Category Archives: Fiorentina

Andrea Sottil : ” Sono molto contento per il rinnovo di Riccardo “

Sottil
Riccardo Sottil , calciatore della Fiorentina

Andrea Sottil , ex calciatore e padre di Riccardo : ” Sono molto contento per il rinnovo di Riccardo .

Andrea Sottil, ex calciatore viola attualmente allenatore dell’Ascoli e padre di Riccardo, ha parlato così ai microfoni di Radio Toscana del rinnovo di suo figlio con la Fiorentina“Sono molto contento per il rinnovo di mio figlio con la Fiorentina. Ha sempre manifestato l’interesse di rimanere qua, ormai questa è casa sua e ha sempre voluto dimostrare di essere all’altezza di far parte del progetto Fiorentina.

“Il mio percorso da allenatore? Ho fatto tanta gavetta, sto cercando di migliorarmi e qua ad Ascoli dove ho voglia di dimostrare che si può fare sempre meglio! Italiano? La cosa più importante è che abbia dato fin da subito una forte identità di gioco e soprattutto una mentalità.”

Vlahovic : La Juve sta pensando al serbo , ma occhio all’Inghilterra .

Vlahovic
Dusan Vlahovic

Anche il procuratore Silvio Pagliari ha voluto esprimere la sua opinione su Dusan Vlahovic ed il suo futuro. ( Fonte : Violanews )

Sicuramente la Juventus sta pensando a Vlahovic, è un giocatore degno del club. E per me c’è possibilità anche su Pogba: la SIgnora deve puntare a prendere qualche giocatore top in mezzo al campo per riportare la squadra al livello di qualche anno fa. La Juve è la Juve. Tchouameni? Giusto provarci, ma – stesso discorso che vale per Vlahovic – occhio al calcio inglese

Fiorentina con il caso Kokorin diventa una barzelletta in Russia .

Kokorin , fiorentina
Il giocatore della Fiorentina Sasha Kokorin

“La Fiorentina con il caso Kokorin è diventata una barzelletta in Russia, non so ancora come facciate a parlare ancora di lui . ( Fonte : Violanews )

Giorgio Kudinov, giornalista russo corrispondente per La Gazzetta dello Sport, ha parlato di Kokorin a Radio Bruno esprimendosi in termini molto duri.

 “La Fiorentina con il caso Kokorin è diventata una barzelletta in Russia, non so ancora come facciate a parlare ancora di lui. Chi lo ha consigliato ha preso per i fondelli sia la Fiorentina che i suoi tifosi. Calcisticamente parlando Kokorin è sparito dai tempi dello Spartak Mosca, è un ex giocatore, non riusciamo a capire come mai un club di Serie A come la Fiorentina abbia pensato di prenderlo”.

Kudinov prosegue: “In Russia è paragonato ai calciatori di calcio a 5 o 7 over 50, ogni volta che esce fuori il suo nome escono barzellette a non finire. Mi dispiace molto che si sia arrivati a questo, non vedo l’ora che questa commedia di Kokorin alla Fiorentina finisca perché getta un ombra su tutti calciatori russi. 

Iscriviti alle Newsletter

Mihajlovic : ” A Firenze mi fischiavano , per me era una soddisfazione “

Mihajlovic
I tecnico del Bolona Sinisa Mihajlovic

Il tecnico del Bologna Sinisa Mihajlovic è tornato a parlare del suo periodo sulla panchina della Fiorentina ( fonte : Fiorentina.it )

Il tecnico del BolognaSinisa Mihajlovic, sul palco del Festival dello Sport di Trento, ha parlato della sua esperienza fiorentina, finita non propriamente bene: “Io mi sono divertito a Firenze, perché per me era bello. La cosa più brutta è l’indifferenza. Se mi applaudono mi fa piacere, se mi fischiano non è che mi dispiace. 

Là mi fischiavano tutti, era bello proprio. Lì erano i tifosi miei a dirmi zingaro di m***. Per me era una soddisfazione. Là ero proprio odiato da tutti, adesso no. Ne ho picchiati due, uno in tribuna, l’altro in città. Quando sei dentro il campo e ti insultano, ok. Quando sei vicino non puoi fare finta di niente”.

