Torreira : ” Volevo restare , ma qualcuno si è comportato male “

Italiano , di marzio , torreira
Lucas Torreira senza un dente perso durante la gara Inter-Fiorentina

Il club viola ha deciso di non esercitare il diritto di riscatto di Lucas Torreira dopo la fine del prestito dall’Arsenal. Il saluto su Instagram .

Lucas Torreira saluta i tifosi della Fiorentina dopo che il ds viola Daniele Pradè gli ha comunicato che il club, dopo i contatti con l’Arsenal delle ultime settimane, non eserciterà il diritto di riscatto: “È con grande tristezza che il mio rapporto con l’ACF Fiorentina finisce – ha scritto il centrocampista in una lettera su Instagram – Ho fatto di tutto per restare ma purtroppo c’è stato chi, secondo me agendo in modo sbagliato, è riuscito a far sì che ciò non accadesse e per questo devo andarmene”.

Torreira era arrivato a Firenze l’estate scorsa in prestito dall‘Arsenal con diritto di riscatto fissato a 15 milioni e in breve era riuscito a diventare un punto fermo della squadra e beniamino dei tifosi. “Il club mi ha dato così tanto amore e supporto per tutto questo tempo. Fin dall’inizio mi hanno fatto sentire a casa – si legge ancora nella lettera aperta affidata ai social – Ho scoperto una città meravigliosa che è sempre stata gentile con me, sia dentro che fuori dal campo. Mi hanno sempre mostrato affetto, rispetto e per questo sarò sempre grato. 

/ 5
Grazie per aver votato!

Torreira : ” Cari tifosi della Fiorentina è il momento dei saluti “

torreira ,fiorentina
Il giocatore uruguaiano Lucas Torreira

Lucas Torreira non sarà più un giocatore della Fiorentina . Il suo messaggio di addio sui social :

Lucas Torreira non sarà più un giocatore della Fiorentina. 

E a confermare anche la nostra indiscrezione ecco il messaggio di addio proprio di Lucas Torreira pubblicato sui social.

Cari tifosi viola, purtroppo è giunto il momento di salutarci. È con grande tristezza che il mio rapporto con l’ACF Fiorentina finisce. Questo è un club che mi ha dato tanto amore e supporto per tutto questo tempo. Fin dall’inizio mi avete fatto sentire a casa. Ho scoperto una città meravigliosa che è stata sempre gentile con me, sia dentro che fuori dal campo. Mi avete sempre mostrato affetto, rispetto e per questo vi sarò sempre grato. Grazie alla vostra fiducia ho potuto trovare la continuità e il livello che desideravo. Lo devo ai miei compagni di squadra e a tutti i tifosi che ci hanno dato energia partita dopo partita. Ho sempre dato tutto sul campo per questi colori. Sappiate che ho fatto del mio meglio per continuare a far parte di questo club, ma purtroppo c’è stato chi, comportandosi male, secondo la mia opinione, è riuscito a evitare che ciò accadesse ed è per questo che devo andarmene. Vi auguro il meglio per il futuro. Avrete un nuovo tifoso che tifa per voi dovunque sarò. Forza Viola”.

/ 5
Grazie per aver votato!