Azzurri cacciati dai tifosi : ” Andate via .. Andate a lavorare “

Azzurri

Azzurri perdono agli ottavi di Finale contro la Svizzera. A fine partita i giocatori si avvicinano sotto il settore dei propri tifosi che vengono letteralmente respinti .

La prestazione sconcertante della nazionale italiana, dominata e battuta dalla Svizzera a Euro 2024, è ben riassunta da quanto accaduto al termine dei novanta minuti. I giocatori azzurri, dopo il triplice fischio, sono andati sotto il settore occupato dai tifosi italiani. Che li hanno letteralmente respinti. Inequivocabili i gesti di chi in tribuna vestiva la maglia azzurra: “Andate via, andate a lavorare”, il senso della protesta dei tifosi, che hanno riservato un’accoglienza tiepida solo ed esclusivamente al portiere Donnarumma, l’unico a salvarsi nella spedizione tedesca della squadra allenata da Luciano Spalletti, nonché l’unico a chiedere pubblicamente scusa dopo la figuraccia rimediata a Berlino.

Il capitano della Nazionale si è presentato a testa bassa ai microfoni Rai: “Fa male, malissimo. Chiediamo scusa a tutti. Oggi abbiamo deluso e loro hanno meritato, non c’è altro da dire”. Le parole di Donnarumma sono di grande dignità Mentre il ct Spalletti, seppure assumendosi le responsabilità, non ha mai pronunciato la parola “scusa”. Le frasi comunque non bastano a placare la delusione dei tifosi azzurri, che si riflette anche sul web, dove solo l’ironia riesce in parte a mascherare l’amarezza per una Nazionale orribile nel gioco, al di là del risultato.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *