Tag Archives: Rita Antognoni

Rita Antognoni : ” Quando Giancarlo rifiutò la Juventus “

Rita Antognoni
Giancarlo Antognoni

Rita Antognoni : “Giancarlo non accettò di andare alla Juve…”

Le parole di Rita Antognoni, moglie di Giancarlo che per Firenze e i fiorentini è un mito assoluto. L’unico 10, capace di rifiutare il trasferimento alla Juventus e di rimanere legato ai colori viola a vita. Altri tempi? Possibile, certo. Adesso le bandiere non esistono più. Ma questo non può giustificare tutto e tutti. 

. Mi riviene in mente quella sera che Melloni chiamò per sapere se Giancarlo accettava di passare alla Juve, l’avvocato lo voleva fortissimamente e sul piatto per lui avrebbe messo davvero tanto, ma lui non accettò voleva soltanto rimanere a Firenze. Certo voi mi direte altri tempi, altre storie, il calcio è tanto cambiato, dite voi se in meglio o in peggio. Poi nell’arco della sua vita calcistica mai nemmeno per una volta si è pentito. Altre storie altri anni! W Firenze”. 

Giancarlo nel cuore di Firenze

Giancarlo Antognoni è rimasto sempre legato a Firenze e adesso Antognoni è club manager della Fiorentina. Un simbolo di “attaccamento” e “identità”. Antognoni rifiutò la Juventus ed erano altri tempi, anche se la sua scelta lo ha reso mito per i tifosi viola .

Hits: 1406

Rita Antognoni si racconta : ” La mia vita con il mito “

rita antognoni
Rita e Giancarlo Antognoni

Rita Antognoni è cresciuta con lui: «Avevo 19 anni quando ci siamo conosciuti e quasi non sapevo cosa fosse il calcio.  Una intervista del 2014 .

AUGURI Giancarlo: il tempo non esiste perchè si è fermato a quella sera romana quando i nostri sguardi si sono incrociati la prima volta». Rita Antognoni è cresciuta con lui: «Avevo 19 anni quando ci siamo conosciuti e quasi non sapevo cosa fosse il calcio. Poi mi ci sono appassionata». Sentire il privilegio quasi come un peso, ma non un obbligo ad acquisire meriti. 

Che effetto fa?
«Meraviglioso e non scontato. Una cosa facile è fare festa a un calciatore per i trent’anni quando gioca e tutti sono lì a dire bravo. Un altro sono i 60. Fa commuovere, me e lui».
Si è mai chiesta perchè sia così amato suo marito?
«Credo perchè da sempre ha voluto, sentito dentro solo la Fiorentina. Non l’ha mai abbandonata. Tutte le squadre lo volevano: dalla Juve al Milan, l’Inter e la Roma. Anche il Real Madrid. Ma Giancarlo ha fatto una scelta di cuore: ha sempre detto no, resto a Firenze. Amatissimo è vero. Ma come sempre l’amore è un sentimento reciproco».

Rita, che fa la moglie di un mito?

«Deve stare attenta a molte cose perchè sono facili le critiche che ti piombano addosso. Sei sempre nel mirino qualunque cosa tu dica o faccia. I calciatori stanno poco a casa, per anni ho vissuto quasi sola coi figli piccoli. I miei erano a Roma non conoscevo nessuno. All’inizio non è stato facile, no».

Un momento indimenticabile?

«Quando organizzarono una festa bellissima, l’Antognoni’s day con 6000 persone al Mandela Forum. Era pieno come un uovo: una cosa fantastica, allegra, assieme a tutti i tifosi e i giocatori che erano con lui nella Fiorentina».

Marito e padre: cosa gli direbbe per il suo compleanno?
«Continua a essere così, attento, generoso e buono coi nostri figli, che ti adorano. E continua a mandarmi fiori senza un motivo preciso. Solo per amore».

Hits: 1583

Lady Antognoni : Qualcuno dovrebbe andare a scuola da Ribery .

Rita Antognoni, moglie del club manager della Fiorentina, su Facebook ha commentato la partita di oggi . ( fonte Fiorentina.it )

Lady Antognoni
Il campione viola Franck Ribery

Rita Antognoni, moglie del club manager della Fiorentina, su Facebook ha commentato la partita di oggi, rivolgendosi a chi evidentemente ha mosso qualche critica a Ribery: “Una cosa la voglio dire, grande rispetto per Ribery, vero professionista che mette il cuore e la sua infinita classe ogni partita. Sei un grande, un grande campione e qualcuno forse dovrebbe venire a scuola da te. Un grande in bocca al lupo per il nostro capitano Pezzella”.

Hits: 201

Rita Antognoni sui social ” Addolorata per le scritte contro Scirea “

Rita Antognoni , moglie del dirigente della Fiorentina Giancarlo Antognoni , ha commentato sui social quello che è accaduto .

 

Rita antognoni
Rita Antognoni e Giancarlo

Lunedì 3 dicembre : Rita Antognoni , moglie del dirigente viola Giancarlo Antognoni , commenta cosi sui social la scritte contro Gaetano Scirea : ” Cara Mariella Scirea sono veramente addolorata per quelle bruttissime scritte . Gaetano oltre ad essere stato un grandissimo campione era un uomo sensibile e onesto .



Mi dispiace per davvero e poi vorrei ringraziare per l’omaggio a Davide Astori .

Hits: 49