Luca Toni , assalito e derubato nella sua villa da banditi armati .

luca toni
L’ex calciatore della Fiorentina Luca Toni

Una banda di 4 persone ha aggredito il campione del mondo mentre era nella sua casa di Montale (Modena) con i figli. 

Paura a casa di Luca Toni. Tre banditi, pistole in pugno, giovedì sera sono entrati nella sua villa a Montale, frazione di Castelnuovo Rangone (Mo), minacciandolo mentre era a casa con i figli per farsi consegnare denaro e valori. “Sono stati brutti momenti”, ha ammesso l’ex centravanti della Nazionale, che ha chiesto discrezione sulle indagini

IN TRE IN CASA

Dalle modalità della rapina pare che la banda fosse informata sulle abitudini di casa Toni. Sono entrati in casa in tre quando faceva buio e hanno aggredito l’ex calciatore, senza coinvolgere i figli. Un quarto rapinatore è rimasto in auto (dai testimoni pare una Audi nera) in attesa dei complici. Gli esperti della scientifica hanno ricercato tracce o indizi, sono state controllate anche le telecamere della zona. Si teme che la banda sia la stessa che dalla primavera scorsa va all’attacco dei bancomat della zona.

Views All Time
Views All Time
1942
Views Today
Views Today
1

Hits: 1138

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.