Sabatini : ” Il gol del pareggio del Napoli era da annulare “

Sabatini
Il serbo della Fiorentina Dusan Vlahovic

Il noto giornalista Sandro Sabatini ha commentato il gol che ha permesso alla squadra di Spalletti di pareggiare . ( Fonte : Fiorentina.it )

Non si placa la discussione sul gol del pareggio del Napoli firmato da Lozano dopo il doppio miracolo di Dragowski su Insigne. Il giornalista Sandro Sabatini ne ha parlato a Radio Sportiva: “E’ vero che prima di tutto Insigne colpisce il pallone di testa però poi è l’attaccante del Napoli a franare su Dragowski. Per questo il portiere della Fiorentina non ha poi avuto il tempo di intervenire sul tiro di Lozano. Quindi per me il pareggio del Napoli era da annullare“.

Spalletti ” La Fiorentina , un atteggiamento da grande squadra “

Spalletti La Fiorentina , un atteggiamento da grande squadra

La parole del tecnico del Napoli Luciano Spalletti in confernza stampa :

Queste alcune parole di Luciano Spalletti in conferenza stampa alla vigilia di Fiorentina-Napoli. Le parole sono riportate da TuttoNapoli.net.

Ho allenato qualche piazza importante, quando inizi non sai che indirizzo prendi, io ho una squadra che anche negli anni precedenti ha fatto bene, per dei periodi sì ed altri no magari, ma ha lavorato e sa il comportamento di una big, la Fiorentina bisogna considerare da dove viene e Italiano ha insegnato in poco tempo. La Fiorentina vedrete viene addosso forte, ti sfida, ha vinto 4 partite, tante fuori, gli ho visto fare un primo tempo contro l’Inter, dove ha perso, ma perfetto, da grande squadra”.

 “Tifosi fiorentini e napoletani possono insultarsi quanto vogliono, ma devono sapere che sono gemellati dalla passione per la loro squadra. Sono squadre tifate quasi al 100% dalla loro città, è il loro destino, nascono così, non dipende da loro. Cercare di indirizzare la passione verso qualcuno è uno spreco oltre che una cosa molto grave, la passione si combina solo con l’amore, per non disperdere energie per la loro squadra”.

Gotti : ” La gara è stata decisa da un rigore assurdo “

gotti
Il tecnico dell’Udinese Luca Gotti

L’allenatore dell’Udinese Luca Gotti, in sala stampa è tornato sull’episodio contestato del rigore concesso alla Fiorentina:

La gara viene decisa da un rigore. Di solito non vado mai a rivedere gli episodi e non ho pensieri negativi, ma questo episodio l’ho rivisto e trovo assurdo che si possa dare un rigore così, perché poi pensi a tutte le situazione mezze e mezze. Se questo è rigore quello su Pereyra contro il Napoli che cos’era?

Ma non do quello e neanche quello di oggi che poteva esserci su Deulofeu. Dico questo perché due anni fa abbiamo subito dieci rigori con zero a favore, quattordici rigori l’anno scorso ed è stato record. Spesso poi vengono a dirci che questi non sono penalty.

Gotti , il tecnico dell’Udinese : ” Mi aspetto una Fiorentina aggressiva “

gotti
Il tecnico dell’Udinese Luca Gotti

Il tecnico dell’Udinese Luca Gotti :  “La Fiorentina ha avuto due giorni in più per preparare la partita e questo mi fa anche riflettere su diverse rotazioni”

Alla vigilia di Udinese-Fiorentina, il tecnico bianconero Luca Gotti ha parlato così a Udinese Tv: “Reazione? Mi aspetto che ogni partita ci metta nelle condizioni di imparare dagli errori e dalle cose che non sono andate e che ci dia delle letture sempre migliori, senza intaccare la voglia di migliorare e di innalzare il nostro livello e le nostre consapevolezze”.

FIORENTINA. “Mi aspetto una partita con una Fiorentina estremamente aggressiva come ha dimostrato in queste prime partite per lunghi tratti di tutte le gare e con giocatori di qualità”.

VLAHOVIC. Contromisure ad hoc per Dusan? “No. Vlahovic, pur giovane, sembra essere un attaccante completo, sa fare tutto: gol in primis. Contro di lui ci vuole, come minimo, la sua stessa determinazione e grande attenzione”.

Gasperini : ” Fiorentina e Torino hanno raggiunto i nostri livelli “

Gaspetini
Il tecnico dell’Atalanta Gian Piero Gasperini

Il tecnico dell’Atalanta Gian Piero Gasperini ha cosi commentato : “Inter, Milan e Napoli hanno qualcosa in più” . Mentre Torino e Fiorentina hanno raggiunto i nostri livelli .

Il tecnico dell’Atalanta Gian Piero Gasperini, nella conferenza stampa alla vigilia della sfida contro l’Inter, ha parlato del livello del campionato: “Le giornate sono state solamente cinque, tra noi e l’Inter ci sono comunque tre punti di differenza ma il valore delle squadre è definito. Inter, Milan e Napoli hanno qualcosa in più, mentre Fiorentina e Torino sono nella stessa fascia nostra, questo è quanto evidenziato da queste prime giornateCommisso ” Gasperini ha pianto per una settimana “

Inutile che continuiamo a guardare allo Scudetto. Noi cercheremo di migliorarci, sperando che qualcuno soffra ed inciampi. La Juventus è partita male ma è destinata a risalire, non bisogna guardare la classifica adesso, bisognerà guardarla più avanti. I valori del campionato sono già stati espressi, è un torneo durissimo per tutte le squadre, c’è chi si è rafforzato e mette in difficoltà le grandi squadre e può togliere punti a tutte. Dobbiamo pensare che è un campionato nuovo, diverso da quello che si è chiuso pochi mesi fa”. Gasperini : ” Episodi pesanti per noi che si ripetono spesso “

Fiorentina-Inter 1-3 , viola in 10 per doppio giallo a Nico Gonzalez

fiorentina-inter
Fiorentina-Inter 1-3

Fiorentina-Inter 1-3 , il gol di Sottil e l’espulsione di Nico Gonzalez per doppio giallo

Una rimonta di carattere, che annulla la Fiorentina al Franchi e regala a Inzaghi il primato in classifica in attesa di Napoli e Milan. Dopo il 6-1 al Bologna, l’Inter si ripete e risponde con DarmianDzeko e Perisic al vantaggio iniziale di Sottil. Un trittico di forza che si concretizza nella ripresa e che fa ben sperare il tecnico nerazzurro in vista del prossimo impegno di campionato: sabato arriverà l’Atalanta di Gasperini. I viola – in dieci dal 78’ per il doppio giallo a Nico Gonzalez – fermano a tre la striscia di vittorie consecutive.  

Prima sventa la possibile zampata vincente di Nico Gonzalez, poi si ripete su Vlahovic smanacciando in angolo: Samir Handanovic si prende la copertina dei minuti iniziali di Fiorentina-Inter, gara mai monotona e giocata su altissimi livelli dalla squadra di Italiano. La botta dalla distanza di Duncan, non lontana dall’incrocio dei pali, è solo il preludio all’1-0 viola che arriva al 23’ grazie a Sottil, il più veloce a scaricare in rete l’assist al bacio dell’argentino arrivato in estate dallo Stoccarda. 

 L’Inter si sveglia soltanto nel finale di primo tempo con un’azione strepitosa sull’asse Dzeko-Perisic che porta all’autogol di Nastasic, subito stoppato dal Var per la posizione irregolare dell’esterno croato. Totalmente diverso il copione della ripresa, dominata dalla squadra di Inzaghi che trova la forza di ribaltarla in una manciata di minuti. Darmian piazza il suggerimento di Barella per l’1-1 (52’) mentre Dzeko firma il sorpasso di testa (55’) su calcio d’angolo di Calhanoglu. Il neo-entrato Sanchez manca il 3-1, Nico Gonzalez si fa buttare fuori ingenuamente e il resto è totale controllo dell’Inter che all’87’ chiude i giochi con Perisic.

Gasperini : ” Episodi pesanti per noi che si ripetono spesso “

Gasperini
L’allenatore dell’Atalanta Gian Piero Gasperini

Il tecnico dell’Atalanta Gian Piero Gasperini torna a polemizzare sugli episodi arbitrali e in particolare durante la gara con la Fiorentina .

