Tag Archives: venuti

Venuti , bloccata la trattativa per il rinnovo del suo contratto .

Fiorentina-Juventus
Lorenzo Venuti , terzino destro della Fiorentina

Bloccata la trattativa per il rinnovo del contratto di Lorenzo Venuti . ( fonte : Fiorentina.it )

Fatto il rinnovo di Pietro Terracciano adesso tocca agli altri tesserati dalla Fiorentina e in scadenza nel 2023. Su Saponara e Bonaventura ogni discorso verrà approfondito a ridosso del termine della stagione. Mentre pare essersi bloccata la trattativa per il prolungamento di Venuti. Dopo i primi contatti di agosto, la situazione è in stallo. Anche perché sulla destra Italiano ha trovato in Terzic una risorsa. E perché in Serie B, con la Reggina, Niccolò Pierozzi sta vivendo un’ottima stagione. Sul conto del quarto giocatore in scadenza, Cerofolini, è tutto fatto fino al 2024.

4,0 / 5
Grazie per aver votato!

Fiorentina-Roma : Tra i pali Terracciano e ancora spazio a Venuti .

terracciano
Il portiere della Fiorentina Pietro Terracciano

La probabile formazione della sfida di stasera tra Fiorentina-Roma : ( fonte : Fiorentina.it )

Vigilia di Fiorentina-Roma, tempo dunque di probabili formazioni. Tra i pali mister Italiano non metterà in discussione Terracciano dopo l’errore col Milan. In difesa ancora spazio a Venuti sulla destra, visto il forfait di Odriozola, mentre la coppia di difensori sarà quella titolare: Milenkovic e Igor.

A centrocampo in pole per una maglia sia Torreira che Bonaventura, entrambi in crescita di condizione, mentre nel ballottaggio sul centro-sinistra è in vantaggio Duncan su Maleh. In attacco Cabral sarà ancora il centravanti, con Saponara che dovrebbe essere confermato nel tridente.

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Venuti, Milenkovic, Igor, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Duncan; Gonzalez, Cabral, Saponara.

/ 5
Grazie per aver votato!

Venuti : ” Insulti inerenti alla morte e tumori Non Ci Sto “

venuti
Il calciatore viola Lorenzo Venuti e la fidanzata Augusta

La fidanzata di Venuti sconvolta dai vocali ricevuti su Instagram :

La compagna di Lorenzo Venuti, Augusta Iezzi, ha pubblicato gli orribili messaggi vocali ricevuti dopo Milan-Fiorentina. Denunciato l’autore: “Chi ha quest’odio dentro è una persona potenzialmente pericolosa”.

Ci risiamo, ancora l’odio social di chi pensa che dietro una tastiera o uno smartphone si possano impunemente dire cose che nella vita reale non hanno diritto di cittadinanza. Bestialità che non hanno nulla di umano, il male puro fine a se stesso che può far soffrire chi ha una sensibilità come quella di Augusta Iezzi, fidanzata del giocatore della Fiorentina Lorenzo Venuti.

a compagna del 26enne difensore viola non è nuova a sfoghi che denunciano i messaggi ricevuti dagli haters: era già accaduto ad inizio marzo dopo l’autorete segnata da Venuti nel recupero della semifinale di Coppa Italia persa contro la Juventus.

/ 5
Grazie per aver votato!

Fiorentina-Empoli , probabili formazioni : Venuti al posto di Odriozola .

Odriozola, Fiorentina-atalanta
Il terzino della Fiorentina Odriozola

Le probabili formazioni di Fiorentina-Empoli: Cabral dal 1′, Venuti al posto di Odriozola

Il menù del pranzo domenicale offre il Derby Mediceo di Firenze. Al Franchi arriva l’Empoli, Italiano prepara il suo 4-3-3 marchio di fabbrica. In porta Terracciano, davanti a lui la linea a quattro con Venuti (out Odriozola) e Biraghi sulle fasce e il duo Milenkovic-Igor al centro. Davanti alla difesa il solito Torreira, con lui Castrovilli e un ballottaggio fra Maleh e Duncan (fuori anche Bonaventura). 

Tanti dubbi in attacco: Piatek è reduce da una ferita al tallone e potrebbe iniziare dalla panchina in favore di Cabral, così come Nico Gonzalez – di rientro dalle Nazionali – sembra indicato a far posto a Ikoné. Sottil avvantaggiato su Saponara per l’ultima maglia da titolare nel tridente.

Andreazzoli a Firenze dovrà fare a meno dello squalificato Parisi, che con tutta probabilità verrà sostituito da Cacace. Il neozelandese è comunque reduce dall’impegno in Nazionale e dovranno essere valutate le sue condizioni: Luperto e Fiamozzi le alternative. Sempre in difesa consueto ballottaggio tra Viti e Luperto al fianco di Romagnoli.

/ 5
Grazie per aver votato!

Commisso : ” Venuti ? Sono cose che succedono a chi va in campo “

rocco commisso
Il patron viola Rocco Coommisso

Anche Commisso, al telefono, ha espresso la sua solidarietà a Venuti

«Cose che succedono a chi va in campo», ha detto il presidente. 

Segnare nella propria porta non è come sbagliare un rigore, ma è pur sempre un particolare dal quale non si può giudicare un giocatore. Per Lorenzo Venuti, protagonista dell’autogol che ha condannato la Fiorentina alla sconfitta con la Juventus, quel pallone deviato in rete è stato come una coltellata. E le lacrime a fine partita sono state la logica conseguenza.

