Tag Archives: fiorentina-Lazio

Fiorentina-Lazio 0-4 , i fischi della Fiesole a fine gara .

fiorentina-lazio
Fiorentina-Lazio 0-4

I tifosi viola, dopo aver sostenuto la squadra per tutta la gara, hanno fischiato i giocatori a fine gara, invitandoli a tirare fuori gli attributi nelle prossime gare

Fiorentina-Lazio finisce 0-4 Ancora una volta il Franchi ha risposto presente. Dopo il grande supporto dato in Scozia, con circa 800 tifosi al seguito della squadra, anche contro la Lazio il tifo viola ha fatto sentire tutto il suo calore. 30.574 gli spettatori totali presenti per la gara contro i biancocelesti, con il “formaggino” stracolmo di tifosi laziali, arrivati in più di 2000 per l’occasione. 

Tifo che purtroppo non ha ricevuto il giusto premio, visto il risultato pesante che ha visto la Fiorentina uscire dal campo con una netta sconfitta per 4-0.  I tifosi gigliati hanno cantato e sostenuto la squadra fino al 96′, anche se una parte ha lasciato anticipatamente il proprio posto all’85’ dopo il 3-0 siglato da Luis Alberto. Solo al triplice fischio, quando la squadra è passata sotto la Fiesole, si sono uditi dei fischi di delusione e un coro per incitare a tirare fuori gli attributi, già dalla prossima sfida di Conference League in programma giovedì contro gli Hearts.

/ 5
Grazie per aver votato!

Fiorentina-Lazio 2-0 , doppietta di Vlahovic : I viola a + 7 dalla terzultima .

Fiorentina-Lazio 2- 0
L’esultanza dei giocatori viola dopo il gol

Fiorentina-Lazio 2- 0 : Doppietta dell’attaccante serbo che sale a quota 21 gol in campionato.

Colpo dal forte profumo di salvezza per la Fiorentina che nell’anticipo serale della 35.a giornata di Serie A ha battuto 2-0 la Lazio, infliggendo ai biancocelesti un duro colpo nella corsa al piazzamento Champions. Partita dura e nervosa, decisa dalla doppietta del solito Vlahovic che è salito a quota 21 reti in campionato: tap-in nel primo tempo e incornata da corner nella ripresa. La Fiorentina sale a +7 sul terzultimo posto.

Fiorentina-juventus
L’esultanza di Vlahovic dopo il gol

Il 2-0 del Franchi al tempo stesso ha tolto, salvo miracoli, la Lazio dalla corsa a un piazzamento Champions con la squadra di Simone Inzaghi che è apparsa confusa, poco lucida e nervosa per tutti i novanta minuti, ben imbrigliata nella tattica viola e troppo spesso in fuorigioco. Al netto degli offside, una sola grande occasione per la Lazio sprecata da Correa all’11’.

Il miracolo del portiere viola :

Eccezion fatta per quel miracolo di Dragowski infatti, la Fiorentina ha approcciato decisamente meglio la sfida decisiva in un finale di campionato complicato dal punto di vista del calendario. Già dai primi minuti Bonaventura e Ribery hanno macinato calcio sulla trequarti, pressando alti e recuperando palloni sanguinosi sulla trequarti che hanno mandato in tilt il sistema difensivo di Simone Inzaghi. 

Dragowski
Il portiere della Fiorentina Bartlomiej Dragowski

Nella ripresa la Lazio ha provato a prendere in mano il controllo del gioco, Simone Inzaghi ha mescolato più volte le carte alla ricerca di una chiave buona per superare la fase difensiva della squadra di Iachini, rocciosa, dura, compatta. 

Le pagelle della partita :

Vlahovic 8 – Sono ventuno gli autografi sulla corsa salvezza della Fiorentina. Straordinario nel 2021, implacabile davanti al portiere ma anche importante nel far salire la squadra.

Ribery 7 – Se Vlahovic è la freccia vincente, lui è l’arco. Strappa ai fianchi del giovane centravanti con qualità, mettendo sempre in apprensione la retroguardia biancoceleste.

ribery
Il francese della Fiorentina Franck Ribery

Biraghi 6,5 – Infila l’ennesimo assist della sua stagione con un bell’inserimento sulla sinistra. Attendo anche in fase difensiva dove si fa sempre trovare al posto giusto.

/ 5
Grazie per aver votato!

Fiorentina-Lazio , sabato 8 maggio ore 20,45 : Le probabili formazioni .

Fiorentina-Lucchese , fiorentina-lazio
L’esultanza di Franck Ribery dopo il suo gol

Fiorentina-Lazio – Sabato 8 maggio ore 20.45, stadio Franchi
▪ Arbitra Fabio Maresca, della sezione di Napoli
:

Le probabili formazioni di Fiorentina-Lazio :

 Iachini prepara la sfida interna con la Lazio, contro cui ha un pessimo score, privo solo dello squalificato Igor e dell’acciaccato Borja Valero. In settimana qualche voce su possibili uscite di Pezzella e Milenkovic dalla difesa, ma nella linea difensiva davanti a Dragowski dovrebbero esserci entrambi e con loro anche l’uruguayano Caceres, pronto però ad avanzare sulla destra al posto di Venuti qualora dovesse trovare un posto Martinez Quarta. Biraghi sembra invece il più certo di un posto, a sinistra. 

 A centrocampo potrebbe partire ancora dalla panchina Castrovilli, che si vede chiuso dal ritrovato Pulgar in regia, dall’equilibrio garantito da Amrabat e dalla miglior forma recente di Bonaventura. In attacco Ribery sta bene e affianca Vlahovic.

La Lazio :

 Simone Inzaghi per la trasferta di Firenze cambia un solo giocatore rispetto al successo per 4-3 contro il Genoa. Perché al Franchi rientrerà dalla squalifica Acerbi, titolare al centro della difesa tra Marusic e Radu, con Hoedt che va addirittura fuori rosa. Sulle corsie spazio ancora a Lazzari e Lulic, a maggior ragione vista la squalifica di Fares a sinistra, in mezzo Milinkovic-Savic, recuperato dopo un paio di allenamenti saltati in settimana, l’equilibratore Lucas Leiva e la fantasia Luis Alberto. Davanti Immobile e Correa, coppia assolutamente intoccabile visto il momento di forma eccezionale dell’argentino.

/ 5
Grazie per aver votato!