Tag Archives: Italiano

Antognoni : ” Mi dispiace tanto aver lasciato la Fiorentina “

antognoni
Giancarlo Antognoni e i suoi tifosi

Giancarlo Antognoni ha parlato cosi sulla situazione della Fiorentina :

Giancarlo Antognoni ha parlato toccando tanti temi: “La Fiorentina deve sostituire due come Torreira e Odriozola che hanno fatto la differenzaMandragora e Dodò possono sostituirli ma chi è andato via lo conosciamo bene chi sta per arrivare meno. Mandragora era tra i giovani più promettenti ma ha avuto due brutti infortuni e ha sofferto un po’. Ora si sta riprendendo ma per me resta un giocatore valido“.

SU ITALIANO: “Ha dimostrato di essere un allenatore valido. Ha raggiunto una competizione europea quindi ha fatto un cammino positivo. Giustamente la Fiorentina ha deciso di continuare il lavoro con Italiano. E’ stata una vicenda positiva. Ha un gioco innovativo anche se a volte un po’ rischioso. Io lo avevo già consigliato alla Fiorentina“.

SUL SUO RITORNO NEL CALCIO: “Questo è un anno di transizione. Prima il mondo del calcio mi piaceva di più, ora meno perché ci sono personaggi che non mi piacciono molto. Ora me ne sto fuori dal calcio e non ho rimpianti, in attesa che succeda qualcosa. Mi tengo comunque aggiornato. Mi dispiace esser fuori dalla Fiorentina ma è una scelta che ho fatto io. Anche se forse mi hanno costretto a fare questa scelta. Non ho comunque rimpianti. Ormai ci sono persone nel calcio che ci arrivano senza mai aver fatto calcio o aver giocato a calcio. Questo è il problema. Alla fine parlano sempre i fatti“.

/ 5
Grazie per aver votato!

Di Marzio : ” Accordo trovato tra Italiano e la Fiorentina “

italiano , Di Marzio
l’allenatore della Fiorentina Vincenzo Italiano

Vincenzo Italiano è pronto a firmare il rinnovo di contratto con la Fiorentina , come riporta il sito di Gianluca Di Marzio .

La Fiorentina e Vincenzo Italiano continueranno insiemeè stato infatti raggiunto l’accordo totale per il rinnovo di contratto dell’allenatore ex Spezia, che proseguirà l’avventura con i viola. Il rinnovo di contratto non è mai stato in discussione per le parti in causa, che negli ultimi giorni sono rimaste in silenzio e hanno risolto gli ultimi dettagli che mancavano anche con lo staff di Italiano e sullo stipendio.

/ 5
Grazie per aver votato!

Italiano , rinnovo del contratto con la Fiorentina fino al 2025 .

italiano , Venezia-Fiorentina
L’allenatore della Fiorentina Vincenzo Italiano

Vincenzo Italiano ha rinnovato il contratto con la Fiorentina fino al 2025 . ( fonte : Fiorentina.it )

Dopo i contatti tra le parti degli scorsi giorni, Vincenzo Italiano e la Fiorentina hanno trovato l’intesa di massima per il rinnovo del contratto .

L’allenatore viola firmerà un contratto triennale. L’ex Spezia la scorsa estate aveva firmato un contratto che scadeva nel 2023, con opzione per il prolungamento fino al 2024. Adesso si legherà alla Fiorentina fino al 2025 con un ingaggio da 2 milioni a stagione più bonus. La società del presidente Commisso ha raddoppiato l’ingaggio del proprio allenatore rispetto alle cifre attuali come riconoscimento per il lavoro svolto.

/ 5
Grazie per aver votato!

Italiano : ” Commisso , presidente molto attento e ama la Fiorentina “

Italiano
Vincenzo Italiano

Fiorentina, Italiano: “Commisso sempre presente. Il Viola Park cambierà il futuro del club”

L’allenatore della Fiorentina, Vincenzo Italiano, ha parlato così a DAZN

Rocco Commisso è un Presidente molto attento, ama profondamente la Fiorentina ed è sempre presente. Segue tutto anche da lontano e il suo sostegno è molto importante per me. Il Viola Park è un’idea del Presidente Commisso e secondo me sarà un centro sportivo che darà un grande senso di squadra a tutte le formazioni. Dalle giovanili, alla prima squadra fino alla femminili questo luogo diventerà una vera e propria casa della Viola. L’attaccamento alla maglia crescerà tantissimo e questo cambierà il futuro della Fiorentina

Malesani e Commisso? “Alberto Malesani è stato grande fonte d’ispirazione per la mia scelta di diventare mister. E’ stato importante sia in campo che fuori. Nel 2001 già proponeva un calcio all’avanguardia e  tanta della mia metodologia si basa su quello che mi ha insegnato a Verona. 

3,0 / 5
Grazie per aver votato!

Italiano : ” Rafforzare la rosa per un piazzamento in Europa “

italiano
l’allenatore della Fiorentina Vincenzo Italiano

il tecnico della Fiorentina Vincenzo Italiano pensa a come poter strutturare la sua rosa in vista della Conference League e dunque delle tre competizioni .

Il tanto atteso incontro in programma a metà della prossima settimana tra Italiano e i dirigenti traccerà il percorso viola dei prossimi mesi. Con il tecnico che vorrebbe soprattutto ulteriori certezze in merito al deciso rafforzamento della rosa per un duplice obiettivo: lottare per un piazzamento europeo in campionato e qualificarsi per la Conference, per poi giocarla davvero da protagonista

/ 5
Grazie per aver votato!

Italiano : ” Sconfitta meritata dispiace , ma ci riproveremo contro la Juve “

italiano
l’allenatore della Fiorentina Vincenzo Italiano

Le dichiarazioni dell’allenatore viola Vincenzo Italiano dopo la sconfitta contro i blucerchiati . ( fonte : Fiorentina.it )

L’allenatore della Fiorentina, Vincenzo Italiano ha parlato dopo la sconfitta contro la Sampdoria : . Abbiamo sprecato il primo match point, ora ne abbiamo un altro: abbiamo ancora la possibilità di fare qualcosa di importante. Mi dispiace per oggi, per la gente che è venuta a vederci, ma ci dobbiamo riprovare tra pochi giorni”.

 “Non è mai facile, oggi andavano più forte di noi, andavano a una velocità diversa. Mi dispiace perché le motivazioni potevano essere diverse, rispetto a quelle della Samp, ma non siamo riusciti a fare un gol soprattutto nel primo tempo quando abbiamo avuto 3-4 situazione e loro con un’occasione ti fanno il terzo. Non è facile per chi subentra. Quest’anno ci siamo riusciti spesso a cambiare la partita con i subentrati, oggi no. Archiviamo, ci riproveremo contro la Juve”. 

/ 5
Grazie per aver votato!

Corvino : ” Italiano ? Bravo allenatore , importante per la Fiorentina “

Corvino
L’ex Ds viola Pantaleo Corvino

. Queste le parole di Pantaleo Corvino: “E’ stata una Serie B dura, diversa dal passato. Alcune società hanno alterato gli aspetti economici con proprietà americane o molto facoltose“. ( Fonte : Fiorentina.it )

Su Italiano: “Sono stati bravi a vedere in lui delle potenzialità da grande club. Lui è veramente sfacciato, se la gioca con tutti valorizzando il potenziale che ha. Dobbiamo dire un bravo a questo allenatore, è importante per la Fiorentina”.

