Rayan , il bambino marocchino caduto nel pozzo è morto .

Marocco, il bambino caduto nel pozzo è morto: Rayan era stato estratto dai soccorritori  dal pozzo dove era caduto , ma oramai senza vita .

Rayan è morto. I soccorritori erano riusciti a portarlo fuori dal pozzo dove era caduto oltre 100 ore fa, ma il bimbo di 5 anni rimasto incastrato in un pozzo in Marocco da martedì era ormai senza vita.

Dopo giorni di scavi, una squadra di medici si è recata nel tunnel costruito per tirarlo fuori. Secondo fonti marocchine citate dall’Agi, il bambino era vivo al momento dell’uscita dal pozzo. «Una scena toccante e mai vista», aveva scritto il quotidiano Le Matin dando notizia della conclusione dell’intervento per estrarre il piccolo.Un reporter della Associated press, presente sul luogo, lo ha visto avvolto in una coperta gialla.

Poco dopo, però, un comunicato ufficiale ha annunciato la morte del piccolo. Il gabinetto della Casa Reale del Marocco ha confermato che «il bambino è morto a causa delle ferite riportate durante la caduta». Il re del Marocco, Mohammed VI, ha espresso le sue condoglianze alla famiglia.

Tutto era iniziato martedì, quando Ryan stava giocando davanti a casa nel villaggio di Tamrout, nel nord del Paese, 100 chilometri da Chefchaouen sui monti del Rif. Era pomeriggio, con lui c’era anche il papà che poi ha dichiarato: «Lo tenevo d’occhio ma è sparito all’improvviso, non l’ho visto più e non avevo capito che fosse caduto lì dentro».

Un volo di 32 metri nel pozzo asciutto di proprietà di famiglia. La fine della caduta in un punto la cui larghezza era di appena 25 centimetri.

/ 5
Grazie per aver votato!
Views All Time
Views All Time
192
Views Today
Views Today
1

One thought on “Rayan , il bambino marocchino caduto nel pozzo è morto .”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.