Tag Archives: La Fiorentina

La Fiorentina torna a vincere al Franchi , grazie al gol Vlahovic .

La Fiorentina
La Fiorentina vince al Franchi contro il Cagliari per 1-0

La Fiorentina vince al Franchi contro il Cagliari per 1-0 con la rete di Vlahovic . Rigore parato da Dragowski .

La Fiorentina passa in vantaggio, segna sempre Dusan Vlahovic! Martinez Quarta recupera un grande pallone e lancia Callejon. Lo spagnolo si fa tutta la fascia palla al piede e mette in mezzo un pallone delizioso che Vlahovic, in scivolata, manda alle spalle di Cragno.

90’+1Cross di Zappa in area, Dragowski anticipa tutti e subisce anche una carica

.90′3 minuti di recupero.

88′Cagliari super offensivo ma Fiorentina che tiene bene il pallone senza soffrire.

86′AmmonizioneAmmonito Tramoni appena entrato per un braccio largo su Martinez Quarta.

86′SostituzioneDentro Tramoni per Oliva.

85′SostituzioneDoppio cambio Cagliari: dentro Cerri per Sottil.

74′SostituzioneCambio nella Fiorentina: esce Caceres ed entra Venuti.

73′Marin perde l’ennesimo pallone facendo ripartire la Fiorentina, Callejon spinge a destra e trova l’assist perfetto per Vlahovic che insacca da due passi.

Fiorentina in vantaggio

72′GolFIORENTINA IN VANTAGGIO!! VLAHOVIC!!

Vlahovic

68′Ripresa sicuramente più spettacolare rispetto al primo tempo ma non si sblocca il punteggio.

58′BIRAGHI!! Azione bellissima della Fiorentina palla a terra, Bonaventura vede l’inserimento di Biraghi ma il suo sinistro è alto sopra la traversa.

57′Nainggolan prova una giocata all’interno dell’area ma il suo cross è lungo e non può arrivare Sottil.

56′Molto attivo sulla sinistra Biraghi, con Pisacane che fa sempre fatica a contenerlo.

56′Buon momento della Fiorentina che prova a spingere sull’acceleratore.

54′AmmonizioneIntanto ammonito Oliva per una trattenuta su Vlahovic.

Inizio secondo tempo

Fine primo tempo

38′SostituzioneDentro Martinez Quarta.

38′InfortunioNon ce la fa Pezzella.

38′Ancora 0-0 al Franchi.

38′Joao Pedro si fa ipnotizzare dal portiere polacco.

37′DRAGOWSKI PARA IL RIGORE!!

37′Lo stesso Joao Pedro va sul dischetto.

37′Non ci sono dubbi per Giacomelli che assegna il penalty senza esitazioni.

36′Joao Pedro riceve da Nainggolan e anticipa netto Igor che lo stende.

36′RIGORE PER IL CAGLIARI!!

25′RIGORE PER LA FIORENTINA!

23′Superata metà primo tempo, sempre 0-0 a Firenze. Risultato che rispecchia perfettamente quando si è visto sul terreno di gioco.

20′Non soddisfatto Di Francesco dell’atteggiamento del suo Cagliari. Il tecnico chiede ai suoi centrocampista di giocare con più verticalità.

22′SOTTIL!! Contropiede del Cagliari lanciato da Nainggolan con una sventagliata di 40 metri per Sottil,

cross dell’ex viola a cercare Simeone ma Dragowski anticipa tutti in uscita bassa.

18′Sempre 0-0 al Franchi e davvero poco spettacolo. Anche il vento a dar fastidio alle due formazioni in questa fase di partita.

8′MARIN!! Simeone parte in contropiede e dopo aver difeso bene la palla trova il pallone arretrato per Marin, destro del rumeno altissimo.6′Rientrano intanto in campo sia Caceres che Lykogiannis, scontratisi in area pochi istanti fa.6′Intanto si scalda Tripaldelli.5′Rimane a terra Lykogiannis dopo un duro contrasto con Caceres.

