Terracciano o Dragowski , che scelte farà mister Italiano ?

Dragowski
I due portieri della Fiorentina Dragowski e Terracciano

Dopo il rientro in gruppo del portiere della Fiorentina Dragowski il mister Italiano dovrà decidere chi giocherà giovedi tra lui e Terracciano . ( fonte : Fiorentina.it )

Le ultime immagini di Dragowski in campo lo raffigurano in lacrime nel finale della gara contro il Napoli. Era il 3 ottobre, la sofferenza degli ultimi minuti senza poter essere sostituito e con i suoi sotto 2-1 al Franchi. Da allora, dopo gli esami che avevano evidenziato “una lesione di secondo grado della giunzione miotendinea del retto femorale della coscia destra”, il portiere polacco non è andato più neanche in panchina. Era tornato a lavorare a parte al centro sportivo, negli ultimi giorni ha invece ripreso gli allenamenti in gruppo. La sensazione, insomma, è che a breve possa tornare a piena disposizione di Italiano.

Già, ma che scelte farà il tecnico? “Terracciano si sta ritagliando lo spazio che merita perché è serio, si allena bene ed è applicato. Gli faccio i complimenti perché mi mette in difficoltà nella scelta del portiere”, disse Italiano dopo la vittoria contro l’Atalanta ad inizio stagione, quando preferì Terracciano a Dragowski che era rientrato tardi dall’impegno con la Polonia. Poi, la gara successiva, contro il Genoa, di nuovo spazio al polacco: “Nell’ultima gara ho scelto Terracciano perché aveva lavorato per 15 giorni a Firenze preparando bene la gara con l’Atalanta. Altri giocatori sono arrivati in ritardo dai loro impegni con le Nazionali. In porta ci sono delle gerarchie e i ragazzi lo sanno”. Già, le gerarchie. Ma dopo le ultime 12 giornate giocate a livelli molto buoni (a parte l’ultima del 2021 contro il Verona) da Terracciano, i ruoli saranno sempre quelli di inizio stagione?