Tag Archives: Commisso

Antognoni e la Fiorentina si dicono addio dopo quattro anni .

antognoni
Giancarlo Antognoni dice addio alla Fiorentina

Giancarlo Antognoni si separa dalla Fiorentina dopo quattro anni . “La posizione del club non è cambiata di una virgola circa il mio ridimensionamento professionale .

Adesso è ufficiale, Giancarlo Antognoni e la Fiorentina si separano. Quattro anni e mezzo dopo il suo ritorno ufficializzato lo scorso 2 gennaio 2017, con un eloquente “La leggenda torna a casa”, Antognoni lascia il club viola. Il numero 10 di sempre non ha infatti accettato la proposta di un nuovo ruolo ipotizzato dal club del presidente Commisso, ovvero quello di direttore tecnico del settore giovanile.

Tornato in viola nella parte finale dell’era Della Valle e rimasto in carica per il primo biennio di Commisso, Antognoni chiude qui. Con un’amarezza evidente affidata ad una nota Ansa. E’ finita come tutti i tifosi viola temevano. Decisamente male

Di tutt’altro tenore il comunicato dell’ex dirigente viola affidato all’Ansa. “Ho incontrato l’amministratore delegato del club per valutare se vi fossero possibilità per proseguire la strada insieme. Ho dovuto prendere atto che la posizione del club non è cambiata di una virgola circa il mio ridimensionamento professionale.

E ciò nonostante abbia prospettato una soluzione che, insieme alla direzione tecnica del Settore giovanile, potesse mantenere il ruolo che ho assunto con la prima squadra in questi anni e che ho svolto con orgoglio. Le due stagioni trascorse insieme sono state avare di soddisfazioni, per tutti, anche per me. Ed indubbiamente avremmo avuto elementi per valutare insieme un diverso modo di procedere. Purtroppo non ci sono stati margini di discussione, prendere o lasciare. 

Fiorentina , la scelta di un allenatore è un grosso problema

commisso , fiorentina
Il patron viola Rocco Commisso

Fiorentina : Quando la scelta e la gestione dell’allenatore diventa un problema anziché una risorsa. ( fonte : Fiorentina.it )

 La Fiorentina ha tuttavia evidenziato una marcata goffaggine nei modi di fare calcio. Sia per come è stato gestito il rapporto con lo Spezia che con lo stesso tecnico, in funzione del suo rapporto (ormai minato) con la piazza ligure. Le condizioni e le difficoltà per portarlo via da La Spezia erano chiare fin da subito, d’altronde, e potevano essere gestite in maniera differente. 

 Se lo stesso discorso può essere vero solo in parte per Gattuso e il suo legame con Mendes (dove era scritto che prendendo Gattuso Commisso si sarebbe dovuto accollare le imposizioni del portoghese?), è invece palese che la Fiorentina abbia delle difficoltà sia nella scelta che nella gestione dei propri allenatori, diventati più un problema anziché una risorsa.

Sia Iachini che Prandelli avevano sottolineato più volte la difficoltà nel poter lavorare nell’ambiente fiorentino e Fiorentina, con l’ammissione da parte di Commisso stesso di aver commesso degli errori dai quali, però, c’era la convinzione di aver imparato qualcosa.

Fiorentina : Tre ipotesi per sostituire Gattuso

stadio , fiorentina
Il patron viola Rocco Commisso

La Fiorentina alla ricerca del nuovo allenatore , ecco le tre ipotesi per sostituire Gattuso :

La Fiorentina è alla ricerca del sostituto di Gattuso. Già giovedì mattina era iniziata la ricerca di un nuovo profilo, con tutte le difficoltà legate ai tempi stretti e soprattutto ai molti nomi già accasati. Il primo nome del casting viola è quello di Vincenzo Italiano, ma la neo proprietà americana dello Spezia non vuole lasciar partire l’allenatore.

. Ai viola basterebbe in realtà pagare la clausola rescissoria fissata a un milione di euro e decisa di come accordo con lo Spezia, ma oltre a qualche remora da parte di Commisso su un metodo non proprio ortodosso, è lo stesso Platek a fare muro. La volontà di Italiano potrebbe essere decisiva, ma è normale che la Fiorentina si stia guardando intorno: in particolare Paulo Fonseca e poi Rudi Garcia che preferisce però allenare una squadra che faccia la Champions.

Commisso : Con Gattuso è tornato anche un po’ di entusiasmo “

rocco commisso
Il presidente della Fiorentina Rocco Commisso

Le parole del presidente viola Rocco Commisso : ” Sono contento dell’arrivo di Gattuso , con lui è tornato l’entusiasmo ”

Rocco Commisso attraverso i canali social viola: Sono soddisfatto dell’arrivo di Gattuso, ho visto che anche i tifosi sono rimasti molto soddisfatti di questa scelta .Gattuso è il nuovo allenatore della Fiorentina .

Ho visto che è tornato anche un po’ di entusiasmo tra i tifosi, come c’era due anni fa, poi è venuto meno. Dico ai tifosi: manteniamo questo entusiasmo, sostenete Gattuso e sostenete la Fiorentina. Voglio ringraziare chi ha lavorato per portare Gattuso alla Fiorentina. Mi è sempre piaciuto come giocatore e come persona. Io lo difenderò sempre Gattuso, come ho sempre fatto”. Commisso : ” Gattuso ? Cosi giovane , ma ci aiuterà a crescere .

