E’ morto Gianpiero Galeazzi , la figlia : ” Sta remando nel suo Tevere “

Gianpiero Galeazzi
Gianpiero Galeazzi con Giancarlo Antognoni

E’ morto Giampiero Galeazzi, il giornalista e volto tv aveva 75 anni | L’addio della figlia: “Sta remando nel suo Tevere”

E’ morto Giampiero Galeazzi. Il giornalista sportivo, volto televisivo Rai ed ex canottiere aveva 75 anni, compiuti il 18 maggio. Galeazzi combatteva da tempo contro una grave forma di diabete. Per anni ha prestato la sua voce alle telecronache di grandissime imprese sportive, soprattutto alle Olimpiadi.

L’ultima apparizione televisiva di Giampiero Galeazzi risale a tre anni fa a Domenica In. La sua voce profonda e inconfondibile rimarrà nelle orecchie e nella memoria di tutti gli italiani appassionati di sport.

La figlia Susanna Galeazzi :

Papa’ ora è felice, e’ in barca, sta remando sul suo Tevere.
Grazie a tutti,
davvero, dell’affetto, della vicinanza, del tanto amore.

Oltre lo sport – Oltre al giornalismo sportivo, Giampiero Galeazzi seguì per la Rai anche tutt’altra guisa di eventi. Il cronista seguì ad esempio lo storico incontro tra il presidente americano Ronald Reagan e il segretario del partito comunista dell’Urss Michail Gorbaciov. “Capitò tutto per caso – ha raccontato lo stesso Galeazzi -. Mi trovavo a Reykjavik per la cronaca sportiva dell’incontro di Coppa dei Campioni tra Valur e Juventus e nel giro di poco scoppiò la notizia che sarebbe avvenuto questo incontro importante. Così io mi organizzai feci i primi servizi d’approccio e andò bene. Per me che non avevo mai affrontato una realtà simile fu difficile, ma ricordo un gruppo eccezionale di giornalisti. Nemmeno per le Olimpiadi ne ho visti così tanti”.

Views All Time
Views All Time
149
Views Today
Views Today
1