Grave infortunio per Dragowski durante la sfida Verona-Spezia

dragowski
L’ex portiere della Fiorentina Bartolomej Dragowski

Grave infortunio per l’ex portiere della Fiorentina Dragowski durante la partita Verona-Spezia .

Bartlomiej Dragowski non dimenticherà mai. L’estremo difensore dei liguri ha rimediato un gravissimo infortunio, che avrà conseguenze molto pesanti purtroppo per lui.

Un incidente di gioco terribile per l’ex numero 1 della Fiorentina che senza ombra di dubbio sarà costretto a saltare i Mondiali. Una delusione enorme per il 25enne.

Dragowski è finito letteralmente ko. In occasione di un’uscita bassa molto coraggiosa, l’estremo difensore polacco è entrato in rotta di collisione con Kevin Lasagna. Impatto durissimo tra i due, con il giocatore ospite che ha avuto la peggio. Tutti si sono accorti subito della gravità della situazione, con il povero Dragowski molto dolorante e sconvolto.

Immediati i soccorsi in campo con Dragowski che ha rimediato danni pesanti. I replay sono emblematici: torsione innaturale della caviglia destra per il classe 1997, rimasta al momento del contatto sotto il peso del corpo. L’immagine è terribile, con lo stesso portiere disperato. La sensazione è che l’articolazione si sia spezzata. Non ci sono dubbi sulla gravità del problema fisico, con compagni di squadra e avversari molto colpiti da quanto accaduto.

Sarà costretto certamente a saltare i Mondiali. Proprio lui che era uno degli ‘italiani’ pronto a volare in Qatar con la Polonia, con gli altri due colleghi tutti militanti in Serie A .

3,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.