Commisso vuole portare la Fiorentina nei primi 7 posti ogni anno .

Commisso
Il presidente della Fiorentina Rocco Commisso

Rocco Commisso è intenzionato a dare un segnale forte e a rilanciare con innesti mirati le ambizioni della squadra di Italiano .

Un progetto di crescita sportiva che, a medio-lungo termine, possa portare la Fiorentina a lottare ogni anno per i primi sette posti della Serie A e, se possibile, a raggiungere le soglie della Champions. C’è anche questo disegno di costante crescita nei piani della società viola, che nonostante un avvio di stagione con il freno a mano tirato sembra pronta a dare la svolta alla sua annata già a partire dal mercato di gennaio, dove Rocco Commisso è intenzionato a dare un segnale forte e a rilanciare con innesti mirati le ambizioni della squadra di Italiano. 

Un impulso al mercato di gennaio potrebbe arrivare infine dai numeri rivelati dal bilancio della Fiorentina chiuso al 30 giugno, che ha fatto registrare un utile di 46,8 milioni di euro, figlio soprattutto della voce ‘plusvalenze’ per 114 milioni. Parte di questo attivo è stato già investito in estate (circa 30 milioni) ma non è escluso che a gennaio, quando Commisso tornerà dall’America, possa essere previsto un extra budget.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.