Il sostegno a Venuti non è però arrivato soltanto dalle persone vicine, o dai compagni di squadra come Rosati. «Si vince e si parte assieme» recitava la storia pubblicata dal portiere che su Instagram ha postato una foto insieme al terzino.

Anche Commisso, al telefono, ha espresso la sua solidarietà a Venuti

«Cose che succedono a chi va in campo», ha detto il presidente. Ma la cura migliore sarà tornare in campo già domenica contro il Verona, per sostituire l’infortunato Odriozola. Trauma distorsivo al ginocchio, escluse lesioni gravi per lo spagnolo. Così Venuti potrà dimenticare l’ultimo pallone di mercoledì sera.

/ 5
Grazie per aver votato!

Fiorentina-Juventus 0-1 , i viola beffati al 91′ con un autogol di Venuti .

Fiorentina-Juventus
L’autorete di Venuti al 91′ minuto

Amarissima conclusione dell’andata della semifinale di Coppa Italia: decide uno sfortunato tocco di Venuti al 91′. Ikoné si era divorato un gol ( Fonte : La Nazione )

 Con un autogol allo scadere dei tempi regolamentari, la Juventus passa a Firenze immeritatamente, ma nel calcio contano i gol: i viola ne divorano uno con Ikoné, i bianconeri ne trovano uno su un rimpallo fortunato proprio all’ultimo respiro. Come nell’andata della gara in campionato, anche in questa semifinale di Coppa Italia, i viola giocano un’ottima gara, ma sono beffati finale e sempre con Cuadrado che  ci mette lo zampino. L’autorete è dello sfortunato Venuti.

Primo tempo – L’allenatore della FiorentinaVincenzo Italiano, sorprende con le sue scelte in attacco nella sfida contro la Juventus. Ad affiancare Piatek dal primo minuto saranno Ikoné e Saponara. Gonzalez e Sottil partono dalla panchina.

In casa viola Milenkovic e Igor a cercare di fermare Vlahovic il “fischiato”speciale  di questa serata che vede il suo ritorno a Firenze. Vlahovic è sommerso dai  fischi (ci sono 30mila persone e 10mila fischietti) e da un coro decisamente inopportuno, mentre l’arrivo in tribuna di Gabriel Batistuta scatena un’ovazione.

Al 14′ occasione viola: Perin rinvia male, palla a Bonaventura che a porta vuote non trova la coordinazione. 

Al 17′ ancora Bonaventura protagonista: difende palla, esce da  un nugolo di avversari, lancia Ikoné, poi conclude l’azione con un tiro da fuori.

Al 25′ gran numero di Ikoné in contropiede, il tiro sfiora il palo.

Al 35′ ancora viola pericolosi con Torreira: il tiro è di poco alto.

In finale di tempo un bello scambio Piatek-Torreira non viene finalizzato.

Secondo Tempo

Al 10′  Vlahovic si libera di Igor, pallonetto e gran parata di Terracciano.

Al 19′ Italiano toglie Saponara e Piatek per Sottil e Cabral.

Con il passare dei minuti  è la  Juve a prendere campo e a premere. Al 32′ Cuadrado tira sull’esterno della rete.

Al 38′ dentro Gonzalez (esce Ikoné, ottima serata ,ma si divora un gol) e Duncan (fuori un buon Castrovilli). Sembra una gara destinata allo 0-0 mas proprio al 45′ su tiro cross di Cuadrado, carambola sfortunata dei viola e ultimo tocco di Venuti  nella porta sbagliata. Dopo aver annullato Vlahovic (forse condizionato dai fischi, o forse solo in serata  no e ottimamente controllato dalla difesa viola) la Fiorentina deve incassare un’amarissima beffa. La squadra, però, c’è e gioca bene. Ripartiamo da qui.

/ 5
Grazie per aver votato!

Venuti su Ribery : ” Un esempio per tutti anche come uomo “

Ribery , venuti
Il francese della Fiorentina Franck Ribey

Le parole del calciatore della Fiorentina Lorenzo Venuti : ”Di recente hanno diagnosticato un tumore a mio padre

Campione in campo ma anche fuori. Questo è Frank Ribéry come ha voluto evidenziare il compagno di squadra Lorenzo Venuti che in una lettera pubblicata da ‘Cronache di spogliatoio’ ha raccontato dell’esempio dato dal campione francese. ”Di recente hanno diagnosticato un tumore a mio padre – ha scritto il giocatore toscano della Fiorentina .

Ho passato un periodo buio. Non era facile mostrare il sorriso, figuriamoci trovarlo internamente. Quando l’ho saputo mi è crollato il mondo addosso. Ho avuto paura e, in preda alla confusione, ho chiesto delucidazioni anche ai medici della Fiorentina. Li ho presi da una parte, gli ho spiegato la situazione cercando risposte. Franck era nella stanza accanto e ha sentito tutto anche se io non lo sapevo. Mi ha visto nello spogliatoio, triste, e si è seduto accanto a me: ‘Lorenzo, domani pomeriggio non abbiamo allenamento.

Il mister ce lo dà libero. Portami da tuo padre, mi piacerebbe conoscerlo’. Venuti è rimasto spiazzato: ”Ho farfugliato qualcosa e mi si è riempito il cuore. Un gesto non scontato, non richiesto, sincero. Il giorno dopo sono andato a prenderlo in macchina e siamo andati a Incisa Valdarno dove vive la mia famiglia. Ecco, per me questo significa essere uomini. E non perché lui si chiama Ribéry, questo è un gesto fatto senza avere nulla in cambio, compiuto esclusivamente a fin di bene. Tra me e lui, in segreto’

I nostri articoli su Franck Ribery

/ 5
Grazie per aver votato!