Empoli-Fiorentina striscione : ” Morire di lavoro non può essere accettato . Basta …”

Empoli-Fiorentina

Lo striscione esposto durante la gara tra Empoli-Fiorentina : Morire di lavoro non può essere accettato. Basta vittime innocenti


Gli striscioni durante Empoli-Fiorentina: “Morire di lavoro non può essere accettato. Basta vittime innocenti”
Al Castellani si gioca il derby toscano di Serie A, i tifosi delle due squadre sono uniti in un solo coro nel gridare “basta” alle morti sul lavoro. Venerdì scorso la tragedia in un cantiere a Firenze.

Gli striscioni esposti dai tifosi di Empoli e Fiorentina sono un grido forte che si alza dalla Curve di Serie A nel pomeriggio della 25ª giornata di campionato. Pongono l’attenzione sull’ennesima tragedia avvenuto sul lavoro, che ha provocato la morte di quattro operai, il ferimento di tre mentre si cerca ancora una quinta persona attualmente dispersa. Il riferimento dei sostenitori toscani è all’incidente avvenuto venerdì scorso in un cantiere in via Mariti a Firenze: “Basta morti sul lavoro, basta vittime innocenti”, è lo slogan scelto dai supporter empolesi che ha fatto il paio con quello spuntato nel settore ospiti : “Morire di lavoro non può essere accettato, ma in nome del profitto tutto è giustificato. Basta”.

I fatti. Il cedimento di una trave in cemento ha travolto 8 operai e li ha risucchiati nel vuoto. Per alcuni di loro non c’è stata possibilità di salvare la pelle, altri sono attualmente ricoverati per le ferite riportate. Il bilancio dei decessi rischia di essere più grave: da 48 ore, infatti, i Vigili del fuoco assieme agli specialisti del nucleo Usar (Urban Search And Rescue) sono impegnati senza sosta nelle operazioni di scavo tra le macerie. Si fa di tutto per ritrovare l’ultimo operaio disperso, Bouzekri Rahimi, di 56 anni. Ma sono poche davvero le speranze di rivederlo vivo

Copertina per LA FIORENTINA E BASTA
28,187
LA FIORENTINA E BASTA

LA FIORENTINA E BASTA

La nostra pagina dove troverete notizie , foto , video e eventi sulla Fiorentina . lafiorentinaebasta

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *