fido. Divertito dall’insolita atteggiamento del cucciolone, l’uomo ha filmato l’episodio e ha condiviso il video sui social.

L’intelligenza dei nostri amici a quattro zampe è ormai nota a tutti quelli che hanno un cane oppure un gatto in casa ne conoscono le varie abilità e la loro grande capacità di donare affetto.

Il divertente fatto è stato documentato con tanto di video che mostra un cane seduto in un automobile che, a causa del ritardo del proprio padrone, decide di attirare l’attenzione suonando il clacson.

E alla fine la tattica ha funzionato! Il proprietario, poco dopo, è uscito dal negozio e si è avvicinato all’auto per controllare la situazione. Intuito il motivo del richiamo, il padrone ha aperto lo sportello dei veicolo, liberando il ribelle cagnolone e l’altro pelosetto che, finalmente, sono usciti dalla macchina.

Il video dell’animale in questione, come spesso accade in questi casi, sta facendo il giro del mondo e il poco tempo è diventato virale.

Lirola , il club francese non ha ancora l’accordo con la Fiorentina

Lirola
IL giocatore della Fiorentina Pol Lirola

Il club francese ha l’accordo con il giocatore viola Pol Lirola , ma non con la Fiorentina

Servirà ancora del tempo prima che Pol Lirola possa tornare a vestire la maglia del Marsiglia. Era previsto per oggi il viaggio verso la Francia del terzino di proprietà della Fiorentina, ma il club viola non ha autorizzato la partenza .

Se da una parte Lirola ha già l’intesa con il Marsiglia, club dove ha giocato nella seconda metà della stagione 2020-2021, dall’altra il club francese non ha ancora l’accordo con la Fiorentina. Il motivo? Ci sono ancora dei dettagli da sistemare.

Dopo che Marsiglia e Fiorentina risolveranno la questione Lirola potrà partire verso la Francia, trasferendosi non più in prestito, ma a titolo definitivo. Le cifre dovrebbero aggirarsi attorno ai 6,5 milioni più altri 6,5 di bonus.

La lettera di Pezzella : ” Vi porterò sempre nel mio cuore “

Fiorentina ,pezzella
Il capitano della Fiorentina German Pezzella

La bellissima lettera del capitano della Fiorentina German Pezzella : Vi porterò sempre nel mio cuore .

Dopo l’ufficialità del suo trasferimento al Betis, arrivano le parole via social di German Pezzella: “È impossibile che le lacrime non mi riempiano gli occhi mentre scrivo, e le parole sicuramente non saranno in grado di riflettere ciò che sento. Sono state 4 stagioni intense, piene di momenti diversi, ma lascio Firenze con la cosa più importante che mi avete dato: il vostro affetto. Sopratutto nei momenti dove tanti spariscono, voi ci avete messo in piedi. E quel legame che si è creato, nessuno potrà spezzarlo.

Una cosa vi posso assicurare, ho dato tutto quello che avevo di me dal primo all’ultimo giorno, semplicemente per amore a un club e a una città.

Vi porterò sempre nel cuore e sulla pelle, perché ci sono cose che sono per tutta la vita, e Firenze e Fiorentina lo sono per me e la mia famiglia.

Per sempre, vi voglio bene. German”.

Borja Valero non si ritira giocherà nel Lebowski , in promozione .

borja valero
L’ex calciatore della Fiorentina Borja Valero

Borja Valero non si ritira ma giocherà in promozione nel Lebowski , squadra in promozione

Borja Valero e il calcio giocato: non è ancora finita. Lo spagnolo ha lasciato la Fiorentina e annunciato il ritiro, ma col pallone non ha chiuso. Continuare a vivere a Firenze era il suo desiderio e la città del Giglio che tanto ama gli ha regalato un ultimo capitolo della sua carriera: l’ex Viola firmerà con il Centro Storico Lebowski, club dilettantistico fiorentino che milita in Promozione (e autogestito dai suoi numerosissimi tifosi al seguito), che si è ritrovato a vivere un sogno nato per caso.

Commisso su Vlahovic : ” Se parliamo di 100 milioni ci penso “

commisso
Il patron della Fiorentina Rocco Commisso

Il patron della Fiorentina Rocco Commisso ha parlato di Vlahovic e Milenkovic

Il presidente della Fiorentina Rocco Commisso ha rilasciato queste dichiarazioni :

“Mercato? Al momento questo argomento è davvero difficile toccarlo perché neppure io, che sono il presidente della Fiorentina, ho risposte certe. Se accadrà qualcosa la stampa sarà informata con trasparenza e tempestività.

Quanto a Milenkovic mi auguro che resti anche se lui, rispetto all’attaccante, ha un altro solo anno di contratto con noi, ragion per cui su di lui bisognerà valutare attentamente la situazione nell’interesse del club.

Fiorentina
L’ attaccante della Fiorentina Dusan Vlahovic

Su Vlahovic? Se parliamo di 100 milioni o giù di lì, ci penserò attentamente, è inutile nasconderlo anche perché, è giusto ribadirlo specialmente ai fiorentini, la pandemia ha causato danni economici notevoli ai club e quindi anche alla Fiorentina per cui di fronte a certe cifre non si può, tanto per farlo o per fare il presuntuoso, voltare subito le spalle”.

Vlahovic ha postato una foto in cui esulta con la maglia della Fiorentina .

vlahovic
L’attaccante della Fiorentina Dusan Vlahovic

Vlahovic a postato una foto in cui esulta con la maglia della Fiorentina . ( fonte : Fiorentina.it )

Nelle ultime ore non si parla d’altro, della maxi offerta dell’Atletico Madrid e della decisione della Fiorentina sul futuro di Vlahovic. Lui, il diretto interessato, vede ancora solo viola. Anche l’ultima ‘uscita social’ va nella stessa direzione: Dusan in una storia su Instagram di pochi minuti fa ha postato una foto in cui esulta con la maglia della Fiorentina, accompagnata da alcune emoticon (tra cui il diamante, ormai suo simbolo preferito .

Cronaca: Ritrovato il cadavere di Ludovica Tocchini in un casolare .

cronaca:
Ludovica Tocchini , la ragazza ritrovata morta in un casolare

Cronaca: Ritrovato ieri mattina verso le 10 il corpo senza vita di Ludovica Tocchini , la ragazza scomparsa lunedi .

Cronaca: Ludovica Tocchini, così si chiamava la ragazza 24enne trovata morta all’interno di un casolare a Badia Pozzeveri questa mattina.

La vittima era originaria di Pescia ma viveva con la famiglia in via Marginone n. 3, a Montecarlo di Lucca.

Si è allontanata, spontaneamente, dalla sua abitazione ieri mattina con un top e dei leggins neri, aveva un orologio Casio al polso ma aveva, volontariamente, lasciato a casa sia i documenti che il cellulare. Il corpo di Ludovica Tocchini è stato ritrovato in un casolare abbandonato in via di Tappo a Badia Pozzeveri, sempre vicino Lucca.

cronaca:

A trovare il corpo, appeso ad una corda, è stato un abitante del paese che si era unito alle ricerche di Ludovica. La zona era già stata perlustrata in precedenza, ma solo stamattina l’uomo ha pensato di controllare l’interno del casolare abbandonato nell’ipotesi che la ragazza vi si fosse rifugiata per passare la notte.

Subito è stata avvisata la famiglia e il padre della giovane, che si trovava impegnato nelle ricerche della figlia ed era insieme alla polizia municipale è stato tra i primi ad accorrere. Dal primo istante dopo la scomparsa la famiglia di Ludovica Tocchini aveva temuto il peggio per la giovane studentessa della facoltà di architettura.

Lucca : Ragazza di 24 anni esce da casa e non dà più sue notizie

Lucca
Ludovica Tocchini , la ragazza scomparsa

Lucca , scomparsa ragazza di 24 anni da ieri mattina . Era vestita con leggins e top sportivo nero.

Lucca : Si è allontanata ieri (16 agosto) alle 11,30, a piedi. La ragazza, Ludovica Tocchini, ha 24 anni e abita a Montecarlo, in località San Giuseppe in una traversa di via del Marginone. La famiglia non ha più sue notizie da stamattina: la stessa non ha con sé né il cellulare né i documenti.

Era vestita con leggins e top sportivo nero. Al braccio aveva un orologio Casio. Chiunque la vedesse o avesse notizie può chiamare il 331.2724111 o il 345.8506754. È possibile chiamare anche il 112 o le polizie municipali.

A cercare la ragazza, anche se al momento per le forze dell’ordine si tratta di un allontanamento volontario, come annunciano i sindaci Sara D’Ambrosio e Leonardo Fornaciari, ci sono anche la polizia municipale di Altopascio e la Croce Verde di Porcari, con cinque squadre a partire dalle 21 di stasera.

Diffuso il tam tam sui social e sui principali gruppi delle diverse comunità territoriali. Le ricerche della ragazza sono state attivate, dal tam tam degli amici e delle famiglia, anche nelle limitrofe province di Pisa e Pistoiua.

Italiano : ” Siamo partiti forte e abbiamo sempre aggredito “

italiano
L’allenatore della Fiorentina Vincenzo Italiano

Le dichiarazioni dell’allenatore della Fiorentina Vincenzo Italiano dopo la vittoria contro il Cosenza . ( fonte : Fiorentina.it )

L’allenatore della Fiorentina, Vincenzo Italiano ha parlato a Mediaset dopo la vittoria contro il Cosenza: Oggi abbiamo fatto vedere una crescita nell’atteggiamento: siamo partiti forte e abbiamo aggredito alto prendendo la metà campo avversaria. Sono contento rispetto a ciò che avevamo fatto vedere nelle ultime due amichevoli. La settimana prossima ci sarà la Roma, una gara difficile che dovremo preparare bene”. 

VLAHOVIC CONCENTRATO“Lo dimostra sempre, mi ha impressionato per cultura del lavoro, per come si allena e oggi è riuscito a far gol che è quello che deve fare. Confermo ciò che ho detto ieri e sono contento della prestazione di oggi”.

Fiorentina – Cosenza 4-0 : I viola padroni del campo .

Fiorentina
L’ attaccante della Fiorentina Dusan Vlahovic

La Fiorentina travolge il Cosenza  per il primo turno della Coppa Italia.

E’ la Fiorentina a dominare i calabresi nella sfida del primo turno di Coppa Italia. In un caldo torrido, monologo gigliato abbellito dalla doppietta di Vlahovic e dai gol di Gonzalez e Venuti. Contro un avversario nettamente inferiore (squadra in allestimento dopo il ripescaggio in B, rosa piena di giovani della Primavera) i viola manovrano bene, danno prova di una buona tenuta fisica e regalano emozioni e bel gioco. 

L’esultanza dopo il gol

Tra i viola in difesa c’è anche Milenkovic (dato da tempo come probabile giocatore in uscita e che oggi sembrava destinato a stare fuori) insieme a Capitan  Pezzella  in quella che è subito una sfida da dentro o fuori. In caso di parità dopo i 90 minuti, infatti, si disputeranno i supplementari e, se il pareggio persiste, si andrà  ai rigori. I viola, come ha sottolineato il nuovo tecnico Vincenzo Italiano, è ancora un cantiere come lo sono tutte (o quasi) le squadre di A a questo punto, con i disturbi di mercato che inevitabilmente si riflettono sul calcio giocato. In casa viola tiene banco la questione del rinnovo di Vlahovic

l Cosenza è ancor di più un cantiere aperto, essendo stato da poco ripescato in B al posto del Chievo.  I calabresi hanno una rosa di titolari al momento ridotta a 7 elementi, per cui il tecnico Zaffaroni (appena ingaggiato) attinge alla Primavera e in campo si vede nettamente.

Coppa Italia : I convocati da Italiano per la gara contro il Cosenza .

Italiano , coppa italia
Vincenzo Italiano , tecnico della Fiorentina

I convocati da mister Italiano per la gara di Coppa Italia di questa sera contro il Cosenza :

C’è Milenkovic nella lista dei convocati di Italiano per la gara contro il Cosenza. Non c’è invece Pol Lirola. Ci sono i nazionali da Pezzella a Pulgar passando per Gonzalez e Quarta. Di seguito la lista completa.

Vlahovic : L’Atletico Madrid offre 50 milioni per il serbo .