Voglio ringraziare Iachini, e ribadisco: io ho fatto una battuta a Iachini sulla sua conferma, ed è stata trasformata in una verità. Avevamo già deciso da mesi di cambiare allenatore, e così è stato.  Io voglio ringraziare ancora Iachini, che ha fatto un grandissimo lavoro, e lo raccomando a chiunque lo voglia prendere, perché se lo merita”.

Gattuso : Con l’arrivo del nuovo tecnico cambierà tutto .

Fiorentina , gattuso

 Con l’arrivo di Gattuso, cambia definitivamente tutto. Le critiche, come era naturale alla prima scelta sportiva ambiziosa, hanno lasciato il posto agli elogi : ( fonte : calciomercato.com )

Gattuso trova una Fiorentina assolutamente da ricostruire, con alcuni valori importanti, ma tante lacune. Il campione del Mondo 2006 dovrà farsi protagonista e leader di un gruppo giovane e da rifondare, ma che può unirsi intorno alla sua grande leadership. Il tecnico, prima di arrivare al si con Pradè e Barone ha anche posto dei veti, come la permanenza di Dusan Vlahovic e alcuni innesti di importante livello. 

 Le scelte di Rocco Commisso nell’ultimo anno non sono sempre state azzeccate, e le critiche ricevute hanno fatto arrabbiare non poco il presidente viola. Da ieri, però, con l’arrivo di Gattuso, cambia definitivamente tutto. Le critiche, come era naturale alla prima scelta sportiva ambiziosa, hanno lasciato il posto agli elogi, stavolta meritati per un’operazione conclusa in tempistiche perfette.

La Fiorentina di Commisso, dopo due anni da dimenticare, rinasce oggi, cancellando il passato e pensando solo al futuro, e anche il presidente viola, dopo aver creato un muro intorno a se, può star certo che nessuno lo criticherà più se riporterà in alto la squadra.

Commisso : ” Gattuso ? Cosi giovane , ma ci aiuterà a crescere .

commisso
Il patron della Fiorentina Rocco Commisso

l presidente della Fiorentina, Rocco Commisso, ha mostrato subito grande entusiasmo per la conclusione della trattativa che ha portato ufficialmente Gennaro Gattuso sulla panchina viola.

La Fiorentina ha annunciato Gennaro Gattuso come nuovo allenatore. Un colpo importante per la società viola dopo l’addio a Iachini e all’ennesima stagione complicata vissuta dalla squadra. L’intenzione della società, dopo aver puntato sull’ormai ex tecnico del Napoli, è quello di alzare l’asticella e riportare la Fiorentina sui palcoscenici che le competono .

Il nuovo allenatore della Fiorentina guiderà la squadra a partire dal prossimo 1 luglio 2021 ma il patron viola non sta nella pelle: “Sono molto felice di poter annunciare Gennaro Gattuso come prossimo allenatore della Fiorentina – ha detto nel corso di una lunga dichiarazione .

Sono convinto che Gattuso, tecnico giovane, ma già con una grande esperienza, ci aiuterà nella nostra crescita”. Commisso ha parlato anche della carriera di Gattuso, della sua tenacia e della sua voglia di vincere.

Le parole del presidente viola Rocco Commisso :

“La sua storia professionale e umana rappresentano per il club una garanzia importante di determinazione, competenza e voglia di vincere”. Commisso ha voluto ringraziare anche la dirigenza per l’impegno profuso e per il lavoro svolto affinché questa trattativa riuscisse ad andare a buon fine. “Ci tengo a ringraziare anche la Dirigenza per il loro lavoro di squadra svolto in questa operazione”.

Gattuso è il nuovo allenatore della Fiorentina .

Fiorentina , gattuso
Il nuovo allenatore della Fiorentina Rino Gattuso

“Benvenuto, Rino Gattuso”. Con poche e semplici parole la Fiorentina dà il benvenuto al suo nuovo allenatore ( fonte : La Gazzetta )

COMMISSO: “GATTUSO CI AIUTERÀ”

Dopo l’ufficialità, arrivano anche le parole del presidente viola Rocco Commisso tramite il profilo ufficiale della Fiorentina. “Sono convinto che Gattuso ci aiuterà nella nostra crescita e che la sua storia professionale e umana rappresentino per il club una garanzia importante di determinazione, competenza e voglia di vincere”.

LA CARRIERA DI GATTUSO

L’ex centrocampista rossonero assaggia la panchina per la prima volta nel 2013 al Sion, nella massima serie svizzera, dove da calciatore diventa allenatore per un breve periodo.

La prima vera esperienza da allenatore la fa a Palermo nella Serie B 13/14, ma Zamparini lo solleva dall’incarico dopo sei giornate. Rino decide di salutare l’Italia e l’estate successiva firma con l’OFI Creta, dove viene ricordato soprattutto per il suo sfogo in conferenza stampa divenuto virale.

Finisce col dare le dimissioni dopo sette giornate. Un anno di pausa e si riparte, stavolta sulla panchina del Pisa: in Lega Pro conquista la promozione in Serie B vincendo la finale playoff contro il Foggia. L’anno successivo sulla panchina nerazzurra è funesto, il tecnico denuncia spesso inadempienze della società nei confronti dei dipendenti e a fine anno, dopo il 22° posto e la retrocessione, comunica l’addio.