Gian Piero Gasperini ha ancora da ridire sugli episodi arbitrali avvenuti durante Atalanta-Fiorentina, episodi che a suo dire hanno penalizzato la sua squadra. Anche a distanza di quasi una settimana dalla sfida coi viola, il tecnico nerazzurro nella conferenza stampa di vigilia della sfida contro la Salernitana è tornato ad alimentare la polemica rilasciando queste dichiarazioni a una domanda che gli chiedeva conto dell’inizio  stentato dell’Atalanta in questa stagione:

Sia col Bologna che con la Fiorentina abbiamo raccolto un solo punto, ma abbiamo fatto molto di più degli avversari. Ma sapete qual è stato il mio pensiero. Si cerca di archiviarli e passarli sotto silenzio, ma ci sono stati episodi molto pesanti per noi che purtroppo in Italia si ripetono abbastanza spesso e sempre nella stessa direzione. Poi noi attacchiamo e giochiamo, ma le gare sono fatte da episodi. In queste ultime due partite negli episodi siamo stati sfortunati, diciamo così”, conclude Gasperini.

Delio Rossi : ” La Fiorentina non può andare oltre l’ottavo posto “

Delio Rossi
L’ex allenatore della Fiorentina Delio Rossi

L’ex allenatore viola Delio Rossi ha parlato della squadra di Italiano reduce dalla bella vittoria di Bergamo :

Delio Rossi a Radio Sportiva ha parlato dell’inizio di campionato della Fiorentina targata Italiano: “Non penso che la Fiorentina possa, al momento, andare oltre l’ottavo posto in classifica. In questo momento vedo 6 o 7 squadre che sono superiori alla squadra di Italiano. Poi siamo solo all’inizio del campionato quindi può ancora succedere di tutto. Se una di quelle davanti dovesse fallire la stagione la Fiorentina potrebbe approfittarne per entrare in zona Europa“.

Gasperini : Partita condizionata da due episodi pesanti “

Gasperini
L’allenatore dell’Atalanta Gian Piero Gasperini

Le dichiarazioni del tecnico dell’Atalanta Gian Piero Gasperini “Siamo convinti che il risultato è stato determinato da episodi su cui ormai non si capisce più niente .

L’allenatore dell’Atalanta, Gian Piero Gasperini ha parlato a Sky Sport dopo la sconfitta contro la Fiorentina“Non abbiamo regalato niente, abbiamo fatto la nostra partita e sono contento di quello che abbiamo fatto. Nel primo tempo ci sono stati episodi troppo pesanti contro di noi che hanno condizionato la gara. La prestazione è stata buona sotto tutti gli aspetti. La sconfitta lascia rammarico e delusione, ma dobbiamo ragionare sulla stagione e questa squadra farà bene anche quest’anno. 

Siamo convinti che il risultato è stato determinato da episodi che ormai nessuno riesce a capire. Spero che presto si faccia chiarezza perché è troppo difficile. Abbiamo fatto una prestazione di livello con un’ottima squadra e questo ci dà ancora più merito”.

Garcia : ” Fiorentina ? Non mi interessava un club che non può raggiungere la Champions “

garcia
Rudi Garcia

L’ex tecnico della Roma Rudi Garcia ha avuto contatti con la Fiorentina in estate . ( fonte : Fiorentina.it )

In estate era stato accostato a numerosi club, tra i quali la Fiorentina. E proprio della trattativa con il club viola Rudi Garcia ha parlato al Corriere dello Sport: “Fiorentina? Mi avevano cercato tanti club, ma non mi interessava andare in una squadra che non gioca la Champions o che non può raggiungerla, non è nei miei piani. Sono diventato esigente, adesso è così“.

Serie A : La terza giornata di campionato della serie A .

serie a
Serie A

SERIE A : 3ª GIORNATA

Sabato 11 settembre :

Empoli – Venezia ore 15

Napoli – Juventus ore 18

Atalanta – Fiorentina ore 20,45

Domenica 12 settembre :

Sampdoria – Inter ore 12,30

Cagliari – Genoa ore 15

Spazia – Udinese ore 15

Torino – Salernitana ore 15

Milan – Lazio ore 18

Roma – Sassuolo ore 20,45

Lunedi 13 settembre :

Bologna-Verona ore 20,45

Chiesa : ” Contro la Bulgaria avrei preferito vincere , non segnare “

Chiesa
L’ex Fiorentina Federico Chiesa

Le parole dell’ex calciatore della Fiorentina Federico Chiesa dopo la gara contro la Bulgaria .