Vlahovic
L’attaccante serbo Dusan Vlahovic

L’atletico Madrid sarebbe disposto a offrire 50 milioni di euro per l’attaccante serbo Dusan Vlahovic ( fonte : Fiorentina.it )

Come riportato da Sky Sport, l’Atlético Madrid fa sul serio per Dusan Vlahovic. La società spagnola sta preparando un’offerta da 50 milioni più bonus per il centravanti della Fiorentina, autore di 21 gol nell’ultima stagione. Adesso, la società viola dovrà decidereinsieme al giocatore e al suo agente se accettare o meno la proposta del club rojiblanco, considerando la trattativa in corso per il rinnovo di contratto in scadenza nel 2023 con possibile inserimento di una clausola rescissoria.

Lazzaro , una bellissima storia d’amore e speranza . ( foto )

Lazzaro
Lazzaro , il cane che fu ritrovato in fin di vita

Lazzaro , il cane che fu lanciato da sei metri e ritrovato in fin di vita dai volontari dell’oasi del randagio .

Le condizioni di Lazzaro erano disperate, tanto da far pensare ad una morte certa. La tenacia ha permesso a Lazzaro di lottare come un leone, per salvarsi, sostenuto dall’immenso affetto dei suoi salvatori Alfia ed Angelo. Lazzaro è stato lanciato senza pietà da una scarpata all’altezza di sei metri, legato con le corde e infilato in un sacco, probabilmente da alcuni bulli, il 1 marzo del 2019.

Lazzaro arrivò allʼOasi del randagio, nel Catanese, a marzo, in fin di vita. Dopo le passeggiate con il carrellino ora le nuotate tra le onde

Dopo aver ripreso a camminare con l’ausilio di un carrellino, ora nuota in mare. Fa grossi passi avanti verso la sua rinascita , il cane salvato a marzo nel Catanese dallʼOasi del Randagio, dove arrivò in fin di vita e paralizzato per i maltrattamenti subiti. 

Ciao guerriero Riposa in pace

Graziani : ” Ho buone sensazioni e molta fiducia di Italiano “

graziani
L’ex viola Ciccio Graziani

Le parole dell’ex viola Ciccio Graziani : Ho molta fiducia di Italiano . ( fonte : Fiorentina.it )

L’ex attaccante viola Ciccio Graziani ha parlato ai microfoni di Radio Sportiva, commentando anche il momento della Fiorentina: “Sui viola ho buone sensazioni. Italiano è bravo e ha potuto lavorare per tempo. Il pubblico di Firenze poi saprà farsi sentire.

Alcuni giocatori come Pulgar, Bonaventura, Castrovilli, più Vlahovic potranno riabilitarsi. Gonzalez e altri acquisti saranno funzionali alla rosa. Penso che la squadra darà soddisfazioni ai tifosi e che possa chiudere fra le prime 10-12“.

Nico Gonzalez : ” La Fiorentina mi stava cercando da anni “

Nico Gonzalez
Il nuovo acquisto della Fiorentina , l’ argentino Nico Gonzalez

Le parole del nuovo acquisto della Fiorentina , l’argentino Nico Gonzalez :

Nico Gonzalez, l’acquisto più costoso della storia della Fiorentina, che ha scelto la maglia numero 22.

 “Non sento la pressione, so di avere una grande responsabilità e cercherò di lasciare il massimo sul campo, per portare la Fiorentina il più in alto possibile in classifica”.

Coma mai hai scelto la Fiorentina ?

“È una squadra che mi cerca da tanti anni. È un grande club, dove chiunque vorrebbe sempre arrivare. Adesso sono qui, felice, e aspetto l’inizio del campionato per dimostrarvi quello che valgo”.

Gli argentini viola? “Sono stati importanti. Burdisso, Pezzella e Quarta sono tutte persone con cui ho parlato, mi hanno dato la spinta decisiva per fare questo passo. Siamo tutti contenti, mi hanno raccontato bellissime cose di Firenze”. 

Italiano e la sua idea di calcio? “Mi accorgo quando ci alleniamo di poter soddisfare tranquillamente le sue richieste, non vedo l’ora che arrivi la prima partita. Sono molto contento, se sarò scelto per giocare cercherò di impressionare lui e voi divertendomi”.