Dino Zoff : La Fiorentina è stata brava a non perdere mai la testa “

Dino Zoff
Il campione del mondo Dino Zoff

Il campione del mondo Dino Zoff ha parlato cosi sulla Fiorentina : ( fonte ; Violanews )

IL campione del mondo Dino Zoff sulla Fiorentina , queste le sue parole : Dino, lei si intende di salvezze complicate della Fiorentina… “E io ho avuto ancora più difficoltà visto che in quella famosa stagione (2004-05) vennero cambiati due allenatori. La squadra è stata brava a non perdere mai la testa, in questi casi pensare positivo è l’unica soluzione”.

Su Vlahovic :

“Non lo conoscevo bene, ha iniziato con qualche difficoltà ma poi è venuto fuori alla grande. Ha fatto cose fantastiche in questa stagione”.

Su Commisso :

Commisso ? : “Mi sembra uno che vuole far bene da dirigente e proprietario della Fiorentina, gli auguro di realizzare le sue idee. Nella sua ultima uscita ha alzato un po’ la voce, ma per il resto si è sempre comportato alla grande”.

Commisso , la lite con la giornalista : ” Avete massacrato Iachini “

Commisso
Il presidente della Fiorentina Rocco Commisso

La lunga intervista al presidente della Fiorentina Rocco Commisso e la lite con una giornalista : ” Adesso basta attaccare Iachini “

Il presidente Rocco Commisso ha certamente molte attenuanti, il calcio italiano non è affatto facile, così come molto difficile è districarsi nella nostra burocrazia: se ne è subito accorto per la realizzazione di un nuovo stadio, operazione messa nel mirino appena arrivato a Firenze .

Il botta e risposta piccato del presidente viola nel corso della conferenza stampa di questo pomeriggio

“Quando sono venuto qui dall’America la squadra era terrorizzata, sia per l’addio di Prandelli sia perché i giornalisti non sono stati cari con i calciatori, che ce l’hanno ancora con i giornalisti. Molti giornalisti qui hanno criticato anche Vlahovic, hanno detto che sarebbe dovuto andare in prestito a farsi le ossa. La colpa dei giornalisti è quella di aver massacrato Iachini. Sono state scritte cose indegne sulla mia famiglia, sulla squadra e su persone che lavorano alla Fiorentina. Ci sono giornalisti che dicono bugie e coloro che non lo fanno non li hanno esclusi.  Il più grande problema che io ho a Firenze è questo”.

Fiorentina : Oggi Commisso comunicherà il rinnovo di Pradè .

fiorentina
Rocco Commisso patron della Fiorentina

Il presidente della Fiorentina Rocco Commisso comunicherà il rinnovo per Daniele Pradè :

Rocco Commisso darà l’annuncio del rinnovo con la Fiorentina di Daniele Pradè. Al suo fianco, tuttavia, potrebbe essere inserito nell’organigramma societario un direttore sportivo ‘alla Macia’. Il candidato principale rimane Roberto Goretti .

Chissà che Commisso, con l’occasione, non possa anche spiegare molte cose imputate unicamente all’operato dello stesso direttore sportivo. Dalla scelta, ormai nota, di voler puntare su Juric l’anno scorso, così come sui motivi che hanno portato Pradè a fare un mercato invernale disastroso, ma volto al risparmio. 

RINNOVO FRANCK. Possibile, inoltre, che il patron viola stesso annunci di contatti ben avviati per la permanenza di Franck Ribery. Per quanto riguarda Vlahovic e l’allenatore che guiderà la Fiorentina del prossimo anno, invece, c’è ancora da attendere, almeno la fine ufficiale della stagione. Possibile che venga annunciato anche il rinnovo del rapporto con Giancarlo Antognoni.

Commisso : ” Voglio ringraziare di cuore i ragazzi per questa prestazione “

Grifoni
Il patron viola Rocco Commisso

Il presidente della Fiorentina Rocco Commisso si è congratulato , attraverso i canali social della Fiorentina , con i ragazzi per la prestazione della partita contro la Lazio , vinta per 2-0 . Fiorentina-Lazio 2-0 , doppietta di Vlahovic : I viola a + 7 dalla terzultima .

 Rocco Commisso parlando ai canali ufficiali del club viola: “Voglio ringraziare i ragazzi per questa prestazione, è stata una grande partita. Prima del match ho parlato con Milenkovic e gli ho detto che questa sarebbe stata la sua gara, e così è stato. Lui e gli altri difensori hanno giocato alla grande, infatti non abbiamo subito gol. 

La Fiorentina non è solo Dusan (Vlahovic, ndr), che ha fatto due belle reti. Siamo più vicini alla salvezza. Andiamo avanti così che tra tre giorni c’è il Cagliari. La Lazio arrabbiata? Quando hanno vinto tre partite contro di me, non lo erano…“.

Commisso : ” Siamo a tre Coppe Italia Primavera , orgoglio a Firenze “

commisso
Il patron viola Rocco Commisso

Il presidente della Fiorentina Rocco Commisso commenta la vittoria della Coppa Italia della Fiorentina Primavera . ( fonte : Fiorentina.it )

Rocco Commisso ha parlato così ai microfoni di Sportitalia dopo la conquista della Coppa Italia Primavera“Siamo a tre Coppe consecutive. Questo porta orgoglio a Firenze, ai nostri tifosi e alla nostra società. Ho trasmesso qualcosa? Non sono stato io, sono solo un piccolo spettatore. I meriti sono tutti loro: di Aquilani, della parte sportiva della nostra Fiorentina.

primavera , Aquilani
L’allenatore della Fiorentina primavera Alberto Aquilani

Voglio che i nostri grandi tifosi, che meritano sempre di vincere qualcosa, siano orgogliosi stasera. Aquilani? Ha fatto un grandissimo lavoro, credo che il primo tempo è stato bellissimo, poi siamo un po’ calati ma ce l’abbiamo fatta. Mi piacciono allenatori giovani? Sì, non quelli vecchi come me (ride, ndr)”.