L’ex attaccante della Fiorentina oggi alla Juve, Federico Chiesa, è stato il migliore in campo dell’Italia contro la Bulgaria e non solo per il gol (bello) messo a segno. 

Sono molto deluso perché questa era una partita che potevamo vincere tranquillamente ed invece per colpa di un solo tiro subito portiamo a casa appena un punto. Adesso la gara di domenica contro la Svizzera diventa ancor più importante. L’esultanza di mio padre in tribuna in occasione del gol? Una bella immagine, ma in questo momento non mi interessa, avrei preferito vincere e non segnare“.

Fiorentina : Date un voto al mercato estivo della Fiorentina

fiorentina
Fiorentina 2021/22

Date un voto al mercato estivo della Fiorentina :

Vi chiediamo di dare un voto al mercato estivo della Fiorentina

Dai un voto al mercato estivo della Fiorentina
13 votes · 13 answers

Odriozola : ” Sono felice di poter giocare con la Fiorentina “

Odriozola
Alvaro Odriozola

Odriozola si presenta: “Non vedo l’ora di giocare per la Fiorentina”. ( fonte ; Fiorentina.it )

La location scelta dalla Fiorentina, questa volta, è l’Hotel Excelsior. Da qui ha parlato Alvaro Odriozola per presentarsi a stampa e tifosi.

Prima di Odriozola, prende la parola il direttore generale della Fiorentina Joe Barone“Siamo in ritardo, scusateci. Il mister ha allungato l’allenamento e voluto parlare con la squadra”.

 “Vorrei ringraziare innanzitutto il presidente Commisso, Barone, Italiano e tutti coloro che mi hanno accolto benissimo a Firenze. Sono davvero felice di essere arrivato qui, una città bellissima. Sono rimasto stupito dalla bellezza della città, e anche delle idee di gioco di Italiano, molto affascinanti. Non vedo l’ora di iniziare a giocare”.

Torreira è arrivato a Firenze , le immagini del suo arrivo .

Torreira
Lucas Torreira , il nuovo giocatore della Fiorentina

l centrocampista uruguaiano Lucas Torreira , dopo un primo indizio svelato sui social, è arrivato in Italia e nelle prossime ore sosterrà le visite mediche .

La Fiorentina ha accolto il suo nuovo centrocampista: si tratta di Lucas Torreira, che nella giornata di martedì è atterrato all’aeroporto di Pisa e nelle prossime ore si sottoporrà alle visite mediche, prima di firmare il suo nuovo contratto con il club viola. Ad anticipare di fatto il suo arrivo in Italia era stato lo stesso calciatore, che ha regalato a tutti i tifosi un indizio tramite il proprio profilo Instagram: una foto a bordo di un aereo, accompagnata da una bandiera dell’Italia. 

Il suo arrivo all’aeroporto di Pisa

Torreira

Fiorentina in prestito oneroso da un milione e mezzo di euro con diritto di riscatto fissato a 15 milioni. Come detto, per il centrocampista uruguaiano sarà un ritorno visto che ha già giocato 71 volte (con 4 gol) in Serie A con la maglia della Sampdoria tra il 2016 e il 2018. Prestazioni che gli valsero il trasferimento all’Arsenal per 30 milioni di euro. 

Fiorentina sta pensando all’esterno del Sassuolo Berardi .

fiorentina
L’esterno del Sassuolo Domenico Berardi

La Fiorentina ha contattato il Sassuolo per mostrare il suo interesse nei confronti dell’esterno offensivo: non c’è ancora un’offerta ufficiale, con la richiesta dei neroverdi che è di almeno 40 milioni di euro .

La Fiorentina pensa a Domenico Berardi. Nella giornata di lunedì il club viola ha contattato il Sassuolo per mostrare il suo interesse nei confronti dell’esterno offensivo neroverde. Non c’è ancora una trattativa vera e propria tra i due club, con la società di Commisso che deve ancora presentare un’offerta ufficiale. 

