Tag Archives: mutu

Antognoni , De Sisti , i 10 viola : Quale è stato il tuo preferito ?

Antognoni
Sondaggio

Antognoni , De Sisti , Montuori e altri , quale di questi numeri 10 della Fiorentina ti ha più emozionato ?

Antognoni , Montuori , De Sisti o Rui Costa : Diteci quale tra questi numeri 10 viola è stato il tuo preferito .

Mutu scherza con Castrovilli : “Tranquillo , senza pressione “

Mutu
La foto pubblicata da Acf Fiorentina

Adrian Mutu scherza con Gaetano Castrovilli a proposito della foto pubblicata da Acf Fiorentina :

Simpatico siparietto social tra Adrian Mutu e Gaetano Castrovilli. La Fiorentina, sul suo canale ufficiale Instagram, ha postato una foto che vede il giovane centrocampista gigliato insieme ai grandi numeri 10 della storia viola, tra i quali figura anche il rumeno. Oltre al commento dello stesso Castrovilli, che ribadisce quanto sia “un onore” indossare quella maglia, c’è anche quello di Mutu, che scherzosamente afferma: “Senza pressione, tranquillo”. Risposta di Castro? Una sana risata, anche se effettivamente la compagnia che lo ha preceduto in viola con la maglia numero 10 è di quelle che mette in soggezione…

Maglia numero 10 : Montuori, De Sisti, Antognoni, Baggio .

maglia numero 10
Maglia numero 10

La maglia numero 10 della Fiorentina possiede, da sempre, un’aurea particolare per i tifosi viola. 

Da sempre, un’aurea particolare per i tifosi viola. Il suo fascino, nel corso degli anni, è cresciuto esponenzialmente grazie, soprattutto, ai grandi nomi che l’hanno indossata: Montuori, De Sisti, Antognoni, Baggio, Rui Costa e Mutu solo per fare alcuni nomi dei grandi campioni che hanno portato sulle spalle uno dei numeri più importanti nella storia del calcio, che esprime da sempre estro e fantasia.
Il nuovo “proprietario” della maglia viola è Boateng, il quale è diventato il 13° giocatore ad indossarla da quando è stata introdotta la numerazione fissa nel 1994. 

La Lista completa dal 1994 ad oggi

1995-96  Rui Manuel César Costa
1996-97  Rui Manuel César Costa
1997-98  Rui Manuel César Costa
1998-99  Rui Manuel César Costa
1999-00  Rui Manuel César Costa
2000-01  Rui Manuel César Costa
2001-02  Domenico Morfeo
2003-04  Riccardo Maspero
2004-05  Hidetoshi Nakata
2005-06  Stefano Fiore
2006-07  Adrian Mutu
2007-08  Adrian Mutu
2008-09  Adrian Mutu
2009-10  Adrian Mutu
2010-11  Adrian Mutu
2011-12  Rubén Ariel Olivera poi Santiago Martín Silva
2012-13  Alberto Aquilani
2013-14  Alberto Aquilani
2014-15  Alberto Aquilani
2015-16  Federico Bernardeschi
2016-17  Federico Bernardeschi
2017-18  Valentin Eysseric
2018-19  Marko Pjaca
2019-20  Kevin-Prince Boateng

Altri articoli simili

Adrian Mutu : ” Un giorno vorrei allenare la Fiorentina “

adrian mutu
L’ex viola Adrian Mutu

Adrian Mutu racconta cosi a Sky Sport : Un giorno vorrei allenare la Fiorentina . ( Fonte : Fiorentina.it )

I consigli di Prandelli sulle punizioni? Mi facevano impazzire, perché io avevo un altro modo di calciare. Era sempre un dibattito e i miei compagni si divertivano perché finivamo sempre per discutere. Ma mi è servito perché ho fatto diversi gol su punizione poi”.

PAZZINI. Il primo videomessaggio per l’ex attaccante viola è quello di un ex compagno ai tempi della Fiorentina,Giampaolo Pazzini.“C’era una concorrenza tra lui e Bobo Vieri. E lui scherzando mi diceva sempre ‘Ma a me non fai mai assist (ride, ndr)’”.

Un giorno vorrei allenare la Fiorentina

Allenare la Fiorentina è sicuramente un sogno nel cassetto. Ma ora sto ancora imparando e sto studiando. Vorrei allenarla quando sarò al 100% della mia crescita come allenatore”.

Gli ultimi articoli

Maglia numero 10 , dopo Mutu nessuno degno di indossarla .

Maglia numero 10
L’ex viola Adrian Mutu con la maglia numero 10

Maglia numero 10 , dal 2011 ad oggi forse solamente Adrian Mutu è stato degno di indossarla .

La maglia che da sempre ispira fantasia e talento, che in passato fu indossata dai vari Montuori, De SistiBaggio, Rui Costa e soprattutto di Antognoni, da anni sta sulla schiena di giocatori che hanno poco a che fare con il genio del fantasista, oppure di clamorosi flop che non si rivelano degni di portare tale numero. L’ultimo vero numero 10 che si è visto alla Fiorentina prende il nome di Adrian Mutu e ha lasciato Firenze ormai 9 anni or sono. Dopo di lui l’eredità del grande giocatore con la maglia più prestigiosa si è interrotta bruscamente e l’incantesimo non si è ancora spezzato.

 A seguire il rumeno nell’indossare la 10 della Fiorentina è stato infatti Santiago Silva

. Dalle stelle alle stalle. Dopo i disastrosi 4 mesi in viola del centravanti argentino, l’onore è toccato a Ruben Olivera, arrivato nel mercato di gennaio della stessa stagione (2011-12). Di certo l’uruguaiano ha fatto meglio del Tanque (ci voleva ben poco), ma siamo ben lontani dagli standard accettabili per un giocatore che indossa la 10, per di più nella mediocrità di una stagione conclusa con la salvezza alla penultima giornata.

Alberto Aquilani per tre stagioni :

 Ecco che per tre stagioni la maglia numero 10 ha trovato un giocatore degno di tale numero, Alberto Aquilani. Peccato per i troppi infortuni subiti dal centrocampista romano, che hanno condizionato la sua intera carriera, ma Aquilani ha comunque mostrato un ottimo rendimento in maglia viola, prendendo parte a uno dei centrocampi più forti della storia viola insieme a Pizarro e Borja Valero.

L’ex Fiorentina Federico Bernardeschi :

Nel 2015-16 la maglia numero 10 finì sulle spalle di Federico Bernardeschi. Sembrava finalmente arrivato il profilo perfetto: fantasista giovane e talentuoso, cresciuto nel vivaio della Fiorentina e pronto a diventare un idolo per i tifosi viola. L’epilogo lo conosciamo tutti, con Bernardeschi che nell’estate 2017 decide di non rinnovare il contratto e di accordarsi con l’eterna rivale Juventus. Inoltre, lascia la Fiorentina senza avere il coraggio di andare in ritiro e affrontare quindi i tifosi viola, presentando un ormai famigerato certificato medico che lo esentava dall’attività sportiva per gastroenterite. Epilogo peggiore per un tifoso della Fiorentina non poteva esserci.

Tutti i nostri articoli

Qual’è il numero 10 della Fiorentina che più ti è piaciuto

Vota il tuo numero 10 che ti piace di più

numero 10
Il tuo numero 10

Dicci qual’è stato il numero 10 che ti è piaciuto di più tra questi che abbiamo scelto

Mutu : Ribery se fosse arrivato quando c’ero io avrebbe fatto la panchina

L’ex viola Adrian Mutu ha rilasciato un’intervista al portale rumeno prosport.ro. Questo un estratto delle sue dichiarazioni: Ribery? Se fosse arrivato alla Fiorentina quando c’ero io, sicuramente sarebbe rimasto in panchina. 

mutu
L’ex viola Adrian Mutu

’ex fantasista gigliato ha poi parlato dei suoi piani per il futuro: Uno dei miei sogni è diventare un giorno l’allenatore della Fiorentina. Ho fatto il dirigente, ma per me non è interessante, per questo ho rinunciato. Non perché non siano ruoli importanti, ma perché non ero felice di essere seduto in un ufficio. Ho un carattere più artistico, mi piace l’adrenalina. Ho preso qualcosa da Capello, Mourinho, Prandelli, Lippi, Ranieri, mi hanno allenato tutti. Sono stato in Italia e ho soggiornato per 10 giorni con Sarri e mi è piaciuto molto. L’idea non è quella di copiare, queste persone hanno qualcosa di unico. Devi avere le tue convinzioni, essere un buon educatore, essere un bravo psicologo”.

Mutu : prima vittoria da tecnico .

L’ex attaccante viola vince al debutto come allenatore .

mutu
Adrian Mutu

L’ex attaccante della Fiorentina esordisce come tecnico con il Voluntari . E non poteva andare meglio la sua prima gara vincendo per 1 a 0 contro il Concordia in trasferta , ottenendo i subito tre punti e risollevando la squadra che veniva da tre sconfitte consecutive .                                       Anche tutti noi facciamo gli auguri a Mutu per il suo nuovo ruolo come allenatore .

Mutu e il suo desiderio di allenare la Fiorentina

L’ex attaccante viola ha ottenuto il titolo da allenatore e diventando un candidato per le panchine più prestigiose :

mutu
Adrian Mutu

L’ex attaccante viola Adrian Mutu attualmente nello staff della squadra nazionale romena ha ottenuto il titolo da allenatore a tutti gli effetti e diventando un candidato per le panchine più prestigiose .                          Vogliamo quindi ricordare che in una intervista di un anno , fa lo stesso fenomeno espresse il desiderio di voler allenare la Fiorentina un giorno .

Mutu : ” Spero tanto di allenare la Fiorentina un giorno “

L’ex attaccante Adrian Mutu :

L’ex attaccante viola Adrian Mutu , in visita al centro sportivo , ha cosi commentato : A febbraio prenderò il patentino per fare l’ allenatore , non mi piace fare il dirigente . Non vedo l’ ora di fare il corso , per due o tre anni mi impegnerò per questo . Voglio diventare bravo e preparato , spero in futuro un giorno di allenare la Fiorentina .

 

mutu
Adrian Mutu

Da Giocatore mi sono rimasti dei bellissimi ricordi , dei tifosi e della città . Per l’ Italia è un disastro , cosi come per la Romania  . Nessuno si aspettava la Nazionale italiana fuori dai mondiali .  La Fiorentina la seguo sempre , non sta vivendo un bel periodo . Mi auguro che a gennaio arrivino giocatori che facciano bene . A Firenze i rapporti sono sempre gli stessi , qui sono stato amato più che del mio paese .