Iachini : ” L’Atalanta è forte , ma ricordiamoci che siamo la Fiorentina”

Iachini
Il tecnico della Fiorentina Beppe Iachihi

L’allenatore della Fiorentina Beppe Iachini ha parlato prima della sfida contro l’Atalanta :

Le parole di Beppe Iachini : Il futuro è oggi. Inutile parlare di ciò che sarà. “Conta solo il bene della Fiorentina e sono concentrato sui punti da fare – dice Iachini – questo è ciò che penso. Quello che accadrà in futuro non mi preoccupa”. Il presente dice Atalanta, squadra forte ed ammirata.Iachini : ” Contro l’Atalanta servirà una partita perfetta “

“Hanno il miglior attacco del campionato, certezze consolidate e stanno facendo un grandissimo lavoro. La rosa è completa, hanno enormi qualità nei titolari come in coloro che entrano a partita in corso. Anche io ho votato Gasperini per la Panchina d’Oro proprio per quello che dicevo. Era giusto premiare l’allenatore, ma anche tutto l’ambiente per il lavoro svolto in questo progetto che dura da tanti anni. 

Gasperini
L’allenatore dell’Atalanta Gian Piero Gasperini

È una squadra molto fisica, non dovremo avere pause accettando i duelli. Ricordandoci che siamo la Fiorentina”

Domani mattina è atteso direttamente dagli States in città il presidente. Dovrà occuparsi di molte tematiche, dalle linee guida per il futuro alle infrastrutture, senza dimenticare il presente con una salvezza ancora da raggiungere. 

commisso
Il presidente della Fiorentina Rocco Commisso

“La presenza del presidente è importante per tutti, dà fiducia e spirito. Sono contento di rivederlo, la stima poi c’è sempre stata fra di noi. Ha sempre parole e idee importante per tutti noi e per il futuro della Viola”.

Iachini : ” Faremo di tutto per salvarci il prima possibile “

iachini
L’allenatore della Fiorentina Beppe Iachini

Le parole del tecnico della Fiorentina Beppe Iachini :

Nessuna conferenza stampa di presentazione. Iachini parlerà a tutti soltanto alla vigilia della ripresa del campionato. Ma il tecnico viola, tornato in panchina dopo le dimissioni di Prandelli ha comunque rilasciato qualche parola al canale ufficiale del club. 

calciomercato
Prandelli e i ragazzi in allenamento

“Voglio innanzitutto porgere un saluto affettuoso a Prandelli, con lui c’è stima reciproca ed amicizia. Mi spiace della sua situazione, non credevo di dover tornare, ma nel calcio queste cose accadono. La Fiorentina è la mia squadra, in un momento di difficoltà come lo scorso anno mi hanno richiamato e cercherò di dare il massimo.

“Ripeto, è sempre un’emozione particolare, la Fiorentina non è una squadra come tutte le altre, ma la squadra del cuore sia da giocatore che da allenatore: ho un rapporto speciale con la squadra e la piazza.

Cesare Prandelli si dimette , al suo posto torna Iachini .

iachini
L’allenatore della Fiorentina Beppe Iachini

Cesare Prandelli si dimette da allenatore della Fiorentina . Al suo posto torna un ex , Beppe Iachini .

Cesare Prandelli si è dimesso da allenatore della Fiorentina. Prandelli , la lettera di addio : ” La mia carriera potrebbe finire qui “Il club viola ha due allenatori ancora sotto contratto fino a giugno, Iachini e Montella, la scelta è caduta sul primo, che già domani tornerà a guidare il gruppo con il compito di raggiungere la salvezza.

Arrivato dopo il pareggio esterno (0-0) della settima giornata di campionato contro il Parma proprio al posto di Iachini, Prandelli ha sempre mostrato amore infinito per la piazza viola tentando di far capire quando dura fosse questa stagione. Fissando immediatamente la salvezza come obiettivo.

Iachini : ” Se Commisso mi richiamasse , non penso ad un ritorno “

iachini
L’allenatore della Fiorentina Beppe Iachini

L’ex allenatore della Fiorentina Beppe Iachini ha cosi parlato :

Le parole dell’ex allenatore viola Beppe Iachini : Auguro ai viola le migliori fortune . Sono consapevole di aver fatto di tutto per il bene della Fiorentina, non mi rimprovero nulla. L’anno scorso la squadra è stata condizionata in modo pesante dal Covid e abbiamo fatto una media da Europa.

Se Commisso richiamasse? Con il Presidente ho mantenuto un ottimo rapporto. Ma non ci penso: tifo per Prandelli e tutta la Fiorentina affinché possa fare bene.

