Antognoni : ” Mi dispiace tanto aver lasciato la Fiorentina “

antognoni
Giancarlo Antognoni e i suoi tifosi

Giancarlo Antognoni ha parlato cosi sulla situazione della Fiorentina :

Giancarlo Antognoni ha parlato toccando tanti temi: “La Fiorentina deve sostituire due come Torreira e Odriozola che hanno fatto la differenzaMandragora e Dodò possono sostituirli ma chi è andato via lo conosciamo bene chi sta per arrivare meno. Mandragora era tra i giovani più promettenti ma ha avuto due brutti infortuni e ha sofferto un po’. Ora si sta riprendendo ma per me resta un giocatore valido“.

SU ITALIANO: “Ha dimostrato di essere un allenatore valido. Ha raggiunto una competizione europea quindi ha fatto un cammino positivo. Giustamente la Fiorentina ha deciso di continuare il lavoro con Italiano. E’ stata una vicenda positiva. Ha un gioco innovativo anche se a volte un po’ rischioso. Io lo avevo già consigliato alla Fiorentina“.

SUL SUO RITORNO NEL CALCIO: “Questo è un anno di transizione. Prima il mondo del calcio mi piaceva di più, ora meno perché ci sono personaggi che non mi piacciono molto. Ora me ne sto fuori dal calcio e non ho rimpianti, in attesa che succeda qualcosa. Mi tengo comunque aggiornato. Mi dispiace esser fuori dalla Fiorentina ma è una scelta che ho fatto io. Anche se forse mi hanno costretto a fare questa scelta. Non ho comunque rimpianti. Ormai ci sono persone nel calcio che ci arrivano senza mai aver fatto calcio o aver giocato a calcio. Questo è il problema. Alla fine parlano sempre i fatti“.

/ 5
Grazie per aver votato!