Tag Archives: Champions

Porto-Juventus 2-1 : Portoghesi in gol con Taremi e Marega

Porto-Juventus
Porto-Juventus 2-1 : i gol di Marega ,Taremi e Chiesa

Il Porto batte la Juventus 2-1 nella gara d’andata degli ottavi di finale della Champions League 2020/2021 :

I Dragoes di Conceiçao in gol con Taremi e Marega nelle prime battute delle due frazioni con la Juve distratta e poco concentrata ma Chiesa ha accorciato le distanze tenendo accesa la fiamma della qualificazione. Tegola per la Vecchia Signora poco dopo la mezz’ora: Chiellini costretto al cambio per un infortunio al polpaccio. Problemi anche per de Ligt nel finale. Ravanelli : Chiesa ? In lui il giusto spirito Juventino

Porto-Juventus 2-1 : PORTO (4-4-2): Marchesin; Manafà, Mbemba, Pepe, Zaidu; Otavio (56’ Luis Diaz), Sergio Oliveira (90’ Loum), Uribe, Corona (90’ Chico Conceiçao); Taremi, Marega (66’ Grujic). Allenatore: Sergio Conceiçao.

JUVENTUS (4-4-2): Szczęsny; Danilo, de Ligt, Chiellini (34’ Demiral), Alex Sandro; Chiesa, Bentancur, Rabiot, McKennie (63’ Morata); Ronaldo, Kulusevski (77’Ramsey). Allenatore: Pirlo.

Hits: 21

Il Bayern Monaco campione d’Europa per la sesta volta .

Bayern Monaco
Il Bayern Monaco campione d’Europa

Sesto trionfo per i bavaresi: a Lisbona finisce 1-0 con un gol dell’ex juventino al 59′ . ( Fonte : Fiorentina.it )

Bayern Monaco sul tetto d’Europa. I tedeschi trionfano in Champions, superando il Paris Saint Germain per 1-0 nella finale di Lisbona.

A decidere la sfida davanti agli spalti vuoti dello stadio Da Luz è Coman, un francese: l’attaccante, cresciuto nel vivaio parigino, punisce la sua ex squadra con un colpo di testa chirurgico dopo un’ora di gioco.

Il Bayern, campione d’Europa per la sesta volta, completa la cavalcata straordinaria e solleva la coppa dalle grandi orecchie dopo aver vinto tutti i match della competizione. Un record nella storia del torneo.

Hits: 150

Champions League : Lipsia-Paris Saint-Germain 0-3 .

champions league
L’esultanza dei giocatori del Psg

Champions League, Lipsia-Paris Saint-Germain 0-3. Prima storica finale per i francesi . ( fonte : La Nazione )

E’ il Paris Saint-Germain la prima finalista di Champions League: i francesi battono con un perentorio 3-0 il Lipsia, che cade sotto i colpi di Marquinhos, Di Maria e Bernat, chiudendo così la propria esaltante cavalcata nella competizione continentale più importante. Continua invece quella di Neymar Mbappé, che curiosamente non hanno trovato la via della rete ma contano di riscattarsi nella prima storica finale del PSG, che aspetta la vincente dello scontro tra Bayern Monaco e Lione.

Hits: 191

Champions League : L’Atalanta eliminata in tre minuti .

Champions League
Champions League , Atalanta eliminata

Anche l’Atalanta è fuori dalla competizione dopo essere stata sconfitta dal P.S.G in tre minuti .

L’Atalanta esce dalla Champions League al termine di una partita con un finale alquanto beffardo contro il PSG. La squadra di Gasperini, in vantaggio con Pasalic nel primo tempo, sembrava ben indirizzata verso la vittoria finale. Poi però al novantesimo è arrivato il pareggio di Marquinhos dopo un’azione confusa. Pochi secondi dopo ecco il vantaggio del Paris Saint Germain firmato dal subentrato Choupo-Moting. Nel corso della partita l’Atalanta ha anche cestinato delle occasioni abbastanza clamorosa. Una delle quali con l’ex Fiorentina Muriel.

Hits: 207

Juventus vince in rimonta per 2-1 ma non basta . E’ eliminata

juventus
La Juventus eliminata in Champion’s League

Bianco-neri vincono in rimonta per 2-1 , ma non basta per la rete subita a Torino . Ed è eliminata dalla Champion’s

La Juventus vince in casa contro il Lione. Ma non basta per andare avanti in Champions League. I bianconeri infatti abbandonano la competizione europea a causa anche della rete subita a Torino questa sera. Il totale infatti nei 180 minuti è di 2-2 ma il gol in trasferta del Lione premia i francesi. Le reti della Juventus sono state segnate da Cristiano Ronaldo. Nell’altra partita il Manchester City ha vinto eliminando il Real Madrid.

Hits: 150

Video – I gol di Batistuta in Champions . “Qual’è il tuo preferito”.

video
Gabriel Omar Batistuta

Video – I gol di Gabriel Batistuta in Champions , qual’è il tuo preferito ?

Guarda il video

I nostri articoli su Batistuta

Iscriviti alla Newsletter

Hits: 92

17 febbraio 2010 : La Fiorentina eliminata dalla Champion’s dal Bayer .

fiorentina
L’espulsione di Gobbi

Il 17 febbraio 2010 la Fiorentina viene sconfitta 2-1 a Monaco di Baviera contro il Bayern. Era l’andata degli ottavi di finale di Champions League .

 La Fiorentina di Prandelli aveva preparato la partita nei minimi particolari e nel corso del primo tempo era riuscita anche a rendersi pericolosa con Natali (di testa) ma prima dell’intervallo i tedeschi passarono in vantaggio con Robben che trasformò un rigore concesso per fallo di Kroldrup su Ribery. Nella ripresa però la Fiorentina trovò rapidamente il pari proprio con Kroldrup su assist di Jovetic. Il match si accese e i toscani restarono anche in dieci per il rosso a Gobbi (gomitata a Robben) finchè si arrivò al gol di Klose in netto fuorigioco su tocco di Olic. Ovrebo, contestatissimo, convalidò su suggerimento del guardalinee Nebben. Ai viola restò la netta sensazione di aver subìto un furto ma rimase anche l’orgoglio di aver tenuto testa e messo in pesante difficoltà i tedeschi

Hits: 380

Prandelli ha ricordato la vittoria in Champions contro i reds .

L’ex allenatore della Fiorentina, Cesare Prandelli, ha parlato a Il Mattino ricordando la Champions League disputata con i viola . ( Fonte : Fiorentina.it )

prandelli
Cesare Prandelli

LIVERPOOL.”Sensazioni straordinarie. Noi eravamo andati lì con la consapevolezza di fare visita a una grande squadra, ma sapevamo anche di avere un grandissimo gruppo che ci avrebbe trascinato. Ho perfettamente stampato nella mente il ricordo del gol di Gilardino. Dopo che Vargas aveva vinto due contrasti ho smesso di guardarlo, sapevo già cosa avrebbe fatto. Sapevo che l’avrebbe messa in mezzo e infatti il mio sguardo si era spostato già sul movimento di Gilardino. Quando ho visto che si era smarcato ho avuto la certezza del fatto che avremmo fatto gol. Credo che quella vittoria sia stata una delle più grandi soddisfazioni della mia carriera.Sapevamo da prima che ci sarebbe stato da soffrire, ma quando avevamo la palla tra i piedi siamo stati sfacciati ed è andata bene”.

Hits: 82