Prandelli : ” Commisso arrabbiato ? Non mi risulta “

Prandelli
Il tecnico viola Cesare Prandelli

L’allenatore della Fiorentina Cesare Prandelli ha cosi commentato la gara di ieri contro il Parma :

Le parole del tecnico viola Cesare Prandelli : Sono più ottimista adesso di un mese fa, abbiamo dimostrare di esserci calati nella parte. Sappiamo che c’è da lottare, la voglia di portare a casa un punto è stata importante, prendere gol così velocemente dopo il vantaggio andava evitato.

Il Parma ha dato tutto quello che poteva, prendere quella rete è stato particolarmente difficile, dovevamo difendere con più veemenza. Non so se abbiamo cali di tensione o valutazioni errate, oggi abbiamo preso un contropiede partendo da superiorità numerica, quando hanno palla gli altri siamo troppo ottimisti, ci vuole più attenzione. Non ho ancora sentito Commisso oggi, l’ho sentito qualche giorno fa, oggi Barone ha fatto un bel discorso alla squadra, siamo molto uniti e dobbiamo recuperare i giocatori. Prandelli : ” Commisso è molto deluso per tutte le critiche “

Poi penseremo a sabato, avremo un altro scontro diretto. Commisso arrabbiato? Non mettiamo ulteriori tensioni, c’è tensione in città, dire che ci sono voci negative è sbagliato, altrimenti il presidente ci avrebbe chiamati e ci avrebbe tirato su. Partite come quella di oggi sono all’ultima spiaggia, a questo punto del campionato vanno portati a casa i punti e lo sappiamo. Noi oggi avevamo assenze importanti come Castrovilli, Ribery e Kouamè, non è stata una nostra volontà quella di abbassarci, loro venivano a saltarci addosso sulle seconde palle.

Prandelli : ” Commisso è molto deluso per tutte le critiche “

Prandelli
Il tecnico viola Cesare Prandelli

Le parole del tecnico della Fiorentina in conferenza stampa in vista della sfida contro la Roma . ( fonte : Fiorentina.it )

L’allenatore della Fiorentina, Cesare Prandelli ha preso la parola in conferenza stampa per presentare la sfida contro la Roma:

Commisso ?  Ci siamo sentiti e l’ho sentito giustamente molto arrabbiato. Lui crede in questo progetto. Abbiamo condiviso certi aspetti, che la squadra deve dare di più e io devo stimolarla ancora di più. E’ una persona che arriva dall’altro capo del mondo e vuole investire tanto in questa città e nella squadra e al momento è molto deluso.

Nelle difficoltà si può migliorare il concetto di programmazione e di rapporti. E’ arrabbiato, ma non ha perso entusiasmo. E’ un’arrabbiatura positiva”.La Nazione ( titola )” Ora Commisso deve decidere in fretta “

Contro l’Udinese :

Non eravamo noi che attendevamo, ma loro che rimanevano chiusi nella loro metà campo. L’Udinese chiude e riparte, tante partite le ha vinte così. Senza spazi e quel guizzo a livello individuale diventa complicato per chiunque. Domani servirà un altro tipo di partita. La partita la farà la Roma che ha una qualità superiore, e noi non siamo presuntuosi. Dobbiamo stare attenti e avere la cattiveria agonistica per andare a fare gol”. Prandelli : ” Partita equilibrata , due squadre che hanno concesso poco “

KOKORIN. “Ci vuole tempo, io ricordo sempre che Platini ci ha messo 6 mesi per integrarsi al calcio italiano. Kokorin ha indiscusse abilità tecniche ma gli serve tempo. Noi abbiamo la necessità di essere solidi e non vogliamo mettere fretta a nessuno”.Prandelli : ” Kokorin , stiamo lavorando per riportarlo al 100%”

Fiorentina , una squadra senza carattere e senza grinta .

fiorentina-spezia , fiorentina
L’esultanza di Castrovilli e Vlahovic

Deciso passo indietro per la Fiorentina, soprattutto sul piano dell’atteggiamento. Viola senza carattere a Udine : ( fonte : Fiorentina.it )

La Fiorentina ha perso contro i rincalzi dell’Udinese, ha perso male, a cinque minuti dal termine, ma ha perso soprattutto un’occasione: quella di fare un passo importante verso il futuro.La Fiorentina perde 1-0 a Udine all’ 85° minuto . Una sconfitta che fa male, un passo indietro, sia sotto il profilo del gioco che del carattere. Ritmi blandi e tanti passaggi sbagliati, una delle partite più brutte della stagione e neppure un punto in classifica.

SENZA CARATTERE. Quel carattere che aveva permesso di resistere in dieci (e poi in nove) a Torino e di provarci anche con la Samp, è rimasto chiuso al caldo degli spogliatoi.

La Nazione ( titola )” Ora Commisso deve decidere in fretta “

commisso , la nazione
Rocco Commisso il patron della Fiorentina

La Nazione: “Ora Commisso deve decidere in fretta”

Il titolo del quotidiano de La Nazione : Ora Commisso deve decidere in fretta”, titola stamane. Il presidente viola ha visto la partita in TV e imparato qualcosa di nuovo sul calcio italiano, ad esempio che può far sbadigliare anche a settemila chilometri di distanza. Commisso : “State vicino alla squadra, quando i tempi non sono buoni”

Almeno fino quando la Fiorentina non ha deciso di complicarsi la vita da sola e nel calcio succede che chi tira in porta può segnare e vincere la gara. ll terz’ultimo posto è tornato a sette punti e mercoledì arriva la Roma: il tempo stringe per qualsiasi decisione e guai a distrarsi perché la squadra deve ancora salvarsi.