La richiesta, in ogni caso, è di almeno 40 milioni di euro con il Sassuolo che dovrà decidere se sedersi al tavolo della trattativa e se eventualmente privarsi di uno dei suoi giocatori più importanti a pochi giorni dalla fine della sessione estiva di calciomercato. Intanto il club toscano è a un passo da Lucas Torreira: il centrocampista dell’Arsenal arriverà a Roma nella giornata di martedì per svolgere le visite mediche con il suo nuovo club. Operazione chiusa sulla base di un prestito oneroso a un milione e mezzo con diritto di riscatto fissato a 15. 

Zappacosta : L’Atalanta supera la Fioretina sul giocatore .

zappacosta

Zappacosta si appresta a tornare all’Atalanta a titolo definitivo .

Sembrava ad un passo dalla Fiorentina, invece Zappacosta si appresta a tornare all’Atalanta. Secondo Gianluca Di Marzio, i nerazzurri hanno deciso di acquistarlo a titolo definitivo dal Chelsea. Un blitz in extremis per superare la Fiorentina, che l’avrebbe preso solo in prestito (1 milione più diritto di riscatto a 10). Si preannuncia quindi una beffa all’ultima curva per i viola.

L’Atalanta è pronta a riaccogliere Davide Zappacosta, esterno 29enne di proprietà del ChelseaBattuta la concorrenza della Fiorentina, che aveva trovato un’intesa con il club inglese sulla base di un prestito oneroso da un milione di euro con diritto di riscatto a 10. Il giocatore arriva a Bergamo a titolo definitivo, per lui 4 anni di contratto. 

Lirola , il club francese non ha ancora l’accordo con la Fiorentina

Lirola
IL giocatore della Fiorentina Pol Lirola

Il club francese ha l’accordo con il giocatore viola Pol Lirola , ma non con la Fiorentina

Servirà ancora del tempo prima che Pol Lirola possa tornare a vestire la maglia del Marsiglia. Era previsto per oggi il viaggio verso la Francia del terzino di proprietà della Fiorentina, ma il club viola non ha autorizzato la partenza .

Se da una parte Lirola ha già l’intesa con il Marsiglia, club dove ha giocato nella seconda metà della stagione 2020-2021, dall’altra il club francese non ha ancora l’accordo con la Fiorentina. Il motivo? Ci sono ancora dei dettagli da sistemare.

Dopo che Marsiglia e Fiorentina risolveranno la questione Lirola potrà partire verso la Francia, trasferendosi non più in prestito, ma a titolo definitivo. Le cifre dovrebbero aggirarsi attorno ai 6,5 milioni più altri 6,5 di bonus.

Borja Valero non si ritira giocherà nel Lebowski , in promozione .

borja valero
L’ex calciatore della Fiorentina Borja Valero

Borja Valero non si ritira ma giocherà in promozione nel Lebowski , squadra in promozione

Borja Valero e il calcio giocato: non è ancora finita. Lo spagnolo ha lasciato la Fiorentina e annunciato il ritiro, ma col pallone non ha chiuso. Continuare a vivere a Firenze era il suo desiderio e la città del Giglio che tanto ama gli ha regalato un ultimo capitolo della sua carriera: l’ex Viola firmerà con il Centro Storico Lebowski, club dilettantistico fiorentino che milita in Promozione (e autogestito dai suoi numerosissimi tifosi al seguito), che si è ritrovato a vivere un sogno nato per caso.

Lazzaro , una bellissima storia d’amore e speranza . ( foto )

Lazzaro
Lazzaro , il cane che fu ritrovato in fin di vita

Lazzaro , il cane che fu lanciato da sei metri e ritrovato in fin di vita dai volontari dell’oasi del randagio .

Le condizioni di Lazzaro erano disperate, tanto da far pensare ad una morte certa. La tenacia ha permesso a Lazzaro di lottare come un leone, per salvarsi, sostenuto dall’immenso affetto dei suoi salvatori Alfia ed Angelo. Lazzaro è stato lanciato senza pietà da una scarpata all’altezza di sei metri, legato con le corde e infilato in un sacco, probabilmente da alcuni bulli, il 1 marzo del 2019.

