Astori , il 7 gennaio Davide avrebbe compiuto 35 anni . ( fotogallery )

astori
Davide Astori , il capitano della Fiorentina scomparso il 4 marzo del 2018

Il 7 gennaio il capitano della Fiorentina Davide Astori avrebbe compiuto 35 anni . Tanti auguri capitano , ovunque tu sia .

Davide Astori oggi avrebbe compiuto 35 anni. Era il 4 marzo 2018 quando, durante un ritiro con la Fiorentina a Udine, fu colto da un malore improvviso e fatale. Il capitano fu trovato senza vita nella sua camera d’hotel.

Da quel giorno sono stati molti i ricordi a lui dedicati sia da parte della Fiorentina sia dai tifosi, tra cui striscioni allo stadio Franchi e post su Facebook.

Avrebbe compiuto oggi 35 anni, Davide e il mondo del calcio ha voluto ricordarlo nel giorno del suo compleanno. Su tutti la Fiorentina, con un messaggio su tutti i suoi profili social, a conferma del legame fortissimo con il suo capitano, scomparso il 4 marzo del 2018:

“Il 7 gennaio di 35 anni fa nasceva Davide : #DA13 per sempre con noi”, ha scritto il club viola, seguito da tutti gli altri club in cui ha giocato, lasciando ovunque un bellissimo ricordo: il Milan, la Roma, il Cagliari .Astori grazie di tutto capitano , sempre nei nostri cuori .( video )
 

Piatek è il nuovo giocatore viola , sarà lui il vice Vlaovic .

Piatek
Piatek il nuovo giocatore della Fiorentina

Piatek , l ‘attaccante polacco è di fatto un nuovo giocatore della Fiorentina. Sarà lui il vice Vlahovic nella seconda metà del campionato . ( fonte : Fiorentina.it )

Trattativa lampo, che la Fiorentina in questi minuti sta concludendo. Krzysztof Piatek è il calciatore che completerà l’attacco viola: arriva dall’Hertha Berlino. Seguito tanto, da Daniele Pradè, anche per la scorsa stagione. Oggi si compie il lungo inseguimento, un po’ come successe con Torreira pochi mesi fa .

Piatek sarà il vice Vlahovic, l’attaccante che chiedeva Vincenzo Italiano. La formula dell’operazione è chiara: prestito con diritto di riscatto fissato a 15 milioni di euro. Il blitz di Pradè ha letteralmente bruciato il Genoa, che era interessato fortemente al polacco ed ha fatto di tutto per convincerlo. Domani l’attaccante sarà a Firenze per sostenere le visite mediche, riporta Gianluca Di Marzio.