Articoli recenti :

Commisso : ” Prandelli criticato ? Ha tutto il mio sostegno “

commisso
Rocco Commisso il patron della Fiorentina

Le parole del patron viola Rocco Commisso sulla attuale situazione della Fiorentina :

Rocco Commisso in una recente intervista ha cosi dichiarato :

“Prandelli ha tutto il mio sostegno ma anche stavolta qualcuno aveva cominciato a criticarlo. Fino a metà gara con Lo Spezia sentivo solo critiche ma le sembra normale dopo un 3-0 sentire anche alla fine più critiche che consensi?”.

Il suo contratto scade a giugno. Pensa di riconfermarlo ?

“Nella mia logica mi sarei aspettato di fare meglio dell’anno passato ma non sarà solo in base a ciò che deciderò le riconferme”. Prandelli : ” Kokorin partirà dalla panchina , non so se utilizzarlo “

Il Viola Park immagino invece la soddisfi a pieno? .

“Non è solo una questione di soldi. E’ un orgoglio lasciare qualcosa di importante a Firenze che resterà anche dopo di me. Certo (ride) la soprintendenza ci ha messo del suo per farmi spendere più soldi: siamo arrivati a 85 milioni. Chi altri ha fatto tanto? Non solo”. Barone : ” Viola Park , sarà il più bello d’Italia ” Pronto in 18 mesi .

Galbiati : Il problema della Fiorentina è la continuità “

galbiati
Roberto Galbiati , ex calciatore della Fiorentina

L’ex difensore della Fiorentina Roberto Galbiati ha parlato della attuale situazione in casa viola :

Le parole dell’ex Fiorentina Roberto Galbiati : PRANDELLI. “Sta facendo bene, ha avuto degli alti e bassi ma ora ha trovato la quadra giusta. Commisso deve dargli una medaglia perché ha tirato fuori il meglio da Vlahovic. Poi bisognerà vedere cosa ha in mente la società per il futuro”.

Su Kokorin :

Spero tanto di vederlo giocare prima del prossimo anno , credo che sia in grado di giocare e farci vedere qualcosa di diverso in attacco .

Commisso , le dichiarazioni del presidente della Fiorentina .

rocco commisso
Il presidente della Fiorentina Rocco Commisso

Le dichiarazioni del presidente viola, alla vigilia del suo rientro negli Stati Uniti

Il presidente della Fiorentina, Rocco Commisso, ha parlato al canale mediatico viola:

STADIO. “Ringrazio il sindaco che sta portando avanti questo progetto di Campo di Marte. Ho sentito che si può iniziare ma non si sa quando verrà finito. Tutti questi Archistar che parlano da tutto il mondo e che fanno i piani, essendo qui da Firenze da due anni ho diverse perplessità. Oggi sono stato a fare una foto alla gru che è davanti agli Uffizi, che è lì da 15-20 anni: perché una gru rimane a Firenze per 22 anni? Caro sindaco non possiamo aspettare 22 anni per il Franchi. Dobbiamo sapere i tempi e i costi che dovrebbe pagare la Fiorentina.

Poi continua :

Noi abbiamo il contratto che finisce tra un anno e tre mesi con il comune per far giocare la Fiorentina a Campo di Marte e dobbiamo metterci a sedere per trovare un accordo. Campi? Prima di tutto voglio ringraziare Giani che è venuto a incontrarmi, sto scherzando. Ha parlato sui giornali e ha detto che devo prendere un appuntamento per parlare con lui. Qui in Italia forse funziona così, in America se arriva uno con i soldi che ho portato io…Loro dovrebbero facilitare gli investimenti del privato, qui in Italia invece si tende a controllare. 

Spero che nessuno si arrabbi su questo. Tornando su Bagno a Ripoli, questo è un investimento che la Fiorentina sta facendo, un rischio, non sappiamo quale sarà il suo valore. Il Parma, la Roma, la Lazio, il Napoli e il Torino, sono tutte società che sono state comprate per niente”.

Barone : ” Viola Park , sarà il più bello d’Italia ” Pronto in 18 mesi .

Barone
Presentazione del centro sportivo

 Joe Barone: “Sono emozionato per questo giorno, vorrei chiamare qui al palco Giuseppe Commisso, Catherine e i rappresentanti del tifo .

Joe Barone alla presentazione del centro sportivo Viola Park : Ringrazio il Comune di Bagno a Ripoli e il sindaco, sono stati eccezionali, e lo studio di Marco Casamonti. Abbiamo partecipato tutti insieme a disegnare il progetto, ringrazio anche Pradè e Angeloni e poi i tanti collaboratori della Mediacom. Naturalmente il ringraziamento più grande va alla famiglia Commisso per il grande sforzo che fanno ogni giorno per avere oggi l’inizio di una bellissima vetrina per la nostra squadra .

Voglio rivelare che quando Rocco ha acquistato la Fiorentina, gli è stato proposto di acquistare dei terreni a Campi Bisenzio per costruire il centro sportivo, con un progetto da 30 milioni ma quando ha visto questi terreni ha scelto Bagno a Ripoli predisponendo un investimento da 70 milioni che sono poi diventati 85. 

