Category Archives: Ribery

Franck Ribery : La carriera del calciatore della Fiorentina

Franck Ribery La carriera del calciatore della Fiorentina

La carriera dell’attaccante della Fiorentina Franck Ribery :

Franck Ribéry , nato a (Boulogne-sur-Mer, 7 aprile 1983) è un calciatore francese, centrocampista o attaccante della Fiorentina.

Considerato tra i più forti calciatori della sua generazione, ha legato la sua carriera principalmente al Bayern Monaco, dove ha giocato per dodici stagioni vincendo ben nove campionati tedeschi (record condiviso con Philipp Lahm). Al termine della stagione 2012-2013, che lo ha visto conquistare da protagonista un prestigioso treble (Bundesliga, Champions League e DFB Pokal), è stato nominato UEFA Best Player in Europe, davanti a Lionel Messi e Cristiano Ronaldo, e miglior giocatore dell’anno ai Globe Soccer Awards.

Bayern Monaco

Il 6 giugno 2007 diventa un giocatore del Bayern Monaco, che lo acquista per 30 milioni di euro. Ribéry sceglie di indossare la maglia numero 7, appartenuta a Mehmet Scholl nella stagione precedente. Ha fatto il suo debutto stagionale il 21 luglio 2007 nel primo turno di Coppa di Lega, segnando una doppietta e realizzando un assist nella vittoria del Bayern per 4-1 contro il Werder Brema Il debutto in campionato risale al 18 agosto 2007: 

Stagione 2013/14

La stagione 2013-2014 si apre con la vittoria, il 30 agosto 2013, della Supercoppa europea, ottenuta sconfiggendo ai rigori in finale la compagine londinese del Chelsea, dopo che i tempi supplementari si erano conclusi sul 2-2. Nel corso dell’annata la squadra bavarese conquista altri tre titoli, la Coppa del mondo per club, la Bundesliga e la Coppa di Germania.

Infortuni

Le stagioni successive sono segnate da qualche infortunio, come quello alla caviglia che lo tiene lontano dai campi di calcio da marzo a novembre 2015. Il francese riesce comunque ad offrire il proprio contributo alla causa del Bayern Monaco, vincendo altri cinque campionati di fila e portando i successi personali in Bundesliga a quota nove (record condiviso con Philipp Lahm).

Il 5 maggio 2019 ha annunciato che la stagione 2018-2019 sarà l’ultima con la maglia del club bavarese.

Fiorentina

Il 21 agosto 2019, dopo essere rimasto svincolato , firma per la Fiorentina. Esordisce in Serie A il 24 agosto, nella sconfitta casalinga contro il Napoli (3-4), e realizza il primo gol alla quarta giornata nel pareggio per 2-2 contro l’Atalanta. Le positive prestazioni gli valgono il premio di “giocatore del mese” di settembre. Il 30 novembre, nella partita Fiorentina-Lecce (0-1), a seguito di un contrasto con Tachtsidīs, subisce una lesione di primo o secondo grado a carico del legamento collaterale mediale della caviglia destra, che lo costringe ad operarsi e a restare lontano dai campi da gioco fino alla fine di febbraio 2020.

La Fiorentina si è trasformata , e anche Ribery sembra rinato .

ribery
Il francese della Fiorentina , Franck Ribery

La Fiorentina nell’ultima gara sembrerebbe trasformata . Ribery rinato, Prandelli fa il pieno di autostima. A gennaio la punta .

 La Fiorentina è apparsa trasformata nell’ultima uscita, qualcosa è scattato all’interno dei giocatori. Nella notte dello Stadium è nato qualcosa di diverso, di intrigante. I meriti vanno in buona parte a Cesare Prandelli. Il lavoro del nuovo tecnico viola ha portato alcune novità decisisive. La prima riguarda l’esplosione di Vlahovic.

Cesare non ha avuto dubbi nel puntare su Dusan, è stato ripagato. Poi ha chiesto ed ottenuto una mano dai leader Pezzella e Ribery, entrambi tornati su ottimi livelli. L’ultima mossa vincente è stata quella di recuperare Amrabat portandolo nel mezzo del gioco. Libero con il doppio compito di proteggere la difesa e di andare a caccia di palloni. 

Regista di nome ma non di fatto. La squadra di Prandelli ha fatto il pieno di autostima, ora ha nuove ambizioni. Con il mercato di gennaio che si avvicina Pradè è deciso a regalare una pedina in attacco. I due candidati principali sono Piatek dell’Hertha Berlino e Pavoletti del Cagliari. Secondo il quotidiano arriverà uno dei due.

Ribery : ” La Juve è una grande squadra e stasera sarà difficile “

Ribery
Il francese della Fiorentina Franck Ribey

L’attaccante viola Franck Ribery ha parlato a Sky Sport prima di Juventus-Fiorentina: 

L’attaccante della Fiorentina Franck Ribery a cosi commentato : È vero che è una partita molto difficile, giochiamo contro una grande squadra, ma credo che nelle ultime due partite sia cambiato qualcosa. Dobbiamo cambiare mentalità, giocare liberi, senza paura, seguendo il nostro gioco”.

Fiorentina-Sassuolo 1-1, le pagelle : Ribery da 7

Ribery
Il francese della Fiorentina Franck Ribey

Le pagelle di Fiorentina-Sassuolo : Ribery da 7 , ma Castrovilli ?

RIBERY 7: Sembra che i fuochi d’artificio lo galvanizzino, perché in avvio propone finalmente calcio e disegna l’occasione gettata alle ortiche da Biraghi. Bene anche alla mezz’ora, quando si ritaglia spazio per il destro dopo un paio di dribbling nello stretto. Sul rigore sembra perdere il tempo ma guadagna la massima punizione. Pare che debba arrendersi, ma rimane in piedi e ispira ancora Castrovilli. 

CASTROVILLI 5: Nessuno si accorge che è in campo nei primi minuti, tranne quando si volta e fa vedere il numero 10. Quando prova a partire viene imbrigliato sistematicamente. Da segnalare nel primo tempo solo un sinistro un po’ maldestro e una falciata da Terza Categoria su Raspadori che gli vale il giallo.

Ribery : L’incoraggiamento della moglie su Instagram .

ribery
Il francese della Fiorentina , Franck Ribery

La moglie del francese Franck Ribery riconosce il momento di difficoltà del fuoriclasse . ( fonte : Violanews )

La moglie del francese, Wahiba Ribery, attraverso una storia su instagram ha mostrato tutta la sua vicinanza al fuoriclasse in periodo così complicato. Ribery da oggi è partito con tutta la squadra per il ritiro e le sue ultime prestazioni non sono state esaltanti. La risalita di Le Roi e della Fiorentina passa anche dall’unione del gruppo, ed è questo quello che la moglie vuole sottolineare:

Ribery

Prandelli : Ribery sta bene , ma soffre la mancanza del pubblico .

Prandelli : Ribery sta bene , ma soffre la mancanza del pubblico

Il tecnico viola Cesare Prandelli ha cosi commentato in conferenza stampa

Così Cesare Prandelli in conferenza stampa alla vigilia della delicata sfida del Genova sul momento difficile del fuoriclasse francese: “Ribery Sta bene, mentalmente e fisicamente. Mi sono fatto un’idea di questo campionato, ci sono molti giocatori che soffrono le pressioni del pubblico e le partite calde. I campioni come invece Franck soffrono di più la situazione attuale perché sono abituati ad accettare le sfide e anche scontrarsi col pubblico. Deve fare in modo che sugli spalti ci siano i suoi tifosi ad incitarlo

Galli : ” Prandelli metterà Ribery tra centrocampo e attacco “

Galli
L’ex portiere della Fiorentina Giovanni Galli

L’ex dirigente e portiere viola ha parlato della situazione della squadra allenata da Prandelli : ( fonte : Fiorentina.it )

L’ex Fiorentina, Giovanni Galli, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Lady Radio:

“Prandelli aveva a disposizione dei giocatori importanti nella sua prima esperienza a Firenze, mentre adesso dovrà tirar fuori il meglio da quelli che ha a disposizione. Il calcio è cambiato e se Prandelli dovesse tornare in campo con le stesse idee di dieci anni fa vorrebbe dire che è un allenatore vecchio. Non lo farà, perché ha avuto altre esperienze; riproporrà una Fiorentina diversa, non esiste paragonare Ribery a Mutu”.

RIBERY. “Ha un raggio d’azione limitato, ma deve ricevere il pallone e accendere la luce. Secondo me giocheremo con un 4-3-1-2, perché metterà Ribery tra centrocampo e attacco. Callejon? Qualcuno devi sacrificare. Kouame è un attaccante esterno o una seconda punta. Poi può darsi che vedendoli in allenamento cambierà idea…Un allenatore deve provare tre moduli diversi e diverse partite durante la settimana”. 

Franck Ribery potrebbe essere l’ultima stagione con la maglia viola !

ribery , La Fiorentina
Il francese della Fiorentina Franck Ribery

Quella da poco iniziata potrebbe essere l’ultima stagione di Franck  con la maglia della Fiorentina.

Il campione francese Franck Ribery , che era arrivato a Firenze con un accordo biennale, lascerebbe la città non tanto per delusioni calcistiche o paure legate alle disavventure con i ladri, quanto per semplici motivi familiari: il figlio Seif è tornato a giocare a Monaco, e più in generale i suoi affetti sono molto lontani dalla Toscana. Ma fino al termine del campionato in corso, comunque vada, Le Roi è deciso a dare il massimo per la Fiorentina.

La Fiorentina con Ribery in campo sarebbe a punteggio pieno .

La Fiorentina
Il francese della Fiorentina Franck Ribery

C’è una Fiorentina con Franck Ribery in campo, ed una senza il francese. Normale che sia così visto il peso specifico tipico dei campioni. 

2020-21. Sarà un caso? Con Ribery in campo la Fiorentina ha vinto col Torino, e finché è stato sul terreno di gioco di San Siro conduceva sull’Inter 2-3. Uscito lui i viola hanno preso due gol e perso la partita. Senza di lui con la Samp è arrivato il ko. La Fiorentina con Ribery in campo, praticamente, sarebbe a punteggio pieno.

2019-20. E non è la prima volta che accade. Con l’Atalanta, l’anno scorso, uscì sullo 0-2 per i suoi, rimontati nel finale sul 2-2. Con la Lazio uscì sull’1-1, e la Fiorentina perse 1-2. Per non parlare dello scatto che ebbe la squadra viola dalla terza giornata in poi l’anno scorso, cioè da quando Ribery entrò stabilmente in forma e partì dal 1’. Così come l’accelerata avuta dalla banda di Iachini nel post lockdown quando il francese è tornato a disposizione dopo il lungo infortunio.

DA DOMENICA. Dopo la botta alla caviglia di San Siro rimediata da Barella, Ribery è pronto a tornare dal primo minuto contro lo Spezia. Da solo, in termini economici, costa un quinto di tutta la rosa dei liguri. Ha vinto più trofei di quanti non possano (e potranno) mettere assieme tutti i calciatori dello Spezia, e dopo i due assist a Chiesa e Castrovilli contro l’Inter, e aver dovuto guardare i compagni perdere con la Samp senza poter dare il proprio contributo, è pronto a riprendere in mano le redini della truppa viola a suon di colpi di campione per riprendere il suo cammino ‘a punteggio pieno’. E di non fermarsi più per un bel po’. Calcioni e pedate permettendo.

Ribery : Molto difficile vederlo in campo domani sera contro la Samp.

franck Ribery
Il francese della Fiorentina Franck Ribery

Niente allenamenti oggi pomeriggio per Ribery , e per domani sera contro la Sampdoria sarà difficile vederlo in campo .

rutte notizie dal centro sportivo Davide Astori per l’eventuale impiego di Franck Ribery domani sera contro la Sampdoria. Secondo quanto raccolto da Fiorentina.it, il francese stasera non si è allenato con i compagni, svolgendo solo esercizi in palestra e confermando dunque di non aver smaltito la botta subita a San Siro contro l’Inter. Difficile, dunque, vedere il fuoriclasse francese in campo domani. Discorso simile per Pezzella: il capitano della Fiorentina oggi ha svolto soltanto esercizi sulla cyclette e non sarà quindi tra i titolari della sfida coi blucerchiati. Infine, stasera tutta la Fiorentina cenerà insieme al centro sportivo.

Altri articoli

Franck Ribery , a 37 anni a Firenze fa ancora la differenza

franck Ribery
Il francese della Fiorentina Franck Ribery

Inter-Fiorentina è stata la partita di Franck Ribery, maestoso a San Siro. A 37 anni il francese fa ancora la differenza in Serie A anche al cospetto di una delle formazioni più importanti del campionato.

I circa 1000 spettatori presenti a San Siro per Inter-Fiorentina ricorderanno a lungo questa partita. E non solo per il rocambolesco 4-3 finale. Prima ancora lo faranno per la fortuna di essere presenti al cospetto dell’esibizione di un fuoriclasse. Lo hanno dimostrato con l’applauso scrosciante riservato a Franck Ribery al momento della sua sostituzione al minuto 83 dell’incontro, capolinea di una serata sublime per il campione francese, semplicemente determinante con le sue giocate e la sua visione calcistica di livello superiore. E non è un caso che la Viola si sia sgonfiata di colpo alla sua uscita dal campo, passando dal possibile 2-3 al 4-3 nel giro di pochi minuti.

Ribery ha dimostrato di poter fare ancora la differenza in Serie A all’età di 37 anni. Quella fase della carriera che per molti coincide con il viale del tramonto, per il francese si è trasformata in una seconda primavera. A Firenze ha trovato la dimensione ideale in cui esprimere il proprio immenso talento e mettere la sua esperienza al servizio dei compagni, in molti casi giovani. Se la sua prima stagione è stata condizionata da qualche preventivabile problema fisico, l’inizio del suo secondo anno in Italia è stato di livello altissimo. Come la sua prestazione a San Siro.

Ribery su Instagram : ” Davide Astori sempre con noi “

ribery
Il francese della Fiorentina Franck Ribery

Il francese della Fiorentina Franck Ribery , dopo la vittoria di ieri sera contro il Torino , rende omaggio a Davide Astori .

Franck Ribery non ha vissuto la trageda che ha colpito il povero Davide Astori, ma si mostra ben consapevole del significato che la fascia porta con sé. Nella schermata catturata e riportata qua sotto, il fenomeno transalpino rende omaggio a DA13 con una storia su Instagram:

Ultimi articoli

Iscriviti alla Newsletter

Fiorentina-Lucchese 5-0 : Doppietta di Ribery , che non delude

Fiorentina-Lucchese
L’esultanza di Franck Ribery dopo il suo gol

Una buona Fiorentina vince 5-0 contro la Lucchese in amichevole. 

Fiorentina-Lucchese finisce 5 a 0 , con le doppiette di Ribery e Kouame . Nonostante la condizione non sia delle migliori, gli uomini di Iachini entrano in campo con l’atteggiamento giusto, chiudendo gli avversari nella propria metà campo e cercando di arrivare al gol attraverso trame di gioco. Ecco chi ha convinto nella sfida del Franchi e chi invece ha demeritato.

RIBERY – Il fuoriclasse francese sembra già pronto per il campionato. Amichevole o partita ufficiale poco cambia: tutto il gioco della Fiorentina passa per i suoi piedi. E lui non delude. Due gran gol, un palo e un’infinità di palloni per mandare in porta i compagni. Non un brutto biglietto da visita in vista dell’inizio della Serie A tra 13 giorni.

Fiorentina , allenamento : Ribery torna in gruppo ( Il video )

fiorentina
La Fiorentina in allenamento

La Fiorentina si allena ed è subito spettacolo di Franck Ribery . ( Il video proprietà Violanews )

L’allenamento di oggi pomeriggio della Fiorentina . Franck Ribery torna in gruppo

Franck Ribery : Rientrato già a Firenze per gli allenamenti

ribery
Il francese della Fiorentina Franck Ribery

Franck Ribery è tornato a Firenze. Il francese si conferma leader dentro e fuori dal campo nonché professionista esemplare. ( Fonte : Fiorentina.it )

Ma Ribery non ha mai completamente staccato la spina anche in vacanza ha continuato ad allenarsi piuttosto duramente. Lo abbiamo seguito sui sociale e nonostante l’età mantiene una forma fisica invidiabile. Il francese sarà nuovamente protagonista della stagione della Fiorentina e anche lui aspetta di capire le mosse della società sul mercato. Intanto si allena e aspetta i compagni al centro sportivo.

Intanto con Ribery è rientrata a Firenze anche la moglie. Non era più tornata in Italia dopo il furto subito nell’abitazione di Bagno a Ripoli (quando comunque nessuno era in casa). Non ci dovrebbero essere neanche ripensamenti sulla permanenza nel comune accanto a Firenze. Quel brutto episodio sembra ormai alle spalle per la famiglia Ribery.

Frey : ” Ribery senza infortunio sarebbe stato il miglior giocatore”

Frey
L’ex portiere viola Sebastian Frey si complimenta co Franck Ribery per essere stato eletto il miglio giocatore della Fiorentina

L’ex portiere della Fiorentina Sebastian Frey : Senza infortunio Ribery sarebbe stato il miglior giocatore della Serie A

I tifosi hanno eletto Franck Ribery come miglior giocatore della stagione. Su Instagram un altro ex Fiorentina come Seba Frey, e connazionale di Franck, si è complimentato con lui: “Frero sei stato scelto dai tifosi come miglior giocatore della Fiorentina per questa stagione. A parere mio senza il tuo infortunio saresti stato eletto anche miglior giocatore della Serie A“.

https://www.instagram.com/p/CDbs-FhqtUm/?utm_source=ig_web_copy_link

I nostri articoli su Ribery :

Wahiba Ribery si sfoga sui social : ” Amo Firenze , ma sono ferita “

Wahiba Ribery
Wahiba Ribery , moglie del calciatore della Fiorentina

Wahiba Ribery si sfoga sui social: “Amo Firenze ma sono ferita. Spero che i ladri siano dei ‘Robin Hood’, se così non fosse che Dio riempia la vostra vita di sofferenze” ( fonte : Gazzetta.it )

Duro sfogo su Instagram Stories di Wahiba Ribery, la moglie di Franck dopo il furto subito nella propria abitazione di Bagno a Ripoli. “Il mio cuore non batte per il materiale, anche se certe cose rubate avevano un valore sentimentale, molto più che finanziario. Non abbiamo mai subito una violazione, ma questa volta è avvenuto. Quando si arriva fino a rovistare il cassetto della biancheria intima non parlo più di furto ma di violazione della nostra intimità. Se sapeste quanto io ami Firenze, questa città che ci ha accolti così calorosamente, amo tutte le persone incontrate dal nostro arrivo. Ma sono ferita in qualità di donna, di sposa e di mamma. È vero, non siamo né i primi né gli ultimi a cui succede una cosa simile, ma ho il diritto di essere triste e di avere paura. Cosa sarebbe successo se fossimo stati a casa? Ho tratto una bella lezione da tutto questo, l’essere umano può essere davvero cattivo e possiamo rivolgerci solamente al cielo .

Ribery sui social : ” Siamo tornati a vincere . Forza Viola “

ribery
Il francese della Fiorentina Franck Ribery

Il campione francese Franck sui social si mostra soddisfatto per i tre punti conquistati a Parma . ( fonte : Fiorentina.it )

È un Franck Ribery soddisfatto quello che posta su Instagram la vittoria della sua Fiorentina in casa del Parma. Soddisfatto per i tre punti, ma sicuramente anche perché il suo infortunio patito nel secondo tempo del match del Tardini si è rivelato molto meno grave di quanto si potesse pensare nei primi momenti. Questo il messaggio social del fuoriclasse francese: “Siamo qui! Sempre a combattere! E siamo tornati a vincere! Forza Viola”.

https://www.instagram.com/p/CCRkoqiK9-b/?utm_source=ig_embed

Altri articoli su Ribery

Frey : ” Ribery vuole restituire ai tifosi l’affetto che ha ricevuto “

frey
L’ex portiere della Fiorentina Sebastian Frey

Le dichiarazioni dell’ex portiere viola Sebastian Frey sulla situazione dell’ex Bayern Monaco . ( Fonte : Fiorentina.it )

L’ex portiere della Fiorentina, Sebastien Frey, ha parlato a L’Equipe del presente del connazionale Franck Ribery:

Franck crede di dover qualcosa a Firenze e alla Fiorentina. Non appena è arrivato, ha mostrato la sua volontà, le sue capacità e persino la sua professionalità che ha fatto impazzire i fan della Fiorentina. Conoscendolo, non sono stato affatto sorpreso. Anche a 37 anni, vuole ancora essere un giocatore importante. È straordinario, e può ancora dare molto al calcio italiano. Vuole restituire ai tifosi viola l’amore e l’affetto che ha ricevuto. La Fiorentina lo sta aspettando come il Messia perché ha bisogno di lui per far ripartire il progetto”.

Articoli su Giancarlo Antognoni