Lazzaro arrivò allʼOasi del randagio, nel Catanese, a marzo, in fin di vita. Dopo le passeggiate con il carrellino ora le nuotate tra le onde

Dopo aver ripreso a camminare con l’ausilio di un carrellino, ora nuota in mare. Fa grossi passi avanti verso la sua rinascita , il cane salvato a marzo nel Catanese dallʼOasi del Randagio, dove arrivò in fin di vita e paralizzato per i maltrattamenti subiti. 

Ciao guerriero Riposa in pace

Fiorentina , stagione 2021/22 : Calendario girone di andata .

Fiorentina
Fiorentina , calendario girone di andata

Fiorentina , calendario girone di andata della stagione 2021/22 :

Le gare della Fiorentina della stagione 2021/22 , girone di andata :

22 agosto ore 20,45 : Roma-Fiorentina 3-1

28 agosto ore 20,45 : Fiorentina-Torino 2-1

12 settembre Atalanta-Fiorentina 1-2

19 settembre Genoa-Fiorentina 1-2

22 settembre Fiorentina-Inter 1-3

26 settembre-Udinese-Fiorentina 0-1

3 ottobre Fiorentina-Napoli 1-2

18 ottobre ore 20,45 Venezia-Fiorentina

24 ottobre ore 15 Fiorentina-Cagliari

27 ottobre ore 20,45 Lazio-Fiorentina

31 ottobre ore 15 Fiorentina-Spezia

6 novembre ore 18 Juventus-Fiorentina

Rocio Rodriguez : “Adesso posso allenarmi con Borja “

Rocio Rodriguez
Rocio Rodriguez e Borja Valero

Rocio Rodriguez, moglie dell’ex centrocampista gigliato Borja Valero, ha parlato a la Gazzetta dello Sport. ( fonte : Violanews )

Le dichiarazioni di Rocio Rodriguez , moglie del calciatore della Fiorentina Borja Valero : Amo lo sport per quello che ti dà e non ne faccio una questione estetica. Visto che Borja ha smesso di giocare possiamo allenarci insieme adesso. Prima, a volte, mentre io facevo le ripetute mi accompagnava in bicicletta. Con i suoi allenamenti non poteva, sarebbe diventato troppo impegnativo. Ora giochiamo a padel e corriamo insieme.

Beldì : Morto il regista e grande tifoso viola all’età di 66 anni

Beldì
Il regista toscano Paolo Beldì

Morto all’età di 66 anni Paolo Beldì , regista e grande tifoso della Fiorentina . ( fonte : Fiorentina.it )

È morto all’età di 66 anni il regista televisivo Paolo Beldì. Ne da notizia il Corriere della Sera. Da tre edizioni del Festival di Sanremo (1999, 2000 e 2006) ai programmi di Fabio Fazio, tra cui, dal 1993 al 2009 anche Quelli che il calcio, il regista è stato uno dei protagonisti della televisione italiana già dagli anni ’80, quando esordisce in Fininvest. Oltre ad essere un grande protagonista della tv, Beldì era un’appassionatissimo tifoso della Fiorentina.

Biraghi potrebbe sostituire Spinazzola alla Roma .

biraghi
Il difensore della Fiorentina Cristiano Biraghi

La Roma è alla ricerca di un terzino sinistro per sostituire Spinazzola , dopo l’infortunio a Euro 2020 . Biraghi potrebbe sostituire l’esterno .

Cristiano Biraghi. Secondo Gazzetta.it, l’esterno della Fiorentina ha un costo accessibile (massimo dieci milioni di euro) e la possibilità di disimpegnarsi da un futuro ancora in viola.

Biraghi era stato seguito spesso dalla Roma nell’ultimo anno e mezzo, ora potrebbe diventare un obiettivo reale. Altrimenti un’altra alternativa potrebbe essere Gianluca Frabotta (tra l’altro romano di nascita), sul quale hanno messo gli occhi da un po’ sia l’Atalanta sia il Genoa. Il terzino della Juventus, però, è gestito dalla stessa agenzia di Zaniolo e potrebbe avere una corsia preferenziale con la Roma in questo momento di emergenza totale in casa giallorossa