Tag Archives: Franchi

Giorgietti: “Convocai la commissione al Franchi ma la Fiorentina non si presentò “

Giorgetti
Fabio Giorgetti

Fabio Giorgetti , presidente della commissione cultura e sport ha cosi dichiarato : ( fonte : Fiorentina.it )

Il Presidente Commissione cultura e sport del comune di Firenze, Fabio Giorgetti, ha parlato della situazione del Franchi :

Il 5 marzo 2020 convocai la commissione sport al Franchi e la Fiorentina non si presentò. Facemmo quel sopralluogo per vedere le condizioni del Franchi. Non si sono presentati nemmeno al sopralluogo fatto giovedì. Sarebbe stato bon ton istituzionale. Secondo me è un loro modus operandi, quando noi andiamo lì, loro non si presentano”.

Rocco Commisso : “Stadio a Campi ? Aspetto un incontro con Giani”

rocco commisso
Il presidente della Fiorentina Rocco Commisso

Rocco Commisso con Nardella ha parlato anche dello stadio a Campi :

Rocco Commisso : Abbiamo parlato anche di Campi Bisenzio. So che Nardella e il presidente della regione Toscana Eugenio Giani si sono incontrati. Nardella mi ha assicurato che se voglio andare avanti con Campi Bisenzio non mi metterà i bastoni fra le ruoteNoi vogliamo avere più di un’opzione. Non sono sicuro, se si farà, di quanto ci vorrà a rifare il Franchi.

Il sindaco Fossi ha domandato un progetto? Questo costa soldi e tempo, io voglio essere assicurato da qualcuno che se vorrò fare lo stadio a Campi ce lo lasceranno fare, se i costi e i tempi sono giusti e noi abbiamo il controllo che sempre chiedo. In quel caso sono disposto a mettere i miei soldi”.

Commisso : ” Franchi ? In questa situazione non metto i soldi “

commisso
Il patron viola Rocco Commisso

Rocco Commisso : “Ieri ho ribadito a Nardella che in questa situazione io non metto i soldi. ( fonte : Fiorentina.it )

Il patron della Fiorentina Rocco Commisso : Queste le sue dichiarazioni: Incontro con Nardella? I giornalisti hanno scritto del mio giro a Firenze e non hanno saputo che io sono andato a incontrare il sindaco nella serata di ieri. 

“Ieri ho ribadito a Nardella che in questa situazione io non metto i soldi. Allo stesso tempo, ci sono due cose che ho detto di volere dal primo giorno, se la Fiorentina rimarrà al Franchi‘fast, fast, fast’ e controllo. Spero che il Comune ci dia il più presto possibile i tempi necessari al restyling dello stadio Franchi e dopo, se la Fiorentina resterà lì, sapere che controllo avrà la Soprintendenza su di Rocco. Io non mi voglio mettere sotto il potere della Soprintendenza“.

Nardella : Riqualificare il Franchi ,una sfida di orgoglio per Firenze .

Nardella
Il sindaco di Firenze Dario Nardella

Le dichiarazioni del sindaco di Firenze Dario Nardella sulla questione stadio :

Il sindaco Dario Nardella che ieri, a Palazzo Chigi a Roma, ha incontrato alcuni collaboratori del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, per parlare del progetto che il Comune di Firenze ha rilanciato alcuni giorni fa per arrivare ad una ristrutturazione dello stadio ‘Franchi’.

Ho incontrato i collaboratori del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e abbiamo analizzato nel dettaglio il progetto di ristrutturazione e riqualificazione del ‘Franchi’

“Devo dire che in questi giorni sento la città molto compatta e determinata in quello che può essere un progetto d’importanza storica, una sfida difficile ma alla portata di Firenze  .

Valentina Baggio : “Papà molto legato alla maglia della Fiorentina”

Prandelli / Franchi : “Siamo di fronte ad una sconfitta per il nostro calcio”

Prandelli
Il tecnico viola Cesare Prandelli

 Cesare Prandelli commenta la notizia dello stop imposto dal Ministero al rifacimento del Franchi di Firenze: “Siamo di fronte ad una sconfitta per il nostro calcio…”

Il tecnico della Fiorentina Cesare Prandelli, in conferenza stampa alla vigilia della gara con il Napoli, commenta così in merito alla mancata concessione da parte del Mibact di abbattere lo stadio Artemio Franchi per poi ricostruirlo e farne una struttura moderna e all’avanguardia.

Mi pare una follia italiana”. E poi: “La cosa più importante è che Rocco non perda energia e carica. Abbiamo la fortuna di aver trovato una persona con valori importanti, che ha voglia di fare tanto per la Fiorentina”.

Grifoni : ” Commisso , lo stadio se lo facesse in America “

Grifoni
Il patron viola Rocco Commisso

La segretaria del ministro dei beni colturali ha cosi commentato sulla questione Franchi . ( Fonte : Fiorentina.it )

Paola Grifoni, ex soprintendente ed oggi attuale segretaria del Ministero dei beni culturali per la Toscana, ha parlato al Corriere Fiorentino della questione stadio: “Commisso pensa di poter fare tutto quello che vuole come se fosse in America, vuole trattare il Franchi come un pezzo di Lego spostando i pezzi. Se lo facesse in USA lo stadio allora”.

Leggi anche :

Barone : ” Il Franchi se non ce lo faranno rifare , dovrà farlo il comune “

Barone
Il direttore generele della Fiorentina Joe Barone

Le parole del direttore generale viola: “Lavoriamo sul mercato, ma testa solo al Genoa. Stadio? Serve la sicurezza dei tifosi. Forse pagheremo solo l’affitto” ( Fonte : Violanews )

Joe Barone, direttore generale della Fiorentina, è intervenuto ai microfoni della TGR Rai Toscana. A seguire vi proponiamo le sue dichiarazioni: “Peccato non avere i tifosi allo stadio, la nostra curva è molto particolare e ci manca. I risultati non ci sono ed il momento è molto difficile, ma non abbiamo paura. Inutile parlare singoli, come gruppo ci siamo entrati e come gruppo ne usciremo. L’ordine da parte mia allo staff è di non parlare del mercato di gennaio, stiamo valutando tutte le possibilità con l’area scouting ma ora la cosa importante è solo la partita contro il Genoa. Stadio? Chi parla del Franchi probabilmente non ci è mai stato, la cosa importante per noi è la sicurezza dei tifosi. Siamo disposti a fare lo stadio se nuovo, altrimenti, se il Comune vorrà intervenire sul suo impianto, continueremo a pagare l’affitto”.

Leggi anche questi articoli

Fiorentina-Udinese : Pulgar partirà da titolare . Ribery dal primo minuto

fiorentina-udinese
Fiorentina-Udinese

Dopo il deludente pareggio di Cesena contro lo Spezia, Iachini sembra orientato ad effettuare vari cambi tra centrocampo e attacco . ( Fonte : Fiorentina.it )

Tanti dubbi, poche certezze per la Fiorentina. Queste le indicazioni alla vigilia della sfida contro l’Udinese. La squadra di Iachini è chiamata a riscattare le due sconfitte contro Inter e Sampdoria, oltre al pareggio esterno con lo Spezia. In porta confermato Dragowski, nei tre dietro ci sarà Pezzella, mentre al suo fianco sicuri del posto Milenkovic e Caceres. A centrocampo trovano conferme gli impieghi sugli esterni di Lirola e Biraghi, mentre nel mezzo si va verso qualche cambiamento rispetto alle ultime uscite. Confermato Amrabat, con Pulgar che potrebbe fare il proprio esordio da titolare in questa stagione. A comporre il terzetto poi dovrebbe essere Bonaventura, in vantaggio su Castrovilli. In attacco filtra pessimismo sull’impiego dal primo minuto di Ribery, quindi spazio a Kouame e a Callejon. Lo spagnolo è ancora indietro di condizione e per questo potrebbe essere schierato in una posizione più avanzata e con meno compiti difensivi.

FIORENTINA (3-5-2) – Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Bonaventura, Pulgar, Amrabat, Biraghi; Calllejon, Kouame.

Iscriviti alla Newsletter

Articoli recenti

La Fiorentina perde al Franchi contro la Sampdoria ( la sintesi )

La fiorentina perde in casa contro la Sampdoria
Fiorentina-Sampdoria 1-2

Fiorentina-Sampdoria 1-2 – Il pallonetto di Verre e le solite lacune condannano i viola . ( fonte : Violanews )

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Ceccherini, Caceres; Chiesa (K), Bonaventura, Amrabat [86 Saponara], Castrovilli [82 Duncan], Biraghi; Kouamé [58 Cutrone], VlahovicA disp.: Terracciano, Brancolini, Lirola, Venuti, Montiel, Dutu, Dalle Mura
All.: Giuseppe Iachini
———
SAMPDORIA(4-4-2): 
Audero; Bereszynski, Yoshida, Tonelli, Augello [84 Regini]; Candreva [68 Leris], Thorsby, Ekdal [84 Palumbo], Damsgaard [68 Verre]; Ramirez [68 Askildsen], Quagliarella (K)
A disp.
: Ravaglia, Avogadri, Rocha, Bonazzoli, La Gumina, Gabbiadini, Ferrari
All.
: Claudio Ranieri
———
Arbitro: 
Piero Giacomelli (Trieste)[Caliari e Bottegoni]
IV uff.:
 Manganiello
VAR: 
Aureliano
AVAR: 
Cecconi

95′ PALO DI CHIESA!!! All’ultimo respiro la Samp si salva ed espugna il Franchi. Incredibile, che sfortuna… Ma la Fiorentina merita questo risultato amaro

94′ Ultimo disperato tentativo a vuoto… Cross di Biraghi e ottima copertura di Yoshida che subisce anche il fallo di Cutrone, niente da fare

90′ Cinque minuti di recupero, cinque minuti per le residue speranze viola

3′ GOL DELLA SAMPDORIA! Rilancio di 70 metri di Audero che prende una folata di vento improvvisa e finisce sui piedi di Verre: pallonetto perfetto e Dragowski scavalcato. Incredibile…

76′ GOL DELLA SAMPDORIA! ANZI NO! Angolo  dalla destra di Ekdal, Tonelli di spalla la aggiusta per Thorsby che segna. L’arbitro annulla dopo un consulto Var, per il tocco con la mano del difensore. Per Tonelli sarebbe stato giusto il secondo giallo

3′ GOL DELLA SAMPDORIA! Rilancio di 70 metri di Audero che prende una folata di vento improvvisa e finisce sui piedi di Verre: pallonetto perfetto e Dragowski scavalcato. Incredibile…

76′ GOL DELLA SAMPDORIA! ANZI NO! Angolo  dalla destra di Ekdal, Tonelli di spalla la aggiusta per Thorsby che segna. L’arbitro annulla dopo un consulto Var, per il tocco con la mano del difensore. Per Tonelli sarebbe stato giusto il secondo giallo

46’+1 Dopo un minuto di recupero, squadre al riposo: Samp avanti nel finale dopo il rigore di Quagliarella, che segna il 12° gol alla Fiorentina

45′ Altra mischia in area Samp, blucerchiati che si salvano ancora: sponda di Chiesa e sinistro volante alto di Bonaventura .

Commisso : Il Franchi non è un monumento , chiederemo di buttarlo giù .

commisso
il presidente della Fiorentina Rocco Commisso

Rocco Commisso ha parlato della questione stadio , queste le sue parole :

Giovedì parlerò di più, la situazione rimane quella che ho detto a giugno. Se le cose non si fanno come dico io, non si fa nulla. Controllo, costi giusti: i punti rimangono. Io voglio cominciare da capo. Questo lo possiamo mettere in un museo .

Bisogna andare al ministero e capire se si può fare, c’è la possibilità. La legge è stata cambiata per questo. La bellezza è soggettiva, qui ci sono problemi sismici, infiltrazioni d’acqua. Domenica mi è caduto vicino un pezzo di muratura. E’ una cosa brutta, mia moglie non è voluta entrare nei gabinetti. Vogliamo fare una cosa moderna, bella per la città. I tifosi quando vengono allo stadio non possono prendere la pioggia mentre guardano la partita. Come posso chiedere di pagare i biglietti se le condizioni sono queste? Guardiamo tutte le possibilità, domani sarò a Campi Bisenzio.

Nardella : ” Con Pessina stiamo lavorando al restyling del Franchi “

nardella
Il sindaco di Firenze Dario Nardella

Il sindaco di Firenze Dario Nardella : Con Pessina stiamo lavorando alla riqualificazione di Campo di Marte e al restyling del Franchi . ( fonte : Fiorentina.it )

l Sindaco di Firenze Dario Nardella parla così a Radio Toscana del tema stadio e centro sportivo: “Problemi Fiorentina-Soprintendenza? Spero che alla fine prevalga il buon senso. Ci vuole fiducia. Non voglio passare alla storia come il Sindaco che non ha voluto far fare lo stadio a Rocco Commisso. Con Pessina stiamo lavorando alla riqualificazione di Campo di Marte e al restyling del Franchi. Vogliamo uno stadio moderno e green da 42mila posti”.

Nardella : ” Se la Fiorentina rimane al Franchi sarà tutto più facile “

Nardella : " Se la Fiorentina rimane al Franchi sarà tutto più facile "
Il sindaco di Firenze Dario Nardella

Le parole del Sindaco di Firenze Nardella riportate dall’agenzia Italpress. Il tema, come di consueto, è lo stadio della squadra viola ( fonte : Fiorentina.it )

Se la Fiorentina rimane al Franchi sarà tutto molto più facile, se la proprietà della Fiorentina dovesse decidere di portare la squadra fuori dalla città, sarà più difficile ma io l’impegno sul restyling del Franchi me lo prendo in ogni caso”. Lo ha detto ai microfoni di Rtv 38 il sindaco Dario Nardella parlando la possibilità che la Fiorentina possa dotarsi di un nuovo stadio.

Il ministro Spadafora, con cui ho parlato, mi ha confermato l’intenzione di appoggiare una norma che consenta non solo di realizzare stadi nuovi in modo più agevole ma anche di ristrutturare quelli vecchi. Vedo una grande convergenza politica perché la Lega, il Pd, Italia Viva, stanno tutti dicendo che il restyling del Franchi è la priorità. Ecco, mi sento un po’ meno solo”.

Nardella : ” Per noi lavorare sullo stadio franchi resta un obbiettivo “

Nardella
Il sindaco di Firenze Dario Nardella

 Nardella ha parlato anche dello stadio: “Partiremo con la cittadella per lo sport nell’area di Campo di Marte. ( fonte : Fiorentina.it )

Dario Nardella è intervenuto in Palazzo Vecchio per presentare il piano “Rinasce Firenze”. Ovvero ciò che verrà fatto per aiutare la città a ripartire dopo il lockdown.

All’interno dunque di un discorso molto ampio ha parlato anche dello stadio: “Partiremo con la cittadella per lo sport nell’area di Campo di Marte. Oggi quell’area è divisa in due da Viale Paoli. Un domani non lontano invece ne faremo un parco unico. Ci saranno attrezzature sportive moderne. Ripenseremo così sia tutta l’area intorno allo stadio Franchi sia lo stadio stesso”.

Dario Nardella poi a Controradio ha ribadito: “Per noi lavorare sullo stadio Franchi resta un obiettivo. La norma di cui si è parlato non aiuterebbe solo Firenze ma tutte le città italiane“.

Ultimi articoli

Iscriviti alla Newsletter

Stadio , Commisso : Qualche possibilità di restyling adesso c’è .

stadio
Il patron viola Rocco Commisso

Stadio : Nelle ultime settimane è tornato alla ribalta restyling del Franchi. «Sono entrato nella mentalità dei fiorentini che amano questo impianto >>

Stadio : «Sono entrato nella mentalità dei fiorentini che amano questo impianto — ha detto ieri Rocco Commisso — e non vogliono demolirlo ma innovarlo se il Governo facesse una norma per nominare i sindaci commissari per le grandi opere pubbliche, come ha suggerito Nardella allora la ristrutturazione dello stadio Franchi può chiaramente essere realizzata. Ma bisogna fare presto e snellire la burocrazia: non investirò nemmeno un centesimo se i miei suggerimenti saranno poi sindacati. Sono pronto al dialogo ma le mie decisioni non possono essere messe in dubbio».

Le parole del sindaco di Firenze Dario Nardella :

Ma quali sono le condizioni di Rocco? Se fosse per lui resterebbe in piedi soltanto la Torre di Maratona. Per il resto, di fatto, il Franchi sarebbe (quasi) interamente demolito, e ricostruito. Un progetto lontano anni luce da quelli che sono, ad oggi, gli interventi permessi (pochi) dai vincoli della sovrintendenza: vietato toccare la Torre di Maratona, vietato abbattere le due curve, vietato sfiorare le scale elicoidali. Una serie di paletti che non piacciono a Rocco. Non a caso Joe Barone è a capo della task force che in Lega lavora ai fianchi del governo (dello sport, e non solo) per ottenere nuove leggi che agevolino chi ha intenzione di investire nelle infrastrutture. E non a caso, anche gli ultimi passi avanti (vedi il dl presentato dalla deputata Pd Rosa Maria Di Giorgi che allenterebbe alcuni di quei lacci burocratici) non sono considerati tali dal proprietario della Fiorentina .

Alcuni articoli su Giancarlo Antognoni :

Franchi : ” Questo stadio oramai unnè più bono a nulla “

franchi
Stadio Artemio Franchi

Nei giorni in cui si parla tanto di stadio e del futuro dello stadio Franchi, alle cancellate dello stadio è apparso questo striscione .

Nei giorni in cui si parla tanto di stadio e del futuro dello stadio Franchi, alle cancellate dello stadio è apparso stamani un messaggio :

Questo stadio oramai unnè più bono a nulla ….Forza Rocco

Stadio , Pessina : ” Non si può falsare un monumento “

Il sovrintendente interviene sull’ipotesi di restyling dello stadio di Firenze . ( fonte : La Nazione )

stadio
Stadio Artemio Franchi

«Sui monumenti si lavora per addizione, non per sottrazione: si può aggiungere qualcosa facendo in modo da non falsare il monumento. Abbiamo valutato l’ipotesi di realizzare delle curve interne, ma questa era un’ipotesi che non soddisfaceva le esigenze di Commisso perché non l’ha ritenuta sviluppabile: è una cosa finita lì».

Lo ha detto il sovrintendente Andrea Pessina in riferimento all’ipotesi di restyling dello stadio Franchi di Firenze in un’audizione con le commissioni cultura, sport e territorio del quartiere 2, alla quale ha partecipato anche l’assessore all’urbanistica del Comune di Firenze Cecilia Del Re. «La Fiorentina – ha spiegato Del Re – ha portato in Sovrintendenza un progetto dell’architetto Casamonti che prevede la demolizione delle curve. Dopo aver avuto anche un’interlocuzione con i dirigenti del» Mibac «di fronte al no della Sovrintendenza sull’abbattimento delle curve, la Fiorentina è tornata sui propri passi andando a valutare ipotesi per la realizzazione di uno stadio nuovo».

Fiorentina-Lazio , la rabbia viola dopo il gol di Immobile.

La Fiorentina perde in casa con la Lazio una partita che avrebbe ampiamente meritato di pareggiare. Non è una Fiorentina stellare, ma tiene testa bene ai laziali.

Immobile
Il tecnico della Fiorentina Vincenzo Montella

Lunedì 28 ottobre : A decidere la sfida è, al 44′, un gol di testa di Immobile a coronamento di una ripartenza biancoceleste che appare viziata da un fallo di Lukaku su Sottil. Nonostante le veementi proteste viola e il consulto con il Var, l’arbitro Guida (nel complesso insufficiente la sua direzione, nel primo tempo fa discutere un intervento in area viola di Caceres su Lazzari, in generale troppi i falli non fischiati) convalida il gol. Ai viola resta la rabbia, ma anche l’impressione di non riuscire a incidere abbastanza in attacco. Forse, anche approfittando dell’inevitabile turn-over per le tre partite in una settimana, è arrivato il momento di schierare un centravanti.

Agroppi : ” Castrovilli come Antognoni , ma Giancarlo aveva più fantasia “

Giancarlo aveva più fantasia, dalla trequarti in avanti aveva più facilità di tiro e di gol. Non toccatemi “Antonio”!

agroppi
L’ex tecnico viola Aldo Agroppi

Aldo Agroppi in una intervista a cosi commentato : FIORENTINA. “La Viola mi piace, sta crescendo bene. Il problema è la punta, ci vuole un centravanti. Boateng ha solo la moglie di punta. Montella è stato bravo a capire di non dover imbrigliare i giocatori di fascia e non dare punti di riferimento in attacco”. CASTROVILLI-ANTOGNONI. “Giancarlo aveva più fantasia, dalla trequarti in avanti aveva più facilità di tiro e di gol. Non toccatemi “Antonio”! Castrovilli è un giovane davvero interessante e potrà fare molto bene, è una bella scoperta”.

Stadio : Mercafir , Franchi o Campi Bisenzio ? La vostra opinione .

Commisso e Nardella torneranno presto ad incontrarsi: tra Franchi, Mercafir e Campi Bisenzio, Firenze si divide sul nuovo stadio

stadio
Stadio

La vostra opinione

Franchi : Oltre 6.000 spettatori in meno

Franchi
Tifosi davanti al Franchi

Una statistica che conferma una netta differenza di spettatori sugli spalti soprattutto nelle ultime tre stagioni .                                                                   Cominciamo dal campionato 2013/14 : Media spettatori 30.806 , con 32.356 spettatori dopo le prime sei giornate casalinghe .                                              Campionato 2014/15 : Media spettatori 30.321 , con 30.080 spettatori dopo le prime sei giornate . ( Una variazione del 1,6% rispetto al 2013/14 ) .             Campionato 2015/16 : Media spettatori 28.734 , con 29.741 dopo la prime sei giornate casalinghe . ( Una variazione del 6,7% rispetto al 2013/14 ) .        Campionato 2016/17 : Media spettatori 26.470 , con 27.253 spettatori dopo la prime sei giornate . ( Variazione rispetto al 2013/14 del 14,1% ) .                  Campionato 2017/18 : Media spettatori 23.907 ( Dato attuale ) , con 23.907 nelle prime sei giornate casalinghe . ( Dato attuale ) . ( Variazione rispetto al 2013/14 del 22,4% ) .                                                                                                I numeri che emergono sono abbastanza preoccupanti e testimoniano una netta desertificazione sugli spalti del Franchi .