Fiorentina Primavera : La quarta Coppa Italia consecutiva per i viola .

fiorentina primavera
I ragazzi della Fiorentina Primavera

Fiorentina Primavera batte l’Atalanta per 1 a 0 ed è la quarta Coppa Italia consecutiva per mister Aquilani .

La Coppa Italia è sempre più viola. La serie di trionfi della Fiorentina prosegue: per la quarta edizione di fila, il trofeo resta nella bacheca del club di Commisso. A Venezia, la finale contro l’Atalanta era stata a un passo dall’andare ai supplementari: al 93′, però, nell’area nerazzurra è spuntato il capitano Giovanni Corradini, che con un sinistro (deviato) ha fatto saltare il tappo scatenando la festa della squadra e di Alberto Aquilani, che di queste quattro coppe ne ha vinte tre .

Complessivamente, per la Fiorentina, sono sette: soltanto il Torino ne ha conquistate di più, otto. Un poker che era iniziato nel 2019 con Dusan Vlahovic capocannoniere (tre gol in due partite contro il Toro, il trofeo veniva assegnato in 180′), che è proseguita nell’agosto 2020 con il successo sul Verona a Reggio Emilia e lo scorso anno con quello sulla Lazio a Parma. Ora l’1-0 all’Atalanta, che sta risalendo la classifica in campionato ma che in Coppa si è fermata sul più bello.

/ 5
Grazie per aver votato!

Commisso : ” Complimenti a Aquilani per questo straordinario risultato “

primavera , Aquilani , commisso
L’allenatore della Fiorentina primavera Alberto Aquilani

Il presidente della Fiorentina ha voluto fare i complimenti ai ragazzi della primavera per la quarta Coppa Italia consecutiva .

Rocco Commisso ha voluto fare i complimenti ai ragazzi della Primavera Viola dopo la quarta Coppa Italia consecutiva conquistata. Queste le sue parole dal sito ufficiale della Fiorentina:

“Complimenti ai ragazzi, a Mister Aquilani e al Direttore Valentino Angeloni per questo straordinario risultato. Ci avete creduto fino all’ultimo secondo e avete raggiunto un incredibile successo e per questo sono profondamente orgoglioso di voi, avete reso fieri tutti i tifosi viola. Ho detto al Mister Aquilani che oggi è entrato nella storia, e queste sono cose che non succedono mai per caso. 

Oggi la nostra vittoria ha un significato speciale. Ai nostri ragazzi voglio dire che il futuro è dalla loro parte. Voglio mandare anche un affettuoso saluto ad Alessandro Bianco, anche lui protagonista di questa ennesima vittoria. Grazie e Forza Viola!”

/ 5
Grazie per aver votato!