Su Dragowski: “L’ho pagato 2,8 milioni. Lo scorso anno la Fiorentina non lo avrebbe ceduto nemmeno per 10 milioni. Il ruolo del portiere è delicato. Avrei voluto spendere per giocatori da 20-30 milioni, ma io ho superato i 10 milioni di euro solo per cinque calciatori”.

Su Baroni: “Vedete, Firenze è sempre nella mia vita. Lo contattai la prima volta per dargli la Primavera a Firenze. Lo volevo alla Fiorentina, però poi andrò alla Juve. A Lecce ho pensato di nuovo a lui e devo dire che ha allenato il gruppo in maniera perfetta”.

/ 5
Grazie per aver votato!

Italiano : ” Giocare alla pari con il Milan in questo stadio non è stato facile “

Italiano
Vincenzo Italiano

Il tecnico della Fiorentina ha cosi dichiarato a fine partita : Non è stato facile giocare con il Milan alla pari . ( fonte : Fiorentina.it )

Vincenzo Italiano, tecnico della Fiorentina, ha parlato così ai microfoni di DAZN“Oggi sicuramente abbiamo reagito alle due prestazioni non belle, anche in termini di dinamismo e soprattutto qualità. La squadra a giocato alla pari col Milan, soprattutto nel primo tempo. Nella ripresa abbiamo sofferto un po’, ma abbiamo avuto una palla gol con Cabral. In questo momento ogni ingenuità la paghiamo cara, anche oggi forse potevamo evitare quell’errore ed evitare la sconfitta, però la squadra ha fatto la prestazione. Giocare alla pari con questo Milan in questo stadio non è affatto facile”.

 “Nella ripresa abbiamo smesso un po’ di tenere la palla, cosa che avevamo fatto bene nel primo tempo. Poi di conseguenza arrivano meno occasioni. C’è anche il merito del Milan: spinge tanto, il pubblico lo accompagna, noi ci siamo abbassati con la linea difensiva. Abbiamo solamente concesso un po’ di possesso in più, perché in termini di occasioni hanno creato qualcosa ma non pericolosissime. Purtroppo ora veniamo da qualche sconfitta di troppo, ora abbiamo una settimana tipo e cercheremo di prepararla al meglio”.Milan-Fiorentina 1-0 , errore clamoroso di Terracciano e Leao segna .

/ 5
Grazie per aver votato!

Italiano : ” Sono l’allenatore della Fiorentina ed ho un contratto con la Fiorentina “

italiano
l’allenatore della Fiorentina Vincenzo Italiano

Il tecnico viola Vincenzo Italiano prende la parola alla vigilia della difficile trasferta di San Siro contro il Milan di Pioli . ( Fonte : Fiorentina.it )

Le parole di Vincenzo Italiano in conferenza stampa :E’ un contratto che esiste dal primo giorno, clausole o non clausole, opzioni o non opzioni. Non cambia nulla, viene fuori la clausola e si dice ‘Italiano vuole andar via’. Ma io penso a fare il professionista, al campo, io sono l’allenatore della Fiorentina e ho un contratto con la Fiorentina, questo certifica il mio presente e il mio futuro”.

Un posto in Europa ?

“Meritiamo il posto in Europa perché dalle prime giornate siamo lì, forse abbiamo anche le qualità per rimanerci fino alla fine. Ma bisogna tornare a far punti, a correre: questi due passi falsi non ci volevano, dopo aver pareggiato a San Siro e vinto a Napoli non credevo che sarebbero arrivate queste sconfitte. 

La partita contro il Milan

Rispetto all’andata con il Milan ci sono state partite anche più belle. In quella partita ci fu una cosa fantastica, 5 tiri e 4 gol. Un cinismo che dovrebbero avere tutte le squadre. Nelle ultime partite abbiamo tirato 40 volte ma segnato solo un gol. Speriamo di avere più concretezza in queste ultime partite. All’andata quella vittoria fu fantastica”.

/ 5
Grazie per aver votato!

Italiano : ” Una partita nata male , poi si è complicata di più “

italiano
l’allenatore della Fiorentina Vincenzo Italiano

Il tecnico viola Vincenzo Italiano ha parlato dopo il brutto ko della squadra al Franchi contro l’Udinese . ( fonte : Fiorentina.it )

Vincenzo Italiano ha parlato a Sky dopo Fiorentina-Udinese: “In casa andavamo forte fino a questa partita. Può capitare di incepparsi ma il 4-0 è troppo pesante. Non siamo partiti bene, ho messo giocatori che avevano bisogno di mettere minuti nelle gambe. Ho dato fiducia a chi ha qualità come Torreira, Bonaventura e Odriozola che ci torneranno utili in questo finale. Non siamo stati la solita Fiorentina, è stata una giornata storta ed è giusto perdere“.

Le partite non vanno complicate in questa maniera. Questi risultati non fanno bene ma sono arrivati negli ultimi 20 giorni. Dobbiamo subito dimenticare e ripartire. Abbiamo avuto le nostre opportunità e una partita come questa non può finire 0-4. Questa partita è nata male e poi si è complicata ancora di più. Già da domani prepareremo la partita con il Milan e sono convinto che bisogna guardare avanti“.

/ 5
Grazie per aver votato!

Italiano , i dettagli relativi alla clausola rescissoria dell’allenatore .

Italiano
Vincenzo Italiano

I dettagli relativi alla clausola rescissoria dell’allenatore viola Vincenzo Italiano : ( fonte: Fiorentina.it )

Come riportato da Rai Sport, c’è una clausola rescissoria nel contratto in essere tra Vincenzo Italiano e la Fiorentina. Tale clausola può essere utilizzata dall’allenatore viola dal 1 al 15 giugno. Se l’allenatore presenta un’offerta da 10 milioni pagabili in una sola tranche può costringere la Fiorentina a risolvere il contratto. Attualmente, l’ex allenatore di Spezia e Trapani è legato al club viola fino al 2023 con opzione per il rinnovo fino al 2024.

/ 5
Grazie per aver votato!

Italiano : ” Usciamo a testa alta , abbiamo fatto il possibile “

Italiano
Vincenzo Italiano

Le dichiarazioni del tecnico della Fiorentina Vincenzo Italiano a fine partita . ( fonte : Fiorentina.it )

Vincenzo Italiano ha parlato a Mediaset: “Oggi per noi era difficile ribaltare la sconfitta dell’andata. Abbiamo cercato di fare tutto il possibile anche se nel primo tempo abbiamo concesso qualche ripartenza di troppo. Nel secondo tempo non abbiamo trovato il varco giusto. Quello che dovevamo fare l’abbiamo fatto. Era difficile fin dall’inizio“.

 “Ho provato a metter dentro tutta la qualità che avevamo. Purtroppo non abbiamo avuto fortuna in qualche episodio. Peccato perché ci giocavamo qualcosa di importante. Usciamo a testa alta perché per me è già una grande soddisfazione essere venuti a Torino a giocare e a tenere il pallino del gioco“.