Commisso pronto ad offrire 4 milioni all’anno a Vlahovic .

rocco commisso
Il presidente della Fiorentina Rocco Commisso

Il patron della Fiorentina Rocco Commisso pronto a offrire 4 milioni all’anno a Vlahovic per il rinnovo del suo contratto .

La priorità di Rocco Commisso è prolungare assolutamente il contratto che al momento scade nel 2023, offrendo al giocatore uno stipendio di 4 milioni netti all’anno. Al momento in tanti hanno fatto dei sondaggi per il serbo: Inter, Tottenham, Atletico Madrid ed Arsenal, ma di offerte ufficiali e scritte non ne sono arrivate. 

 La Fiorentina valuta il suo centravanti almeno 70 milioni. Nell’eventualità di una possibile trattativa per la cessione di Vlahovic, viene indicato Gianluca Scamacca come il preferito dei gigliati per la successione. Ma l’obiettivo principale, ad oggi, è rinnovare il legame con il numero 9 viola.

Fiorentina – Montevarchi 0-0 : La Cronaca e le foto della gara .

Fiorentina
Fiorentina – Montevarchi 0-0

Fiorentina in campo col Montevarchi: prima da titolare per Nico Gonzalez

Ieri la Fiorentina ha giocato e vinto, ai rigori, contro l’Espanyol. Oggi i viola tornano subito in campo per un’altra amichevole. Alle 11 infatti il fischio d’inizio della gara del Franchi contro il Montevarchi.

Viola in campo per l’amichevole contro la formazione di Serie C. Formazione completamente stravolta

Fiorentina: Terracciano, Lirola, Dalle Mura, Pezzella, Terzic, Pulgar, Maleh, Benassi, Sottil, Nico Gonzalez, Kokorin.

Di Marzio : Vlahovic molto richiesto dal Tottenham “

Vlahovic , Di Marzio
Dusan Vlahovic

Gianluca Di Marzio scrive cosi sul proprio sito : Vlahovic richiesto dal Tottenham in caso di addio di Kane. Ma ci sono anche Arsenal e Atletico. ( Fonte : Fiorentina.it )

Gianluca Di Marzio sul proprio sito :

Gli occhi d’Europa su Dusan Vlahovic. Dopo una stagione dai grandi numeri come quella precedente, squadre importanti in campo internazionale guardano al serbo della Fiorentina come primo obiettivo.

I viola puntano a blindarlo, possibilmente con un rinnovo di contratto, vista anche la presenza di ieri del suo agente allo Stadio Franchi, ma prima dovranno resistere alle offerte di club di prima fascia.

Ci sono vari club disposti a fare un’offerta alla Fiorentina: le principali sono Arsenal e Atlético Madrid, che stanno cercando nomi pesanti in vista dell’inizio dei campionati, programmato per il prossimo weekend sia in Inghilterra che in Spagna.

Atlético che balla tra lui e Zapata visto che Lautaro per l’Inter non è sul mercato. Rimane vigile anche il Tottenham, che però tenterà l’affondo solo in caso di partenza di Kane.

Sondaggio : ” Quali di queste maglie viola ti piace di più “

sondaggio
Il nostro sondaggio

Rispondi al nostro sondaggio : Quali di queste maglie della Fiorentina ti piace di più ?

Il nostro sondaggio :

Roberto Baggio omaggia Luis Enrique : “Onore a questo uomo”

Roberto Baggio
Roberto Baggio e Luis Enrique

Roberto Baggio ha voluto omaggiare l’allenatore della Spagna Luis Enrique dopo la sconfitta agli europei 2020 . ( fonte : Open Online )

l “Divin Codino” ha dedicato un post al commissario tecnico spagnolo, dove sottolinea la forza dell’allenatore reduce da anni difficili dovuti alla morte causata da un cancro alle ossa della figlia, avvenuta nel 2019. «Volevo comunque essere obbiettivo e sportivo», scrive Baggio sul proprio account. «Onore a questo uomo che ha avuto la forza di andare avanti dopo la scomparsa della figlia di soli 9 anni. Grande Luis Enrique, ci hai messo sotto. Siamo stati solo più bravi ai rigori».

