Category Archives: Fiorentina

Kokorin : ” Ho scelto Firenze perché è la città più bella d’Europa “

kokorin
Il uovo giocatore della Fiorentina Kokorin

L’attaccante russo Aleksandr Kokorin è arrivato in Italia: “Ho scelto Firenze per la sua storia e perché è la città più bella d’Europa. 

La settimana della Fiorentina si è aperta con l’arrivo in Italia di Aleksandr Kokorin. L’attaccante russo è pronto a iniziare la sua nuova avventura nel campionato di Serie A e si è presentato con le sue prime dichiarazioni dopo l’atterraggio in Italia: 

“Sono felice di essere qui – le sue parole ai canali ufficiali del club viola – Ho scelto Firenze perché è una città piena di storia, la più bella d’Europa. Mia moglie ha influito nella mia scelta. Ora sono pronto a dare del mio meglio, spero di segnare tanti gol e vincere qualche titolo con la Fiorentina. Ho visto l’ultima partita e quella contro il Napoli, conosco Ribery e tanti altri giocatori come Bonaventura. Numero di maglia? Ho scelto il 91″.

Fiorentina-Crotone 2-1 , i gol di Bonaventura e Vlahovic ( video )

fiorentina-crotone
L’esultanza dei giocatori viola dopo il secondo gol

Le pagelle di Fiorentina-Crotone 2-1 – Castrovilli illumina, Vlahovic segna.

Il video è di proprietà di Serie A

Dragowski 6 – Spettatore non pagante per i primi 45’. Sul gol di Simy nulla può anche se il pallone gli passa fra le gambe.

MIlenkovic 6 – Dalla sua ha Reca che si muove spesso in avanti ma lo controlla con la collaborazione di Caceres senza troppi problemi.

Pezzella 6 – Deve gestire Simy e lo fa in maniera agevole. Va anche in gol ma un controllo di mano porta all’annullamento.

Caceres 6 – L’esterno di centrocampo non è il suo mestiere, ma uno con la sua esperienza riesce sempre a tirare fuori la prestazione. Non arriva sul pallone che si trasforma nel gol di Simy.

Castrovilli 7,5 – Pimpante fin dai primi minuti. Dai suoi piedi parte l’azione del vantaggio di Bonaventura e quella del 2-0 di Vlahovic.

Bonaventura 6,5 – Il primo gol in viola arriva con una spettacolare conclusione al volo. Si rende pericoloso anche in un altro paio di occasioni dimostrando che la condizione lo sta finalmente supportando.

Biraghi 6 – Il confronto con Pedro Pereira non gli crea grossi problemi. Si fa vedere in avanti cercando il dialogo con Ribery.

Ribery 6 – Si muove per tutto l’attacco. Torna sulla mediana per trovare palloni giocabili. Suo l’assist per il 2-0. 

Vlahovic 6,5 – Gol al secondo tiro in porta. Ha a disposizione altre due palle gol che non concretizza per imprecisioni o per interventi degli avversari. In crescita costante. 

Rispetto a Napoli propone una Fiorentina più quadrata e contro il Crotone si vede più la differenza di tasso tecnico della squadra.

Fiorentina-Crotone 2-1 : I viola dimenticano il 6-0 con il Napoli .

Fiorentina-Crotone
L’esultanza dopo il gol di Jack Bonaventura

Fiorentina-Crotone 2-1, Bonaventura e Vlahovic rialzano i viola

Fiorentina-Crotone 2-1 : Il capolavoro di del centrocampista e la settima rete in campionato del serbo portano la squadra di Prandelli al riposo sul 2-0,

 La Fiorentina è in crescita, anche se non ha ancora scacciato tutti i fantasmi del momento nero. I viola, sotto gli occhi del patron Commisso, dimenticano il 6-0 di Napoli con un 2-1 al Crotone stretto nella forma ma non nel contenuto .

I gigliati hanno più qualità, Ribery e soprattutto Castrovilli sono stati abili nel metterla in mostra e nel farla pesare su un match che i padroni di casa hanno controllato per larghi brani.

Perla di Bonaventura, raddoppia Vlahovic

Per un’ora non sembra esserci partita, con la Fiorentina che fa praticamente tutto bene. Prandelli insiste con Amrabat a schermo della difesa e il tandem Vlahovic-Ribery, la scelta di riservare una maglia a Bonaventura come mezz’ala destra paga: il primo tiro del match è quello giusto, perché l’ex Milan raccoglie una respinta corta di Reca, stoppa con il petto e calcia al volo di collo esterno destro, disegnando una traiettoria imparabile per Cordaz.

Serie A : Le prossime gare della Fiorentina ( calendario )

Serie A
Serie A : Le prossime gare

Serie A : Le prossime gare da disputare della Fiorentina :

Fiorentina-Crotone , sabato 23 gennaio alle ore 20,45

Torino-Fiorentina , venerdì 29 gennaio ore 20,45

Fiorentina-Inter , venerdì 5 febbraio ore 20,45

Sampdoria-Fiorentina , domenica 14 febbraio ore 15

Callejon , dispiaciuto per la foto pubblicata assieme allo staff del Napoli .

callejon
Callejon e o staff del Napoli

Lo spagnolo Jose Maria Callejon insieme allo staff medico del Napoli . ( fonte : Fiorentina.it )

Nelle scorse ore, la foto che ritrae Jose Maria Callejon sorridente con i membri dello staff del Napoli è diventata virale e non poteva lasciare indifferenti i tifosi viola. 

La Fiorentina ha tenuto a specificare però che lo spagnolo è il primo ad essere molto arrabbiato e dispiaciuto per la prestazione di oggi e ribadisce che non è stato influenzato minimamente dal passato a in maglia azzurra.

Napoli-Fiorentina 6-0 , una prestazione veramente vergognosa . ( pagelle )

napoli-fiorentina
Napoli-Fiorentina 6-0

Napoli-Fiorentina 6-0 , al Maradona la Fiorentina perde a 0 il set con una prestazione vergognosa .

Le pagelle di Napoli-Fiorentina

Dragowski: 5. Sei gol subiti, una sola parata (sul 4-0). Il portiere viola è di certo il meno colpevole della retroguardia (salvo forse sul 6-0 di Politano), ma deve chinarsi a raccogliere sei volte il pallone.

Milenkovic: 4. Perde la sanguinosa palla al 36’ che avvia il 2-0 del Napoli e di fatto decreta la fine della partita della Fiorentina.

Igor: 4. Nell’1-0 del Napoli è lontanissimo da Petagna, che è libero di fare la sponda per Insigne. 

Pezzella: 4,5. Dei tre centrali è il meno peggio, ma dopo il 2-0 di Demme subisce il colpo (come tutta la squadra) e poco dopo contribuisce a far fare bella figura a Insigne. Nel finale troppo morbido su Politano.

Amrabat: 4. Dopo la bella prestazione in Coppa Italia, arriva una domenica nera per il marocchino. 

Castrovilli: 4,5. Nel disastro viola quantomeno prova a dare qualità alla manovra, mandando anche in porta Vlahovic in avvio di ripresa.

Biraghi: 5. Soffre tantissimo Lozano, ma nel miglior momento della Fiorentina è forse l’uomo più pericoloso.

Ribery: 5. La sua occasione al 28’, costruita dal suo pressing, è una luce nel disastroso primo tempo gigliato.

Callejon: 4. Praticamente inesistente per tutta la partita. Troppo centrale rispetto a ciò che la sua storia calcistica ci insegna per poter far male, non era proprio il ritorno a Napoli che l’esterno spagnolo si immaginava.

Vlahovic: 5. Davvero troppo impreciso per essere utile alla squadra, anche se la disfatta della squadra non è certo responsabilità del giovane serbo .

Napoli ,tamponi negativi : Confermata la gara contro la Fiorentina alle 12,30

napoli
Napoli – Fiorentina domenica 17 gennaio ore 12,30

Napoli : tamponi negativi , tutta la squadra sottoposta ai test . Si conferma la sfida contro la Fiorentina alle 12,30

NAPOLI – Allarme parzialmente rientrato, per il Napoli. Tutti i tamponi a cui sono stati sottoposti nella notte i giocatori azzurri hanno dato esito negativo.

L’unico caso di positività nel gruppo è rimasto dunque quello del centrocampista Fabian Ruiz, che era stato riscontrato alla vigilia e aveva fatto scattare l’allarme. Invece la partita contro la Fiorentina allo stadio Maradona si potrà disputare regolarmente alle 12.30 .

Napoli , sarà molto difficile che la gara venga rinviata

Napoli
Il giocatore del Napoli Fabian Ruiz

Molto difficile che venga rinviata la sfida tra Napoli e Fiorentina .

In casa Napoli, a poche ore dalla sfida contro la Fiorentina, è nato un caso molto spinoso .

legata alla positività di Fabian Ruiz al Covid 19.

la possibilità di un rinvio della sfida tra viola e partenopei è molto bassa, nonostante sia stata riportata da testate napoletane. 

La squadra di Gattuso, infatti, effettuerà in serata un nuovo giro di tamponi. e la risposta arriverà nella prima mattina di domani, scongiurando il rinvio della gara.

La Fiorentina torna a vincere al Franchi , grazie al gol Vlahovic .

La Fiorentina
La Fiorentina vince al Franchi contro il Cagliari per 1-0

La Fiorentina vince al Franchi contro il Cagliari per 1-0 con la rete di Vlahovic . Rigore parato da Dragowski .

La Fiorentina passa in vantaggio, segna sempre Dusan Vlahovic! Martinez Quarta recupera un grande pallone e lancia Callejon. Lo spagnolo si fa tutta la fascia palla al piede e mette in mezzo un pallone delizioso che Vlahovic, in scivolata, manda alle spalle di Cragno.

90’+1Cross di Zappa in area, Dragowski anticipa tutti e subisce anche una carica

.90′3 minuti di recupero.

88′Cagliari super offensivo ma Fiorentina che tiene bene il pallone senza soffrire.

86′AmmonizioneAmmonito Tramoni appena entrato per un braccio largo su Martinez Quarta.

86′SostituzioneDentro Tramoni per Oliva.

85′SostituzioneDoppio cambio Cagliari: dentro Cerri per Sottil.

74′SostituzioneCambio nella Fiorentina: esce Caceres ed entra Venuti.

73′Marin perde l’ennesimo pallone facendo ripartire la Fiorentina, Callejon spinge a destra e trova l’assist perfetto per Vlahovic che insacca da due passi.

Fiorentina in vantaggio

72′GolFIORENTINA IN VANTAGGIO!! VLAHOVIC!!

Vlahovic

68′Ripresa sicuramente più spettacolare rispetto al primo tempo ma non si sblocca il punteggio.

58′BIRAGHI!! Azione bellissima della Fiorentina palla a terra, Bonaventura vede l’inserimento di Biraghi ma il suo sinistro è alto sopra la traversa.

57′Nainggolan prova una giocata all’interno dell’area ma il suo cross è lungo e non può arrivare Sottil.

56′Molto attivo sulla sinistra Biraghi, con Pisacane che fa sempre fatica a contenerlo.

56′Buon momento della Fiorentina che prova a spingere sull’acceleratore.

54′AmmonizioneIntanto ammonito Oliva per una trattenuta su Vlahovic.

Inizio secondo tempo

Fine primo tempo

38′SostituzioneDentro Martinez Quarta.

38′InfortunioNon ce la fa Pezzella.

38′Ancora 0-0 al Franchi.

38′Joao Pedro si fa ipnotizzare dal portiere polacco.

37′DRAGOWSKI PARA IL RIGORE!!

37′Lo stesso Joao Pedro va sul dischetto.

37′Non ci sono dubbi per Giacomelli che assegna il penalty senza esitazioni.

36′Joao Pedro riceve da Nainggolan e anticipa netto Igor che lo stende.

36′RIGORE PER IL CAGLIARI!!

25′RIGORE PER LA FIORENTINA!

23′Superata metà primo tempo, sempre 0-0 a Firenze. Risultato che rispecchia perfettamente quando si è visto sul terreno di gioco.

20′Non soddisfatto Di Francesco dell’atteggiamento del suo Cagliari. Il tecnico chiede ai suoi centrocampista di giocare con più verticalità.

22′SOTTIL!! Contropiede del Cagliari lanciato da Nainggolan con una sventagliata di 40 metri per Sottil,

cross dell’ex viola a cercare Simeone ma Dragowski anticipa tutti in uscita bassa.

18′Sempre 0-0 al Franchi e davvero poco spettacolo. Anche il vento a dar fastidio alle due formazioni in questa fase di partita.

8′MARIN!! Simeone parte in contropiede e dopo aver difeso bene la palla trova il pallone arretrato per Marin, destro del rumeno altissimo.6′Rientrano intanto in campo sia Caceres che Lykogiannis, scontratisi in area pochi istanti fa.6′Intanto si scalda Tripaldelli.5′Rimane a terra Lykogiannis dopo un duro contrasto con Caceres.

3′Buon momento per i padroni di casa che ora spingono sull’acceleratore.3′CALLEJON!! Prova il destro lo spagnolo dopo una corta respinta della difesa sarda, tiro murato dalla gamba di un calciatore rossoblù.

Fiorentina-Cagliari , la probabile formazione . Eysseric al posto di Ribery .

Classifica
Ribery in Juventus-Fiorentina

Fiorentina-Cagliari : La probabile formazione della partita casalinga contro il Cagliari , in programma stasera alle ore 18 :

Fiorentina-Cagliari : Per la sostituzione del francese, si aprono dunque due opzioni: la prima è la conferma del 3-5-2 con Valentin Eysseric al posto del n° 7 come partner di Vlahovic. 

FIORENTINA (3-4-2-1): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Igor; Caceres, Borja Valero, Amrabat, Biraghi; Callejon, Bonaventura; Vlahovic.

Altri articoli :

Fiorentina-Cagliari , la lista dei convocati . Costrovilli assente per squalifica

Fiorentina-Cagliari
Il portiere della Fiorentina Dragowski

I convocati della gara in programma domani al Franchi Fiorentina-Cagliari .

Cesare Prandelli ha reso nota la lista dei convocati per la sfida di domani tra Fiorentina-Cagliari. L’unica esclusione è quella di Gaetano Castrovilli, out per squalifica.

I convocati :

Amrabat, Barreca, Biraghi, Bonaventura, Caceres, Callejon, Dalle Mura, Dragowski, Igor, Duncan, Eysseric, Kouame, Krastev, Lirola, M.Quarta, Milenkovic, Montiel, Pezzella, Pulgar, Ribery, Terracciano, B.Valero, Venuti, Vlahovic.

Ravanelli : Chiesa ? In lui il giusto spirito Juventino

Ravanelli
L’ex Juve Fabrizio Ravanelli

L’ex Juventino a parlato di Chiesa dopo la doppietta al Milan :

abrizio Ravanelli, ex punta della Juve, ha parlato a Tuttosport di Chiesa: «Vedo in lui il giusto spirito juventino: grinta, voglia di combattere e tecnica. Ha delle potenzialità pazzesche, perché ha corsa, anche più del padre, forza e tutte e due i piedi.

Ora vediamo se è un campione o un buon giocatore».Come si capisce? «Da quello che accade ora. Se non perde l’umiltà, se rimane con i piedi per terra, 

e lavora con la stessa serietà in allenamento e non pensa più alla doppietta di San Siro. Allora è un campione e continuerà a ottenere risultati. Altrimenti è solo un buon giocatore. È importante che capisca la fortuna che ha». 

Fiorentina : Sky o Dazn, ecco dove saranno trasmesse le prossime partite

fiorentina
Fiorentina , dove saranno trasmesse le prossime gare

Dove verranno trasmesse le prossime partite della Fiorentina :

Di seguito il programma delle gare della Fiorentina, con la relativa emittente televisiva dove poterle seguire:

17ª Giornata Andata
Domenica 10 gennaio 2021 ore 18.00 Fiorentina-Cagliari Sky

18ª Giornata Andata
Domenica 17 gennaio 2021 ore 12.30 Napoli-Fiorentina DAZN

19ª Giornata Andata
Sabato 23 gennaio 2021 ore 20.45 Fiorentina-Crotone DAZN

1ª Giornata Ritorno
Venerdì 29 gennaio 2021 ore 20.45 Torino-Fiorentina Sky

2ª Giornata Ritorno
Venerdì 5 febbraio 2021 ore 20.45 Fiorentina-Inter Sky

I nostri articoli su Gabriel Batistuta

Adrian Mutu :Tanti auguri Fenomeno.La Fiorentina lo ricorda su Instagram

Adrian Mutu
‘ex viola Adrian Mutu

Adrian Mutu , nel giorno del suo 43esimo compleanno la Fiorentina ricorda anche con un post su Instagram il suo numero dieci .

Oltre al tweet con cui ha ripercorso con una carrellata di gol la storia di Adrian Mutu con indosso la maglia viola, la Fiorentina ha voluto ricordarlo anche con un post su Instagram che raccoglie le sue esultanze storiche .

Kouame : Il Torino offre 16 milioni per l’esterno della Fiorentina .

Calciomercato : Il Torino pronto ad offrire 16 milioni per l’esterno viola Kouame . ( fonte : Fiorentina.it )

KouameIl club granata offre 16 milioni per l’esterno arrivato dal Genoa un anno fa. Difficile rispondere di no se i parametri sono questi, ma in casa Fiorentina si vuole aspettare qualche giorno. Lo scrive La Nazione.

orse l’appuntamento di domenica con il Cagliari o forse che in casa viola si sia identificato il possibile sostituto (El Shaarawy?). Fatto sta che il Toro vuole Kouame a tutti i costi e sul piatto, soldi a parte, propone ai viola il cartellino di Zaza.

Firenze , la Fiorentina e i suoi tifosi meritano rispetto .

Firenze
Firenze e la Fiorentina

Firenze , la Fiorentina e i suoi tifosi meritano rispetto .

Il tecnico viola è soddisfatto della prestazione messa in campo dalla squadra che però ha perso contro la Lazio : ( fonte Fiorentina.it )

Cesare Prandelli a DAZN ha commentato la gara di oggi: “Abbiamo fatto un’ottima prestazione anche se abbiamo preso due gol che potevamo evitare. Abbiamo fatto una prestazione da squadra che ha giocato per vincere, ha fatto la gara. C’è amarezza per com’è andata ma questa è la strada da percorrere”.

Commenti dei tifosi :

Evidentemente Prandelli era preso dal stare attento agli schemi, e non a visto la partita. ( Chiunque combra un biglietto della lotteria, lo compra per vincere ). Addetti tutti…… Fate presto prima che sia troppo tardi. Urge chi segna I gol. ( anonimo )

Dichiarazioni Deliranti: Non so perché fa queste dichiarazioni, non posso credere che pensi veramente quello che dice. A che pro ? Comunque vada il prossimo anno le.partite le vedrà in tv. Per lui la carriera da allenatore è finita quest’anno. GAME OVER.( anonimo )

Fiorentina : La pagelle della gara contro la Lazio .

Classifica
Ribery in Juventus-Fiorentina

Le pagelle della Fiorentina nella partita contro la Lazio

Le pagelle della Fiorentina

Dragowski 5 – Se non ha alcuna responsabilità sulla zampata iniziale di Caicedo, discorso diverso sul raddoppio di Immobile. Disturbato, ribatte goffamente il pallone.

Martinez Quarta 6 – Seconda presenza in campionato per lui, seconda volta all’Olimpico di Roma. Anche oggi è giornata di poca gloria, ma le sue colpe rasentano lo zero.
(dal 74′ Lirola 6 – Neanche il tempo di entrare in campo, quasi, che la Lazio raddoppia. Lui di colpe non ne ha, e fa anche una discreta guardia su Marusic da lì in avanti).

Pezzella 5 – Pronti, via, e il suo diretto avversario Caicedo indirizza dalla sua parte il duello personale. Per il resto partita normale, ma la macchia è evidente.

Igor 6 – Il brasiliano è il più accorto dei tre centrali di Prandelli, e in un paio di situazioni esibisce una forza fisica da Maciste. Chiedere a Lazzari per conferme.

Venuti 5,5 – Un paio di minuti dopo lo svantaggio gli sfugge Marusic in area, ma è aiutato dal palo. Fuori dopo un’ora, e una prova così così, per alzare il baricentro.
(dal 60′ Callejon 6 – Buttato dentro a mezz’ora dal novantesimo, fatica quando è chiamato a lavorare a tutta fascia. Decisamente meglio quando passa al 4-4-2).

Bonaventura 5,5 – In una posizione fluttuante tra mezzala e trequartista prova a fare un po’ tutto, ma alla fine gli riesce quasi niente. Volitivo ma pasticcione.
(dal 74′ Kouame 6,5 – Il grande rimpianto di oggi di Prandelli, con ogni probabilità. Entra (troppo tardi?) a dare più presenza all’attacco, e ne risente in positivo anche Vlahovic).

Amrabat 5,5 – Riproposto da Prandelli al centro dei tre di centrocampo, nonostante avesse detto di non vederlo lì, torna a convincere meno rispetto al recente passato.

Castrovilli 6 – A corrente alternata, ma alla fine dei salmi risulterà comunque uno dei migliori, o dei meno peggio, nella sua squadra. Qualche discreta giocata sparsa.

Biraghi 5 – Inizio da dimenticare visto che l’assist per Caicedo arriva dalla testa di Lazzari, salito sopra di lui. Non indimenticabile neanche l’opposizione che fa sul 2-0.

Ribery 6 – L’inizio di partita della Fiorentina, salvo i primi tre minuti, è timido. L’unico a provare qualche giocata è lui, ma per sfortuna dei suoi esce presto per infortunio.
(dal 38′ Eysseric 5 – Mossa dello scalpore di Prandelli, se doveva essere la sorpresa che rivoluzionava, le intenzioni rimangono solamente sulla carta. In campo arriva sempre dopo).

Vlahovic 6,5 – Fatica per larghi tratti, visto che molte volte lotta totalmente da solo coi centrali di Inzaghi. Una buona iniziativa già nel primo tempo, prima di conquistare e segnare il rigore.

Lazio-Fiorentina 2-1 : La diretta in tempo reale della gara

Lazio-Fiorentina
La diretta della gara Lazio-Fiorentina

La diretta in tempo reale di Lazio-Fiorentina :

Le Formazioni di Lazio-Fiorentina

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Hoedt, Acerbi; Lazzari, Milinkovic-Savic, Escalante, Luis Alberto, Marusic; Caicedo, Immobile. All. S. Inzaghi

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Martinez Quarta, Pezzella, Igor; Venuti, Bonaventura, Amrabat, Castrovilli, Biraghi; Vlahovic, Ribery. All. Prandelli

GOL DELLA LAZIO! Ha segnato proprio lui, Caicedo

13° Milinkovic! Un po’ di spazio al centro per il serbo, che prova dalla grande distanza. Palla che sorvola la traversa con Dragowski in controllo. 

20°Che occasione! Ribery allarga a sinistra per Biraghi, cross che trova Castrovilli vicinissimo alla porta, il numero 10 tenta un difficile tacco volante che gli esce smorzato e diventa preda di Strakosha. 

28° VLAHOVIC! Il giovane serbo si mette in proprio e calcia col mancino in diagonale da dentro l’area, ci mette i pugni Strakosha. 

35° Ribery si accascia a terra. E’ probabile che Prandelli debba ricorrere al cambio.

 37° Cambio, Ribery non ce la fa: al suo posto entra Eysseric. 

Fine primo Tempo : S.S. Lazio1-0ACF Fiorentina

1’st Iniziata la ripresa all’Olimpico. Il primo pallone stavolta è della Lazio

5’st Caicedo è tutto solo dentro l’area e calcia di prima intenzione, risponde presente Dragowski. Ma era in fuorigioco l’attaccante della Lazio. 

9′ a Fiorentina deve spesso ripartire da dietro. Anche nel lancio in profondità la formazione di Inzaghi è attenta con Hoedt che non lascia scampo al possibile inserimento di Vlahovic

15’st Anche Prandelli mette mano alla panchina, è il turno di Callejon, che prende il posto di Venuti. 

25’st Vlahovic anticipa Strakosha ma è provvidenziale l’arrivo di Patric che mette in angolo. Fiorentina per la prima volta pericola in questo secondo tempo. 

31’st GOL LAZIO: Stavolta è buono il gol di Immobile. Nel momento in cui la Fiorentina si è sbilanciata, la Lazio raddoppia.

43’st Rigore per la Fiorentina, fallo di Hoedt su Vlahovic, trattenuta ingenua del difensore di Inzaghi. 

43’st GOL FIORENTINAVlahovic dal dischetto non sbaglia. I Viola accorciano.

Prandelli : Le paure non ci sono più , la squadra le ha scacciate

Prandelli
Il tecnico della Fiorentina Cesare Prandelli

Cesare Prandelli ha cosi parlato in conferenza stampa , alla viglia della gara contro la Lazio :

L ’allenatore della Fiorentina, Cesare Prandelli, ha presentato la gara contro la Lazio in conferenza stampa:

. “Abbiamo tanti piccoli problemi, ma se abbiamo la consapevolezza del nostro cammino, allora tutte le prestazioni vanno viste in modo diverso. Siamo una squadra che dobbiamo uscire da questa posizione e non possiamo farlo in due partite. 

Le paure non ci sono più, la squadra le ha scacciate ed è consapevole di quello che deve fare: sono convinto che arriveranno anche i risultati”.

LAZIO. “Una squadra che gioca insieme da tanti anni: il gruppo storico è rimasto e hanno tante certezze. Hanno 3-4 giocatori sopra la media e a livello di inserimenti è una squadra molto pericolosa. Una squadra costruita con idee e progettualità”.

Torino punta su Kouame per affiancare Belotti in attacco

 Torino la ricerca di una seconda punta da affiancare a Belotti: Kouame e Defrel restano i due nomi più interessanti per i granata, 

 

Kouame
Christian Kouame , l’attaccante della Fiorentina

 

Prosegue in casa Torino la ricerca di una seconda punta da affiancare a Belotti: Kouame e Defrel restano i due nomi più interessanti per i granata, soprattutto quello dell’ivoriano della Fiorentina, ma sullo sfondo rimane sempre Pavoletti, in uscita dal Cagliari. Così scrive Tuttosport.

Per il centrocampo possibile asse con il Milan, con Nkoulou che potrebbe andare in rossonero (ma anche Meité) e Krunic verso i granata. Non sono da escludere nemmeno i piani B su cui sta lavorando Vagnati: Duncan della Fiorentina in primis, ma anche Tourè del Nantes. 

Fiorentina , meno male che c’è Dragowski che salva il risultato .

fiorentina
Il portiere della Fiorentina Bartolomej Dragowski

Una Fiorentina ancora con molti problemi nel creare occasioni . Un ribery in campo da da il meglio , ma è solo .

La Fiorentina fa un punto contro il Bologna . La squadra deve ringraziare Dragowski per aver salvato il risultato .

Le pagelle :

Bartlomiej DRAGOWSKI 6,5 – Il Bologna è pericoloso nella seconda parte del primo tempo, ma il polacco è perfetto in uscita, a chiudere lo specchio, a Palacio solo in area. In ben due occasioni.

Nikola MILENKOVIC 6 – Sulla sua fascia di competenza non sfonda nessuno, fa poco però per la fase offensiva.

Germán PEZZELLA 6 – Guida bene la difesa, anche se si è fatto saltare in un’occasione da Palacio. Meno male che c’era Dragowski.

Julio IGOR 6 – Tutto sommato buona prestazione per il difensore brasiliano che ha chiuso tutti gli spazi.

Martín CÁCERES 5,5 – Questa volta sulla fascia non dà il meglio di sé. (dal 72′ Pol LIROLA 5,5 – Poca intraprendenza in fase offensiva).

Borja VALERO 5,5 – Un po’ lento nell’aprire il gioco, anche se sfiora il gol nella ripresa. (dal 77′ Giacomo BONAVENTURA 5,5 – Non dà quel qualcosa in più per provare a vincere la partita).

Gaetano CASTROVILLI 6