SUL QUARTO POSTO: “Ne ho parlato adesso con i ragazzi che ora sono un po’ dispiaciuti. Ora ci dobbiamo concentrare sul campionato da inizio anno siamo in quelle zone di classifica e dobbiamo tenere quel ritmo perché ci meritiamo qualcosa di bello. Abbiamo pochi punti da quelle davanti quindi sui 18 a disposizione dobbiamo provare a farne il più possibile“.

/ 5
Grazie per aver votato!

Italiano , con 56 punti dopo 36 partite . Solo Prandelli fece meglio .

italiano
Il tecnico della Fiorentina Vincenzo Italiano

Con 56 punti dopo 32 partite giocate, questa Fiorentina è sul podio della recente storia viola . Solamente Prandelli fece meglio di Italiano . ( fonte : Fiorentina.it )

erza vittoria consecutiva, sesto risultato utile di fila e anche sesto successo nelle ultime nove giornate di campionato. Questa Fiorentina continua a macinare punti, a scalare posizioni in classifica e a godersi turno dopo turno il sogno chiamato Europa. Il finale di stagione sarà tutt’altro che semplice, ma sicuramente tutto da vivere. Perché fin qui questa Viola di Vincenzo Italiano, nata in mezzo a diverse difficoltà, sta stupendo tutti. E con pieno merito.

 Non solo, perché con 56 punti conquistati dopo 32 partite di Serie A questa Fiorentina è addirittura sul podio nella storia recente viola. Eguagliato il 2015/2016, quando la Fiorentina di Sousa (che tornò anche in testa alla classifica nella prima parte di stagione) mise insieme proprio 56 punti dopo 32 partite giocate in campionato. Gli stessi di Ranieri nel ’95/’96: tanta roba. Meglio fece solo Cesare Prandelli nei suoi primi due anni: sul campo (e senza la penalizzazione di Calciopoli) quella Fiorentina fece 61 punti nel 2005/2006 e 59 punti l’anno successivo, mentre nel 2007/2008 i punti furono 56 dopo 32 partite di campionato (55 e 45 i punti invece negli ultimi due anni di Prandelli).

. La Fiorentina di Italiano, insomma, sta facendo meglio anche del primo Montella, con l’Aeroplanino che mise insieme al massimo 55 punti nelle prime 32 gare di Serie A sia nel 2012/2013 che nel 2013/2014. Nel ’98/’99 con Trapattoni invece i punti erano stati 54, nel secondo anno di Sousa 52, nel primo di Pioli 51. L’anno scorso appunto erano solo 33, due anni fa 36, nell’ultimo anno dei Della Valle 40. Una stagione fin qui quindi esaltante, da coronare al meglio in un finale di stagione tutto da vivere.

/ 5
Grazie per aver votato!

Italiano : ” Adesso ci concentriamo per la partita contro la Juve “

Italiano
Vincenzo Italiano

Le parole del tecnico viola Vincenzo Italiano a fine partita : “Sono tre punti importanti, temevo tantissimo questa partita ( Fonte : Fiorentina.it )

Vincenzo Italiano Nel secondo tempo siamo stati meno qualitativi rispetto al primo dove avevamo creato tanto e potevamo segnare più di un gol. Potevamo gestire in maniera diversa e poi il Venezia ci ha messo in difficoltà con qualche pallone lungo. Volevamo la vittoria e adesso conta soprattutto quella. Quindi va bene così“.

 “Adesso ci concentriamo per bene per la partita contro la Juventus. Pariamo sotto di un gol ma andremo a giocarci le nostre carte. In campionato facciamo bene, veniamo da una striscia positiva lunghissima e ce la giocheremo fino alla fine. Abbiamo anche da recuperare una partita quindi dobbiamo sfruttare tutto quello che ci capita“.

/ 5
Grazie per aver votato!

Italiano , il tecnico della Fiorentina : Queste le sue parole .

italiano , Venezia-Fiorentina
L’allenatore della Fiorentina Vincenzo Italiano

Il tecnico della Fiorentina Vincenzo Italiano parla alla vigilia della gara del Franchi contro il Venezia. Qui le sue parole ( Fonte : Fiorentina.it )

Ecco le parole di mister Vincenzo Italiano in conferenza stampa.

Il Venezia gioca per salvarsi, vuol dire arrivare con il coltello tra i denti, non mollare di un centimetro e domani dobbiamo intanto pareggiare questo atteggiamento. Poi siamo in casa, dobbiamo sfruttare l’entusiasmo che c’è in questo momento positivo. Al Franchi di solito siamo bravi a sfruttare il fattore campomi aspetto una Fiorentina in stile San Siro o come abbiamo fatto al Maradona. Quando scendiamo in campo così facciamo grandi partite. Il Venezia ha bisogno di vincere, di fare risultato. Mi auguro che sia una partita bella, aperta. 

Hanno bisogno di trovare punti per la salvezza, mi auguro una partita in cui si riesca a giocare a calcio con squadre che hanno voglia di vincere. Loro se ripartono hanno grandissima velocità in Okereke, Henry, ad Aramu se concedi spazio ti fa male. Bisognerà stare attenti, l’atteggiamento fa la differenza e nell’ultimo periodo ci stiamo comportando bene”.

Poi ha parlato anche del suo futuro

Non esiste risposta in questo momento, solo concludere benissimo, arrivare più in alto possibile e poi si parlerà di futuro, sicuramente. Ma in questo momento nessuno, neanche la proprietà e i dirigenti hanno voglia di parlare di altro. Restiamo concentrati, vogliamo aggiungere la ciliegina: concentrazione solo sul campo. Non c’è niente di programmato, si va avanti, si lavora giorno dopo giorno. Il nostro direttore è stato chiaro: stiamo lavorando, ci stiamo conoscendo e ne parleremo a fine anno.

Il ritorno della partita contro la Juventus in Coppa Italia

 Non stiamo pensando a mercoledì prossimo. Avete visto tutti, noi abbiamo sempre coinvolto tutti i ragazzi, tutti sono pronti e sanno cosa devono fare. Pensiamo a questa gara che è importantissima per noi, dobbiamo dare continuità. Poi finita la partita con il Venezia inizieremo a pensare a come provare a mettere in difficoltà la Juve. Ma ora la testa è al Venezia”.

/ 5
Grazie per aver votato!

Italiano : ” Domani contro il Napoli serve tanta personalità “

Italiano
Vincenzo Italiano

Le dichiarazioni di mister Italiano alla vigilia della sfida contro il Napoli :

Le parole dell’allenatore della Fiorentina in conferenza stampa :

E’ stata una buona settimana. Abbiamo lavorato bene. Abbiamo concluso oggi con una bella rifinitura. Ci avviciniamo a una partita difficilissima, contro una squadra in forma che sin dall’inizio dell’anno era una delle favorite per la vittoria finale. Andiamo in casa loro, davanti a un grande pubblico e dovremo farci trovar pronti come abbiamo fatto in Coppa e nelle ultime partite. Dobbiamo cercare di controbattere”.

“Abbiamo ancora 8-9 partite non semplici con squadre di alto livello. Le motivazioni sono quelle di ottenere il massimo. Bisogna concentrarsi su questa partita: ci servirà per il proseguo e per la crescita, ma davanti a 60.000 spettatori non è semplice, contro una squadra che gioca bene. Dobbiamo cercare di non farli esprimere al massimo: hanno tutti giocatori di talento e lavorano tanto sulle palle inattive. 

/ 5
Grazie per aver votato!

Italiano : ” Empoli ? Siamo cresciuti rispetto all’andata “

italiano
Il tecnico della Fiorentina Vincenzo Italiano

Il tecnico della Fiorentina Vinenzo Italiano parla in conferenza stampa alla vigilia della gara casalinga contro l’Empoli . ( fonte ; Fiorentina.it )

Riparte il campionato con la Fiorentina che domani alle 12,30 al Franchi ospiterà l’Empoli. In conferenza stampa prende la parola il tecnico viola Vincenzo Italiano.

 “Siamo cresciuti rispetto alla partita d’andata, dobbiamo dimostrarlo. Avevamo fatto un grandissimo primo tempo, siamo andati avanti e in 7-8 minuti di blackout abbiamo buttato via una vittoria. E’ dispiaciuto a tutti perché la prestazione era stata di livello. Vediamo domani se siamo cresciuti e maturati, l’abbiamo preparata e studiata bene. Quando c’è stata una pausa Nazionali spesso non abbiamo fatto grandissime cose, lavorare 15 giorni senza il gruppo al completo non ti permette di fare le cose al massimo. 

Cosa è cambiato rispetto all’andata ?

Cosa non fare rispetto all’andata? “Le partite hanno tutte una storia diversa, quella penso che sia andata in quel modo, negli ultimi minuti abbiamo perso concentrazione, avevamo la partita in pugno e avevamo concesso poco. Dopo una pausa senza essere stati insieme, dobbiamo avere l’attenzione al massimo, prestazione attenzione all’Empoli perché se gli permetti di giocare attacca bene, hanno vinto tante gare in trasferta. Temo la loro concretezza in avanti.

Ma noi in questo momento dobbiamo presentarci con un’autostima importante perché arriviamo da una prestazione di altissimo livello a San Siro. Mi auguro tra gioie per le Nazionali e quanto fatto con l’Inter si possa vedere una Fiorentina arrembante”.

La partita da recuperare contro l’Udinese

 Data fissata solo ora: il campionato è falsato? “Per me non viene falsato nulla, giocare prima o dopo non cambia nulla. Chi vuole arrivare a certe posizioni non può pensare che giocare prima o dopo possa cambiare qualcosa. A noi non determina niente, dobbiamo pensare solo a vincere, giocheremo in casa”.

EMPOLI. “Ha un sistema di gioco che ti mette in difficoltà, devi cambiare il modo di recuperare la palla, di difendere, attaccano la profondità. Hanno un trequartista che se lo fai giocare innesca le punte e ti mette in difficoltà. Non fanno risultato da tempo, ma la prestazione c’è sempre stata. In due giorni abbiamo dovuto preparare una partita così difficile. Vedremo se abbiamo messo dentro tutto ciò che serve per la partita”.

/ 5
Grazie per aver votato!

Italiano su Torreira : ” E’ un combattente , da anima alla squadra “

Italiano
Lucas Torreira senza un dente perso durante la gara Inter-Fiorentina

Le dichiarazioni del tecnico gigliato Vincenzo Italiano dopo il pareggio a San Siro contro i nerazzurri . ( fonte : Fiorentina.it )

Vincenzo Italiano, tecnico della Fiorentina, ha parlato così ai microfoni di DAZN dopo il pareggio con l’Inter“Rimpianti? Soprattutto nel primo tempo, quando abbiamo creato tante situazioni per andare in vantaggio. Ci siamo riusciti nella ripresa.

SU TORREIRA. “Non l’avevo visto sinceramente che aveva perso un dente. E’ un combattente, dà l’anima, è un uomo squadra. Sono contento per il suo gol, ha tempismo e legge bene le situazioni. Complimenti, fare tutti questi chilometri da centrocampista e farsi trovare là davanti non è da poco”.

/ 5
Grazie per aver votato!

Italiano : ” Creiamo tanto e la squadra fa sempre la prestazione “

italiano , Venezia-Fiorentina
L’allenatore della Fiorentina Vincenzo Italiano

Le parole del tecnico viola Vincenzo Italiano al termine della partita contro il Verona :

Il tecnico della Fiorentina Vincenzo Italiano ha cosi commentato il pareggio contro Hellas Verona :Giochiamo e creiamo tanto e la squadra fa sempre la prestazione. Manchiamo ancora sotto porta con gli esterni che per me sono attaccanti veri e propri che devono incidere anche in zona gol. Però siamo bravi ad attaccare e sono convinto che la concretezza arriverà“.

La differenza con Vlahovic è che arrivavamo da un lavoro fatto in ritiro, portato avanti nei mesi e poi lui ha dalla sua la concretezza. Ogni situazione la trasforma in gol. Sia Piatek che Cabral erano abituati ad andare in profondità e attaccare alle spalle degli avversari mentre io chiedo anche di partecipare alla manovra.

/ 5
Grazie per aver votato!

Italiano : ” Il gol di Defrel porta via tutto il buono che abbiamo fatto “

italiano
Il tecnico della Fiorentina Vincenzo Italiano

Queste le dichiarazioni di Vincenzo Italiano, tecnico della Fiorentina, ai microfoni di DAZN: “Grande amarezza, il gol di Defrel porta via tutto quello che abbiamo fatto di bello oggi. 

 Ancora una volta in inferiorità eravamo riusciti a far gol e raddrizzare una partita difficile. Mi dispiace, in quegli ultimi secondi si poteva fare di più. Oggi la squadra si è espressa come fatto nell’ultimo periodo. Abbiamo cambiato 5 elementi e continuiamo a fare ottime prestazioni, di questo sono contentissimo. Però sono molto dispiaciuto, perché ci tenevamo a continuare la striscia positiva”.

Sull’espulsione di Bonaventura :

“Non so cosa si sia detto con l’arbitro, però per me non può fare questo errore. Con la sua esperienza, col fatto che dovevamo recuperare… Non è la prima volta che capita, sono arrabbiato. Non è possibile, continuiamo a finire le partite in inferiorità. Non va bene”. 

I ragazzi credono in quello che cerchiamo di proporre. Questa è una situazione dove in tanti hanno la forza d’urto di andare a contrasto e recuperare palla. E’ un principio che abbiamo, i ragazzi sono dentro a questo modo di andare a recuperare la palla e lo stiamo facendo bene e tenerlo per lunghi tratti. Però anche oggi abbiamo avuto ripartenze in cui potevamo fare molto più male”.

/ 5
Grazie per aver votato!

Borja Valero : ” Volevo chiudere la mia carriera con la Fiorentina “

Borja Valero
L’ex Fiorentina Borja Valero

L’ex calciatore della Fiorentina Borja Valero ha cosi commentato durante un’intervista : ( fonte : Fiorentina.it )

Borja Valero ha parlato a ViolaFun: “Il mio pensiero era quello di fare un altro anno con la Fiorentina per chiudere in bellezza davanti alla gente. Dopo tanti anni in viola pensavo di meritarmelo ma la società la pensava in maniera diversa. Mi sarebbe piaciuto lavorare con Italiano perché il suo calcio è più vicino alle mie caratteristiche“.

: “Non credo di essere una leggenda della Fiorentina, ci sono giocatori molto più importanti di me. Credo che gli ex giocatori possano solo far bene alle società. Avere qualcuno dentro che abbia vissuto dal campo e che sappia cos’è la Fiorentina per la gente potrebbe solo far bene. Com’era avere Antognoni in società per esempio“.

Ha parlato anche su Vlahovic :

 “Mi pare partita alla grande. Hanno portato Piatek che ha avuto un grande impatto con la squadra, e non era semplice. La Fiorentina è stata brava a portare due attaccanti per uno che è andato via. Cabral più magari per il futuro mentre Piatek sapeva già tutto. E’ dispiaciuto a tutti noi tifosi della Fiorentina. Non è bello vedere un giocatore viola finire alla Juventus. Le scelte però vanno rispettate. Lui ha deciso questo anche se tutti non sono d’accordo“.

Sulla Coppa Italia :

L’aspetto emozionale è sempre importante in queste partite. Contro la Juve non è mai una partita come le altre. La Fiorentina ha dimostrato di potercela fare contro tutti quindi penso che potrà mettere in grossa difficoltà la Juve. I viola possono passare il turno, perché no“.

/ 5
Grazie per aver votato!

Italiano ha trasformato la Fiorentina in una squadra forte e compatta

Italiano
Vincenzo Italiano

Il tecnico viola Vincenzo Italiano sta cambiando marcia alla Fiorentina , trasformandola in una squadra forte e compatta . ( fonte : Fiorentina.it )

Vincenzo Italiano ha cambiato marcia alla Fiorentina trasformandola in una squadra forte, compatta e soprattutto convinta dei propri mezzi.

L’allenatore si è preso Firenze in sette mesi. Dal giorno della presentazione, quando aveva prospettato un calcio-spettacolo, fino ad ora quando ha mantenuto la promessa. Firenze si diverte e fa punti: un risultato straordinario. Il rapporto di simbiosi tra l’allenatore e la città è sempre più stretto. La passione e l’entusiasmo sprigionati dal tecnico durante la gara contro l’Atalanta non sono passati inosservati, così come i numeri che Italiano sta mettendo insieme.

I punti in più della Fiorentina rispetto alla scorsa serie A sono 17. Nello stesso numero di gare giocate e cioè 25 (esclusa quindi l’Udinese). Inoltre può vantare pure il secondo miglior attacco delle ultime 10 stagioni viola con 44 reti realizzate fino a oggi. Meglio nel decennio aveva fatto soltanto nel 2012-13 la formazione di Montella che aveva messo a segno 45 gol dopo 25 gare.

/ 5
Grazie per aver votato!

Spezia-Fiorentina 1-2 , i gol di Piatek e Amrabat all’89’ minuto .

Piatek , spezia-fiorentina
Piatek , la sua esultanza dopo il gol in coppa Italia conrtro l’Atalanta

Finisce 1-2 la gara tra Spezia-Fiorentina , la vittoria dei viola grazie alle reti di Piantek e Amrabat .

Finisce 1-2 la gara tra Spezia-Fiorentina : Lo Spezia di Thiago Motta perde 2-1 all’89 contro la Fiorentina dell’ex Vincenzo Italiano, non troppo amato dopo il brusco addio arrivato in estate e contestato con fischi e cartelli con l’immagine di un clown. 

 I liguri, reduci da quattro risultati utili di fila (3 vittorie e un pari) che li hanno portati al 15esimo posto della classifica, a +5 sulla zona rossa della retrocessione, cedono all’ultimo; dal canto loro i viola, reduci dalla qualificazione alle semifinali di Coppa Italia dopo la vittoria di Bergamo contro l’Atalanta, tornano al successo in campionato dopo due partite, ancora all’ultimo,

grazie alle reti di Piatek (terza in una settimana, ma dopo un rigore sbagliato, concesso per il fallo di Reca su uno scatenato Nico Gonzalez), dell’ex Agudelo e di Amrabat, autore dell’errore sul gol del pari e riscattatosi nel finale. Traverse per Gonzalez e Biraghi; Viola che si portano a -3 dall’Europa, con una gara ancora da recuperare.

/ 5
Grazie per aver votato!

Commisso : ” Siamo riusciti ad ottenere la vittoria perchè non abbiamo mai mollato “

Commisso
Il presidente della Fiorentina Rocco Commisso

Il presidente della Fiorentina Rocco Commisso dagli Stati Uniti commenta cosi la vittoria della propria squadra : ” Siamo riusciti a vincere perchè non abbiamo mai mollato “

Dagli Stati Uniti arrivano anche le parole del presidente Rocco Commisso dopo il successo della Fiorentina sullo Spezia. Un successo arrivato quando ormai sembrava sfumato, a dimostrazione che questa squadra non molla mai. Di tenacia e di caparbietà parla lo stesso Commisso nel suo intervento rilasciato al sito della Fiorentina: “Una partita sofferta in un’atmosfera davvero difficile – commenta il numero 1 viola -. Siamo riusciti a ottenere la vittoria perché non abbiamo mai mollato“.

Commisso accarezza a distanza Italiano, bersagliato dal suo ex pubblico: “Per Vincenzo non è stata una serata semplice, ma usciamo a testa alta e con 3 punti meritati”.

Una frase anche su Amrabat, protagonista prima dell’errore che ha regalato il pareggio allo Spezia, poi del gol vittoria, su Piatek e i tifosi:

“Sono contento per Amrabat che ha fatto un errore ma anche il gol della vittoria e per Piatek che è andato ancora a segno. Bravi ragazzi e un grazie ai nostri tifosi anche oggi vicino a noi”.

/ 5
Grazie per aver votato!

Spezia-Fiorentina , i 23 convocati da Italiano per la gara di stasera

Italiano
Vincenzo Italiano in conferenza stampa

L’allenatore della Fiorentina Vincenzo Italiano ha diramato la lista dei 23 calciatori convocati in vista della sfida di Serie A tra i viola e lo Spezia, in programma domani alle ore 20.45.

I convocati da Italiano per la gara di stasera tra Spezia-Fiorentina

1) AMRABAT Sofyan
2) BIRAGHI Cristiano
3) CALLEJÓN BUENO Josè Maria
4) CASTROVILLI Gaetano
5) DOS SANTOS DE PAULO Igor Julio
6) DRĄGOWSKI Bartlomiej (P)

7) DUNCAN Joseph Alfred
8) GONZALEZ Nicolas Ivan
9) IKONE Nanitamo Jonathan
10) MALEH Youssef
11) MARTINEZ QUARTA Lucas
12) MENDONÇA CABRAL Arthur
13) MILENKOVIĆ Nikola
14) MUNTEANU Louis
15) NASTASIĆ Matija
16) ODRIOZOLA ARZALLUS Álvaro

17) PIĄTEK Krzysztof
18) ROSATI Antonio (P)
19) SAPONARA Riccardo
20) SOTTIL Riccardo
21) TERRACCIANO Pietro (P)
22) TERZIĆ Aleksa
23) VENUTI Lorenzo

/ 5
Grazie per aver votato!

Italiano : ” Con lo Spezia per me sono stati due anni indimenticabili “

italiano
Il tecnico della Fiorentina Vincenzo Italiano

Il tecnico viola Vincenzo Italiano dalla sala stampa del Franchi ha risposto alle domande dei giornalisti : ( Fonte : Fiorentina.it )

Le parole del tecnico della Fiorentina Vincenzo Italiano in conferenza stampa :

“Anche per me quella con lo Spezia sarà come tutte le altre? Non esiste, non posso mai rispondere in questi termini. Per me sono stati due anni indimenticabili. Ho conosciuto persone straordinarie, dentro e fuori dal campo. Sarò per sempre grato a quella piazza e a quelle persone. Ne approfitto per dire anche che sono dispiaciuto per quello che sta circolando, per come la gente pensa di accogliermi, perché se c’è un errore che ho commesso è quello di aver comunicato alle persone che mi hanno voluto bene in quei due anni ciò che stava per accadere, ciò che era cambiato.

“In questo momento la nostra testa è solo alla partita di domani. Nelle ultime giornate di campionato abbiamo raccolto poco, dobbiamo cercare di ripartire in termini di prestazione e di punti raccolti. Siamo felici del risultato a Bergamo, l’avevamo preparata bene. L’Atalanta degli ultimi anni in casa è difficile da affrontare, anche a livello di prestazioni perché loro ti mettono alle corde con la loro manovra avvolgente. Riuscire a superare il turno in dieci e con tutte le difficoltà è stata una grande soddisfazione. Archiviata quella, pensiamo allo Spezia. Partita molto difficile, per come sta ora lo Spezia, per come spinge quello stadio dal primo all’ultimo minuto. Serve concentrazione massima per ripartire anche in campionato”.

SU PIATEK. “Ha una voglia matta di essere decisivo, di iniziare a ritagliarsi grande spazio nella Fiorentina. È un professionista esemplare, non lo conoscevo. Sa che se mette dentro anche il saper giocare lontano dall’area può allargare le sue conoscenze e le sue vedute calcistiche. Ha nelle corde di venire a legare il gioco, a mandare in porta i compagni come ha fatto con Nico Gonzalez con una sponda. I due gol e la grande prestazione mi fanno felice”.

/ 5
Grazie per aver votato!

Italiano : ” Nico Gonzalez deve tornare al top della forma “

Nico Gonzalez
Il nuovo acquisto della Fiorentina , l’ argentino Nico Gonzalez

Le parole del tecnico della Fiorentina Vincenzo Italiano : ” Adesso c’è proprio bisogno che Nico Gonzalez torni al top della forma “

Gonzalez era e rimane un potenziale valore aggiunto della Fiorentina proprio per le qualità sopracitate, che uno ce l’ha per forza se le mette in mostra, ma nel calcio come in tante altre cose servono riprove continue e non basta fare sfoggio di. L’ex Stoccarda è chiamato a tirarsi fuori dal limbo in cui è gradualmente scivolato e che le difficoltà sue coincidano per certi versi con quelle della squadra viola non è né un caso, né tanto meno un problema aggiuntivo. 

Anzi, se le due cose collimano significa che possono pure eliminarsi a vicenda una volta trovata la soluzione giusta. Per quella della Fiorentina ci pensa Italiano, mentre Nico Gonzalez ne ha una sola da perseguire: tornare ad essere il calciatore che aveva fatto stropicciare gli occhi all’inizio della stagione, così da riprendersi la centralità nel progetto tattico.

/ 5
Grazie per aver votato!

Italiano : ” Bisogna lavorare per inserire i nuovi arrivati “

Italiano
Vincenzo Italiano in conferenza stampa

Le dichiarazioni dopo la sconfitta di mister Italiano : Bisogna avere pazienza , sono arrivati tre giocatori nuovi da campionati diversi e devono inserirsi . ( fonte : Fiorentina.it )

L’allenatore della Fiorentina, Vincenzo Italiano ha parlato a Sky Sport dopo la sconfitta con la Lazio:

“Credo che questa non è una partita da 0-3 per come avevamo giocato nel primo tempo e per come eravamo partiti nel secondo. Loro passano in vantaggio e tu commetti ingenuità clamorose come sul secondo, poi è dura recuperarla, ma ci può stare. 

In occasione del primo gol, il loro portiere calcia quasi dalla linea di porta e per puro caso si innesca uno sviluppo in cui prendi gol. In quell’occasione dovremmo riuscire a recuperare palla, ma ci può stare.

Inserire i nuovi arrivati

“Sono giocatori che arrivano da altri campionati, non abituati e le squadre vanno in ritiro per prepararsi e per mettere dentro meccanismi. Da noi sono arrivati tre ragazzi che arrivano da campionati diversi che si devono integrare in un gruppo. Ci vuole pazienza, non tantissima perché i punti bisogna farli e quindi si devono integrare rapidamente”.

Cabral ha giocato subito perché Piatek è stato male e Gonzalez è arrivato per la rifinitura. A quel punto acceleriamo il processo di inserimento. Il ragazzo in quei 4 allenamenti ha fatto vedere ottime cose. E’ un ragazzo che ha qualità, bisogna metterlo dentro e aspettare.

MERCATO. “Ho sempre detto che on vedevo l’ora che finisse, perché qualche distrazione te la porta. Questa sconfitta però non è figlia di tutto ciò. C’è anche un avversario forte. Abbiamo le forze per ripartire”.

/ 5
Grazie per aver votato!

Fiorentina sconfitta al Franchi , Sottil il migliore in campo .

Fiorentina
Artur Cabral , il nuovo giocatore della Fiorentina

La Fiorentina perde al Franchi per 3 a 0 contro la Lazio . Molte la insufficenze , male Nastasic e Torreira . Il migliore in campo Riccardo Sottil .

La Lazio vince 3-0 contro la Fiorentina. Primo tempo con diverse occasioni da entrambe le parti, nella ripresa poi, ci pensano Milinkovic e Immobile. Nel finale autogol di Biraghi causato da un diagonale di Immobile .

Terracciano: 6. Incolpevole sui tre gol, prova a tenere in piedi la Fiorentina con un paio di parate nel primo tempo (anche un’uscita non perfetta in realtà, ma rimedia poco dopo).

Venuti: 5,5. Una buona palla per Bonaventura nel primo tempo, poi poche discese e chiusure non sempre perfette dietro.

Milenkovic: 5,5. Parte discretamente bene e compie un ottimo intervento su Immobile nel finale di primo tempo, poi però insieme al reparto va in difficoltà sugli inserimenti dei biancocelesti.

Nastasic: 4. Torna titolare in campionato ma è protagonista in negativo negli episodi che tagliano le gambe alla Fiorentina. Prima perde il corpo a corpo che lancia Immobile per lo 0-2, poi resta inspiegabilmente fermo sull’altra fuga del centravanti biancoceleste sul tris che chiude i conti.

Biraghi: 5. Un bel cross per Cabral nel primo tempo, altri affondi meno proficui. Non assorbe il taglio di Milinkovic-Savic sullo 0-1, poi è sfortunato a infilare nella propria porta lo 0-3 nel tentativo di respingere il tiro di Immobile.

Bonaventura: 5,5. Ci mette un po’ più di inventiva negli ultimi metri, ma va ad intermittenza e non sempre gli riescono le solite giocate. Va vicino al gol nel primo tempo, nella ripresa serve una buona palla a Torreira che l’uruguaiano non riesce a sfruttare.

Arthur Cabral: 5,5. L’uomo più atteso, ma certo gli andrà concesso tempo e si sapeva. Non è Vlahovic soprattutto nel gioco per la squadra e nel dare soluzioni ai compagni con la palla lunga, ma stasera è stato anche poco servito. Un pallone buono, nel primo tempo, e si crea un bel colpo di testa che impegna Strakosha.

Sottil: 6,5. Il migliore per distacco della Fiorentina. Accelerazioni, spunti e bei palloni messi in mezzo, il rammarico è che viene servito poco dai compagni.

/ 5
Grazie per aver votato!

Fiorentina : Errori di Quarta e Igor , ma è tutta la squadra a deludere .

italiano , Venezia-Fiorentina
L’allenatore della Fiorentina Vincenzo Italiano

Pesante sconfitta della Fiorentina contro il Torino , ci sono stati molti errori e poco voglia da parte di tutta la squadra .

Terracciano: 5,5. Non ha particolari colpe, ma prende quattro gol e non può certo arrivare alla sufficienza

Odriozola: 5. In avanti la bellissima giocata per Vlahovic a metà primo tempo resta un lampo pressoché isolato, in difesa fa crossare troppo facilmente Vojvoda sul vantaggio del Torino.

Milenkovic: 5. Soffre come i compagni le avanzate granata, anche se non commette errori marchiani come gli altri

Martinez Quarta: 4,5. Subito ammonito quando mette giù Singo che gli aveva preso il tempo in velocità, spazza male nell’azione del vantaggio del Toro

Biraghi: 5. Si vede poco in avanti, prova due tiri ma vengono rimpallati. Non posizionato bene sul gol di Singo, va a raddoppiare sull’uomo di Quarta invece di coprire la fascia.

Bonaventura: 5. Fa davvero tanta fatica, moltissimi errori e poche cose buone nella sua partita.

Torreira: 5,5. Mette qualcosa in più dei compagni nel primo tempo, nella ripresa però non alza i giri nella complessiva difficoltà della squadra.

Gonzalez: 5,5. Davanti è l’unico a provarci. Nel primo tempo martoriato di falli dagli avversari, impegna Gemello con un tiro-cross su cui comunque poteva far meglio. Nella ripresa un tiro che termina fuori non di molto, poi un colpo di testa interessante. Nel mezzo però fa arrabbiare Italiano per quella ‘trivela’ inutile dopo una buona giocata.

/ 5
Grazie per aver votato!

Italiano : ” Non mi spiego questa prestazione , ma dobbiamo ripartire “

italiano
Torino-Fiorentina

Le parole del tecnico della Fiorentina Vincenzo Italiano dopo la pesante sconfitta contro il Torino : ( fonte : Fiorentina.it )

Vincenzo Italiano a DAZN: “Non mi spiego questa prestazione. Non avevamo mai fatto vedere un qualcosa del genere dal punto di vista della voglia, dell’attenzione, soprattutto dal punto di vista degli approcci. Ci può stare nell’arco di un campionato una partita così. Ci fa tornare con i piedi per terra e mi auguro di vedere un’altra Fiorentina tra pochi giorni quando torneremo in campo“.

Non mi aspettavo una partita del genere da parte nostra, anche per come ci siamo allenati in questi giorni. Non riesco a spiegare il primo tempo fatto in questo modo. Rimbocchiamoci le maniche e ripartiamo. Mi auguro che sia solo un incidente. Non si può in Serie A affrontare partite così, perché così si perde“.

/ 5
Grazie per aver votato!

Torino-Fiorentina , la probabile formazione di Italiano .

italiano , Venezia-Fiorentina
L’allenatore della Fiorentina Vincenzo Italiano

La probabile formazione di Italiano per la gara di stasera tra Torino-Fiorentina . ( fonte : Fiorentina.it )

La Fiorentina torna in campo per la prima volta nel 2022 e lo fa in casa del Torino. Italiano deve fare a meno di SottilSaponara e il neo arrivato Piatek, per il resto avrà tutto il gruppo a disposizione. Tra i pali, nonostante il rientro di Dragowski, dovrebbe esserci ancora Terracciano, in difesa Odriozola e Biraghi affiancheranno la coppia di difensori centrali titolare.

A centrocampo Duncan parte in vantaggio su Castrovilli e Maleh, con Torreira e Bonaventura inamovibili. Qualche dubbio sugli esterni d’attacco: c’è molta curiosità attorno a Ikoné, ma per il momento dovrebbe partire dalla panchina. Al suo posto Callejon, insieme a Gonzalez e Vlahovic certi di una maglia.

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Odriozola, Milenkovic, Martinez Quarta, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Duncan; Callejon, Vlahovic, Gonzalez. All: Italiano.

/ 5
Grazie per aver votato!

Italiano : ” Castrovilli deve riprendersi il centrocampo viola “

Italiano
Vincenzo Italiano in conferenza stampa

Nella prima parte di stagione mister Italiano ha potuto contare raramente sul suo talento. ( Fonte : Fiorentina.it )

Gaetano sta fuori più di un mese. Lo si rivede il 24 ottobre contro il Cagliari. Qualche presenza, poi lo stop muscolare dopo la debacle di Empoli. Un calvario continuo, che adesso sembra essere finito. Il gol del Bentegodi, il primo della sua stagione e l’ultimo dell’anno solare della Fiorentina, è un buon auspicio in vista della ripresa del campionato.

Sulla carta Castrovilli è un titolare di questa squadra, con Torreira e Bonaventura. La lotta per ri-prendersi il posto come mezzala sinistra sarà settimana dopo settimana con Maleh e Duncan, due che (per fortuna di Italiano) sono stati lasciati a casa per la Copa d’Africa dalle rispettive nazionali.

L’obiettivo di Castrovilli, però, è quello di riprendersi una titolarità piuttosto costante. Far bene in viola è l’unico modo per convincere Mancini a riportarlo in Nazionale. Per gli spareggi di marzo e per gli (eventuali) Mondiali in Qatar di fine anno.

/ 5
Grazie per aver votato!

Biraghi sarà a disposizione di Italiano nella gara contro l’Udinese .

biraghi
Il difensore della Fiorentina Cristiano Biraghi

Il capitano della Fiorentina Cristiano Biraghi sarà a disposizione di mister Italiano nella gara casalinga contro l’Udinese .

 Cristiano Biraghi augura buone feste ai suoi tifosi. Il terzino della Fiorentina, assente nella gara di Verona a causa del cartellino rosso rimediato col Sassuolo, ci ha tenuto a fare un augurio speciale al popolo viola durante la vigilia di Natale e tornerà a disposizione di mister Italiano dalla prima gara del 2022 contro l’Udinese.