Baggio e Luis Enrique si affrontarono sul campo nel lontano 1994, ai quarti di finale dei Mondiale negli Usa. La partita fu decisa proprio da una doppietta dell’italiano, mentre lo spagnolo fu protagonista di un duro scontro con Mauro Tassotti, che gli rifilò una gomitata in pieno volto. Il rapporto di Luis Enrique con l’Italia è stato altalenante: da allenatore della Roma non riuscì a contare su un progetto solido tale da metterlo a proprio agio nello sviluppo della squadra.

La gloria raggiunta al Barcellona fece capire la caratura del tecnico sfuggito alla Capitale. Già a ridosso dell’incontro tra le due selezioni, il tecnico aveva dimostrato profonda sportività, commentando il match in conferenza stampa come un momento di «grande calcio». «Sono felice per quello che ho visto», sottolinea Enrique davanti i giornalisti. «Ho goduto di una partita di alto livello con due squadre forti che cercavano di giocare un bel calcio, è stato uno spettacolo per i tifosi. Voglio fare i complimenti all’Italia, spero che in finale possa cercare di vincere questo Europeo. 

Targa ad Antognoni : Farai sempre parte della nostra storia “

antognoni
La targa ad Antognoni da parte della Fiosole

La Fiesole omaggia Giancarlo Antognoni con una targa che esalta tutto il legame con l’unico 10 .

La Fiesole ha voluto omaggiare l’ex dirigente della Fiorentina Giancarlo Antognoni con una targa : La targa, firmata da “I ragazzi della Fiesole” esalta tutto il legame presente tra il tifo viola e l’Unico 10 che commenta con un semplice “post muto” mentre mostra fiero l’oggetto. Queste le parole presenti:

La nostra amicizia, il sentimento di fratellanza che ci unisce si libra al di sopra degli uomini e delle cose. La tua innata eleganza, in campo e fuori, la tua bontà e la tua generosità rimarranno scolpite nei nostri cuori e verranno tramandate per l’eternità. Da chi ama il calcio, in qualsiasi parte del mondo, hai sempre ricevuto grande stima e rispetto destinati solo ai Grandi Uomini. 

Come i nostri splendidi monumenti, farai sempre parte della nostra storia, la tua classe, la tua fedeltà e il tuo senso di appartenenza sono stelle che brilleranno in modo indelebile nel nostro cielo

<script async src="https://pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-9986332941408120"
     crossorigin="anonymous"></script>
<!-- Altervista-lafiorentinaebasta-300X250 -->
<ins class="adsbygoogle"
     style="display:block"
     data-ad-client="ca-pub-9986332941408120"
     data-ad-slot="6491424337"
     data-ad-format="auto"
     data-full-width-responsive="true"></ins>
<script>
     (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});
</script>

Curreri adesso sta meglio . Vasco Rossi : ” Forza Gaetano “

Curreri
Gaetano Cerreri , cantante degli stadio

Malore sul palco, Curreri sta meglio. E Vasco sui social: “Forza Gaetano!”

Gaetano Curreri sta meglio. Dopo la grande paura per il malore che lo aveva colpito sul palco, il cantante degli Stadio, band nota in tutta Italia e in attività da decenni, si è ripreso. A farlo sapere sono gli altri componenti della band: “Siamo veramente felici di comunicarvi che Gaetano ha superato brillantemente l’infarto e adesso sta bene. L’abbiamo sentito via telefono e ringrazia tutti per l’affetto e le belle parole spese per lui. Ci uniamo anche noi ai suoi ringraziamenti che condividiamo pienamente, in queste ore difficili il vostro supporto ci ha aiutato tanto”.

Vasco Rossi sui social :

Vasco Rossi
Il cantante di Zocca Vasco Rossi

Vasco ha voluto subito sostenerlo sui social: pubblicando sulle proprie stories di Instagram una foto che li
ritrae insieme con la scritta: “Forza Gaetano! Sei una roccia!”.

Curreri si era sentito male sul palco durante un concerto a San Benedetto del Tronto.

 Il cantautore, 69 anni, aveva accusato un malore proprio durante un’esibizione della band ed era svenuto. Avrebbe dovuto eseguire il bis del brano “Piazza Grande” quando non è più riuscito a leggere il testo della canzone e si è accasciato. A impedirgli di cadere sono stati i musicisti che erano con lui sul palco, che sono riusciti a raccoglierlo al volo.