Io e Giuseppe Commisso abbiamo visto molti centri sportivi in Inghilterra e in Europa e crediamo di poter realizzare qui il più bel centro sportivo d’Europa. Mi dispiace invece non aver riscontrato la stessa apertura delle istituzione politiche di fronte alla nostra intenzione di migliorare il sistema calcio italiano. Si continua ad ostacolare chi come noi vuole investire sullo stadio di Firenze, rendendo irrealizzabile il sogno di avere la Fiorentina che Firenze meriterebbe”.

Commisso : ” Franchi ? In questa situazione non metto i soldi “

commisso
Il patron viola Rocco Commisso

Rocco Commisso : “Ieri ho ribadito a Nardella che in questa situazione io non metto i soldi. ( fonte : Fiorentina.it )

Il patron della Fiorentina Rocco Commisso : Queste le sue dichiarazioni: Incontro con Nardella? I giornalisti hanno scritto del mio giro a Firenze e non hanno saputo che io sono andato a incontrare il sindaco nella serata di ieri. 

“Ieri ho ribadito a Nardella che in questa situazione io non metto i soldi. Allo stesso tempo, ci sono due cose che ho detto di volere dal primo giorno, se la Fiorentina rimarrà al Franchi‘fast, fast, fast’ e controllo. Spero che il Comune ci dia il più presto possibile i tempi necessari al restyling dello stadio Franchi e dopo, se la Fiorentina resterà lì, sapere che controllo avrà la Soprintendenza su di Rocco. Io non mi voglio mettere sotto il potere della Soprintendenza“.

Commisso : ” Vlahovic non lo do a nessuno . Ribery ? vorrà rimanere “

Vlahovic
Il giocatore della Fiorentina Dusan Vlahovic

Il patron viola Rocco Commisso ha cosi parlato del futuro di Dusan Vlahovic :

ì Rocco Commisso, patron della Fiorentina, ospite a Radio Anch’io Sport, su RaiRadiouno. “Su Vlahovic fino a un mese e mezzo fa parlavano tutti di mandarlo in Serie B. Prandelli è arrivato, lo ha fatto giocare è rifiorito e adesso tutti lo vogliono, ma io non lo do a nessuno”, ha aggiunto.

Su Prandelli :

“Rinnovo di Prandelli? Una cosa alla volta. Magari se Montella non avesse avuto un contratto di tre anni non lo avrei confermato. Ora c’èuna situazione più leggera. Contano i risultati e per me conta anche la meritocrazia: quando qualcuno fa bene, è giusto riconoscerglielo”

Su Ribery :

Quanto al futuro di Ribery ha spiegato: “In queste settimane mi pare di aver capito che vorrà forse rimanere qui, vediamo nei prossimi mesi. A Rocco non piace mandare via gente. In Lega ci lascio andare Joe Barone

Commisso : ” Contro il Torino siamo stati fenomenali “

commisso
Il presidente della Fiorentina Rocco Commisso

Le parole del presidente della Fiorentina Rocco Commisso sulla gara contro il Torino .

il presidente viola Rocco Commisso ha parlato prima del fischio d’inizio del match ai canali social viola: “E’ da mesi che non li vedo qua in casa, da prima che tornassi in America, adesso sono vicino a loro e vediamo se si può fare meglio in questa partita”. Sulla gara di Torino: “Sono stati fenomenali, ho parlato con loro tutta la settimana, li ho visti scherzare e c’era molta tranquillità nello spogliatoio e in campo. Non ho fatto i passaggi con Vlahovic, se li facevo forse vincevano, ma hanno fatto benissimo e ci siamo tolti la paura”.

Commisso : ” Voglio restare vicino alla squadra e voi tifosi “

commisso
Il patron viola Rocco Commisso

Le parole del patron della Fiorentina Rocco Commisso dopo la vittoria contro il Crotone .

Rocco Commisso DAZN dopo la vittoria della Fiorentina: “Vengo a Firenze per soffrire. Ci sono volute tre partite per vincerne una. Ho parlato con i ragazzi prima della partita. Ora alla squadra dico di andare avanti così, abbiamo gli stessi punti della passata stagione e dobbiamo continuare a lavorare così perché abbiamo una buona squadra e un buon allenatore. Quando i ragazzi ce la mettono tutta vincono.

Commisso : Senza stadio potrebbe decidere di chiudere con il calcio .

commisso
Il presidente della Fiorentina Rocco Commisso

Senza stadio e Centro sportivo il presidente della Fiorentina Rocco Commisso potrebbe lasciare il calcio italiano .( fonte : Fiorentina.it )

Rocco Commisso ieri era profondamente deluso. Anche perché, quasi a voler rimarcare come la burocrazia sia un ostacolo insuperabile, ieri sembra che sia stato presentato un esposto riguardo al Centro Sportivo in zona Bagno a Ripoli dove avrebbero dovuto, a questo punto usare il condizionale è un obbligo, iniziare i lavori a fine mese .

La Fiorentina spera che sia solo un’azione di disturbo che non provocherà nessun tipo di ritardo. Se invece anche il progetto per il Centro Sportivo più grande d’Italia e tra i più grandi d’Europa dovesse bloccarsi allora potrebbe veramente succedere di tutto. Compreso che Rocco Commisso decida di dichiarare chiusa la sua avventura nel calcio italiano. Lo scrive La Gazzetta dello Sport.

Commisso , previsto il suo rientro in Italia nelle prossime ore

Commisso
Il presidente della Fiorentina Rocco Commisso

Il presidente della Fiorentina Rocco Commisso raggiungerà Firenze nelle prossime ore .

Rocco Commisso pronto a tornare nel capoluogo Toscano nelle prossime ore . Non è da escludere che possa essere presente già oggi pomeriggio al Franchi per la gara Fiorentina-Inter , valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia .

Commisso : ” Voglio fare i miei complimenti a mister Prandelli .

Grifoni
Il patron viola Rocco Commisso

Le parole del patron della Fiorentina Rocco Commisso dopo la vittoria contro il Cagliari

Dopo la vittoria conquistata contro il Cagliari, per Prandelli e i suoi ragazzi sono arrivati dall’America i complimenti del patron Rocco Commisso: Una vittoria importante, non solo per i tre punti, ma anche per la voglia che i nostri ragazzi hanno messo in campo. Sono contento per i nostri tifosi e ci tengo a complimentarmi anche con mister Prandelli. Ora testa a mercoledì e alla Coppa Italia“.

Commisso : ” Nedved , che si prenda una camomilla “

Commisso : ” Nedved , che si prenda una camomilla “

Il presidente della Fiorentina Rocco Commisso ha raccontato un retroscena della partita contro la Juventus :

Rocco Commisso in un retroscena della partita Juventus-Fiorentina 0-3 , segna Vlahovic dopo il 3′ minuto :

Eravamo io e mia moglie a vedere la partita negli Stati Uniti e ho avuto paura fino al terzo gol. Temevo che potesse succedere qualsiasi cosa, a livello di arbitraggio, a favore della Juventus, ma così non è stato. Vedevo quelli della Juve molto agitati, ho visto ‘il biondino’ che mi disse che dovevo prendere un tè, ma poi alla fine si è preso lui una camomilla”

Il riferimento è al vicepresidente bianconero Nedved lascia la tribuna anzitempo per le decisioni dell’arbitro . In polemica con la direzione arbitrale.“Ci tengo a ringraziare i tifosi per la vicinanza, speriamo di andare avanti così. Che cosa ho fatto per festeggiare? Ho bevuto un Moscato”.

Commisso : Cari tifosi , amici della Fiorentina , tante grazie .

commisso
Il patron della Fiorentina Rocco Commisso

Il Presidente Rocco Commisso ai supporters gigliati: “Grazie tifosi viola. ( Fonte : Fiorentina.it )

Attraverso il media ufficiale viola, il Presidente della Fiorentina Rocco Commisso ha voluto commentare così il gesto dei tifosi gigliati di ieri col Sassuolo, sparando fuochi d’artificio per dimostrare vicinanza alla squadra di Prandelli: “Cari tifosi, amici della Fiorentina, desidero ringraziarvi a nome di tutti noi, mister Prandelli, la squadra e la società, per i continui gesti di affetto e di vicinanza che ci fate arrivare. 

Sapervi e vedervi vicino ci carica e ci aiuta, soprattutto in questo momento in cui non possiamo incontrarci di persona allo stadio. Il vostro messaggio è arrivato al cuore e alla testa di tutti noi, questo è quello di cui abbiamo bisogno. 

Grifoni : ” Commisso , lo stadio se lo facesse in America “

Grifoni
Il patron viola Rocco Commisso

La segretaria del ministro dei beni colturali ha cosi commentato sulla questione Franchi . ( Fonte : Fiorentina.it )

Paola Grifoni, ex soprintendente ed oggi attuale segretaria del Ministero dei beni culturali per la Toscana, ha parlato al Corriere Fiorentino della questione stadio: “Commisso pensa di poter fare tutto quello che vuole come se fosse in America, vuole trattare il Franchi come un pezzo di Lego spostando i pezzi. Se lo facesse in USA lo stadio allora”.

Leggi anche :

Commisso e la verità su Iachini : Torna a parlare il presidente viola .

commisso
il presidente della Fiorentina Rocco Commisso

Torna a parlare Rocco Commisso per la prima volta dalla sua partenza per gli Stati Uniti, dove si trova al momento. Il presidente della Fiorentina è intervenuto 

“Voglio chiarire le cose e non sentire più fake news. Iachini aveva un contratto ancora valido per questa stagione e già dalla fine della scorsa stagione ci sono state molte voci su altri allenatori, ma io non ho parlato con nessun altro. Sicuramente Barone e Pradè si erano preparati nel caso ci fosse un cambio, poi abbiamo finito bene il campionato e io ho deciso che la cosa giusta era dare un’altra opportunità a Iachini. A qualcuno può non stare bene, ma i soldi sono miei e l’ultima decisione spetta a me, parlando anche con i dirigenti. La mia filosofia è la meritocrazia, Iachini aveva fatto bene e anche meglio di Juric di cui si parlava, nessuno mi garantiva che avrebbe fatto meglio di lui. Poi arrivando a questo punto i risultati non mi sono piaciuti.

Prandelli? Nessuno lo aveva nominato, tutti parlavano di Mazzarri, Allegri…. Ha la mia stima, ci ho parlato solo 10′ e dovremo risentirci. Il contratto? Io spero che farà molto bene, il futuro si vedrà quello che succede. Sarri? Io l’ho visto in televisione, poi il lavoro dei miei dirigenti è valutare tutte le situazioni. Dobbiamo tenere di conto anche del contesto generale, io ho investito già 300 milioni in due anni ed è scoppiato il covid, il nostro monte stipendi è cresciuto del 40% e i ricavi sono calati, in soli due anni la Mediacom dovrà versare 50 milioni.