/ 5
Grazie per aver votato!

Venezia-Fiorentina , i convocati di Italiano . Kokorin e Pulgar assenti .

italiano , Venezia-Fiorentina
L’allenatore della Fiorentina Vincenzo Italiano

I convocati della partita di stasera tra Venezia-Fiorentina . Assente Kokorin che resterà a Firenze .

La lista completa di Venezia-Fiorentina

1) AMRABAT Sofyan

2) BENASSI Marco

3) BIRAGHI Cristiano

4) BONAVENTURA Giacomo

5) CALLEJÓN BUENO Josè Maria

6) DOS SANTOS DE PAULO Igor Julio

7) DUNCAN Joseph Alfred

8) FOGLI Gabriele (P)

9) GONZALEZ Nicolas Ivan

10) MALEH Youssef

11) MARTINEZ QUARTA Lucas

12) MILENKOVIC Nikola

13) MUNTEANU Louis

14) NASTASIĆ Matija

15) ODRIOZOLA ARZALLUS Álvaro

16) PULGAR FARFAN Erick Antonio

17) ROSATI Antonio (P)

18) SAPONARA Riccardo

19) SOTTIL Riccardo

20) TERRACCIANO Pietro (P)

21) TERZIC Aleksa

22) TORREIRA DI PASCUA Lucas Sebastian

23) VENUTI Lorenzo

24) VLAHOVIC Dusan

/ 5
Grazie per aver votato!

Italiano : ” Contro il Genoa un banco di prova importante “

Italiano
Vincenzo Italiano in conferenza stampa

Il tecnico della Fiorentina Vincenzo Italiano a parlato della sfida contro il Genoa , queste le sue parole :

«Il Genoa è una squadra che ha messo in difficoltà il Napoli». Vincenzo Italiano, tecnico della Fiorentina, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match al Ferraris. Il tecnico viola è prudente sui rossoblù: «Ha vinto in rimonta a Cagliari e dunque domani affronteremo una squadra da affrontare con la massima attenzione. Lo stadio spinge e la squadra è forte con giocatori forti e di temperamento. E’ un altro banco di prova importante. Dobbiamo cercare di dare continuità a questi ottimi risultati e dobbiamo cercare di fare una grande prestazione».

Italiano ha anche parlato di Vlahovic: «Sono felice di avere calciatori che in questo momento non devono mai cambiare durante la settimana e vanno forte sempre. E’ in una fase di crescita incredibile, un ragazzo del 2000 e dunque giovanissimo. Ha grande personalità, gioca da adulto ed è molto attaccato a questa maglia. Anche lui deve rimanere questo perché è questa la strada per diventare un grande calciatore».

/ 5
Grazie per aver votato!

Italiano : ” Con la Roma abbiamo fatto noi la gara “

italiano
L’allenatore della Fiorentina Vincenzo Italiano

Le parole di mister Italiano a fine partita con la Roma : abbiamo fatto un errore clamoroso, abbiamo mollato un po . ( fonte : Fiorentina.it )

Parla così mister Italiano a Dazn dopo il ko a Roma: “In 10 uomini abbiamo tenuto il campo in maniera esemplare, non abbiamo subito la Roma, anzi, abbiamo fatto noi la gara. Poi fai espellere il loro giocatore, ma abbiamo fatto un errore clamoroso, abbiamo mollato un po’. 

Il 2-1 ti taglia le gambe, pensi di avere la partita in pugno, abbiamo concesso pochissimo ma la Roma è stata brava a concretizzare. È una squadra fortissima. Sono entrati nei pochi spazi concessi. Potevamo fare molto di più in quelle situazioni. E poca concretezza davanti, sull’1-1 abbiamo avuto occasioni per andare in vantaggio. Ma in 10 abbiamo fatto vedere uno spirito che mi fa ben sperare”.

 “Sul 2° gol avevamo palla noi, penso ci sia mezzo fallo su Pulgar. Quando palla al piede ti vengono a puntare la difesa devi essere bravo. Dispiace, vedere una squadra che viene in questo stadio, che con il pubblico diventa difficile per tutti, con personalità, a fare quello che abbiamo fatto, è un peccato. Ma manca un campionato intero, lavoriamo su quello che abbiamo fatto e continuiamo su questa strada. Questo atteggiamento ci può dare soddisfazioni”.

VLAHOVIC. Non c’è mai stato un problema Vlahovic. Ora lui deve solo pensare a far gol. Oggi poteva in 2-3 occasioni metterla dentro. Deve concentrarsi su quello. Lui sa che è stimatissimo, tutti lo aiutano a fare la differenza. Un Dusan concentrato e motivato è per noi un’arma in più”.

/ 5
Grazie per aver votato!

Italiano : ” Siamo partiti forte e abbiamo sempre aggredito “

italiano
L’allenatore della Fiorentina Vincenzo Italiano

Le dichiarazioni dell’allenatore della Fiorentina Vincenzo Italiano dopo la vittoria contro il Cosenza . ( fonte : Fiorentina.it )

L’allenatore della Fiorentina, Vincenzo Italiano ha parlato a Mediaset dopo la vittoria contro il Cosenza: Oggi abbiamo fatto vedere una crescita nell’atteggiamento: siamo partiti forte e abbiamo aggredito alto prendendo la metà campo avversaria. Sono contento rispetto a ciò che avevamo fatto vedere nelle ultime due amichevoli. La settimana prossima ci sarà la Roma, una gara difficile che dovremo preparare bene”. 

VLAHOVIC CONCENTRATO“Lo dimostra sempre, mi ha impressionato per cultura del lavoro, per come si allena e oggi è riuscito a far gol che è quello che deve fare. Confermo ciò che ho detto ieri e sono contento della prestazione di oggi”.

/ 5
Grazie per aver votato!

Coppa Italia : I convocati da Italiano per la gara contro il Cosenza .

Italiano , coppa italia
Vincenzo Italiano , tecnico della Fiorentina

I convocati da mister Italiano per la gara di Coppa Italia di questa sera contro il Cosenza :

C’è Milenkovic nella lista dei convocati di Italiano per la gara contro il Cosenza. Non c’è invece Pol Lirola. Ci sono i nazionali da Pezzella a Pulgar passando per Gonzalez e Quarta. Di seguito la lista completa.

/ 5
Grazie per aver votato!

Graziani : ” Ho buone sensazioni e molta fiducia di Italiano “

graziani
L’ex viola Ciccio Graziani

Le parole dell’ex viola Ciccio Graziani : Ho molta fiducia di Italiano . ( fonte : Fiorentina.it )

L’ex attaccante viola Ciccio Graziani ha parlato ai microfoni di Radio Sportiva, commentando anche il momento della Fiorentina: “Sui viola ho buone sensazioni. Italiano è bravo e ha potuto lavorare per tempo. Il pubblico di Firenze poi saprà farsi sentire.

Alcuni giocatori come Pulgar, Bonaventura, Castrovilli, più Vlahovic potranno riabilitarsi. Gonzalez e altri acquisti saranno funzionali alla rosa. Penso che la squadra darà soddisfazioni ai tifosi e che possa chiudere fra le prime 10-12“.

/ 5
Grazie per aver votato!