3′Buon momento per i padroni di casa che ora spingono sull’acceleratore.3′CALLEJON!! Prova il destro lo spagnolo dopo una corta respinta della difesa sarda, tiro murato dalla gamba di un calciatore rossoblù.

La Fiorentina non molla Felipe Caicedo , anzi prepara un affronto .

La Fiorentina non molla Felipe Caicedo , anzi prepara un affronto .

La Fiorentina non vuole lasciarsi scappare Felipe Caicedo , un probabile incontro oggi a Roma tra Pradè e gli avvocati del calciatore .

La Fiorentina in trasferta a Roma per la gara contro la Lazio :Secondo quanto appreso da Calciomercato.com infatti, è previsto un incontro a Roma, nel ritiro della Fiorentina, al quale parteciperanno gli avvocati di Caicedo, il ds Pradè e il tecnico Prandelli: non un problema trovare l’accordo sul contratto (la società toscana propone 2,5 milioni l’anno più bonus fino al 2023, alla Lazio l’ex Espanyol prende 2 più bonus fino al 2022), ma nel corso del vertice la Viola formalizzerà l’offerta per il classe ’88, che gli stessi legali del giocatore recapiteranno poi nelle mani di Tare.

Un’offerta di fatto ‘doppia‘ quella della Fiorentina, che mette sul piatto due possibili soluzioni. La prima, prevede l’acquisto immediato a titolo definitivo di Caicedo per 5 milioni di euro. La seconda si avvicina maggiormente alle richieste dei biancocelesti, ma cambia formula: 8 milioni, ma per un prestito con obbligo di riscatto.

La Fiorentina si è trasformata , e anche Ribery sembra rinato .

ribery
Il francese della Fiorentina , Franck Ribery

La Fiorentina nell’ultima gara sembrerebbe trasformata . Ribery rinato, Prandelli fa il pieno di autostima. A gennaio la punta .

 La Fiorentina è apparsa trasformata nell’ultima uscita, qualcosa è scattato all’interno dei giocatori. Nella notte dello Stadium è nato qualcosa di diverso, di intrigante. I meriti vanno in buona parte a Cesare Prandelli. Il lavoro del nuovo tecnico viola ha portato alcune novità decisisive. La prima riguarda l’esplosione di Vlahovic.

Cesare non ha avuto dubbi nel puntare su Dusan, è stato ripagato. Poi ha chiesto ed ottenuto una mano dai leader Pezzella e Ribery, entrambi tornati su ottimi livelli. L’ultima mossa vincente è stata quella di recuperare Amrabat portandolo nel mezzo del gioco. Libero con il doppio compito di proteggere la difesa e di andare a caccia di palloni. 

Regista di nome ma non di fatto. La squadra di Prandelli ha fatto il pieno di autostima, ora ha nuove ambizioni. Con il mercato di gennaio che si avvicina Pradè è deciso a regalare una pedina in attacco. I due candidati principali sono Piatek dell’Hertha Berlino e Pavoletti del Cagliari. Secondo il quotidiano arriverà uno dei due.

La Fiorentina con Ribery in campo sarebbe a punteggio pieno .

La Fiorentina
Il francese della Fiorentina Franck Ribery

C’è una Fiorentina con Franck Ribery in campo, ed una senza il francese. Normale che sia così visto il peso specifico tipico dei campioni. 

2020-21. Sarà un caso? Con Ribery in campo la Fiorentina ha vinto col Torino, e finché è stato sul terreno di gioco di San Siro conduceva sull’Inter 2-3. Uscito lui i viola hanno preso due gol e perso la partita. Senza di lui con la Samp è arrivato il ko. La Fiorentina con Ribery in campo, praticamente, sarebbe a punteggio pieno.

2019-20. E non è la prima volta che accade. Con l’Atalanta, l’anno scorso, uscì sullo 0-2 per i suoi, rimontati nel finale sul 2-2. Con la Lazio uscì sull’1-1, e la Fiorentina perse 1-2. Per non parlare dello scatto che ebbe la squadra viola dalla terza giornata in poi l’anno scorso, cioè da quando Ribery entrò stabilmente in forma e partì dal 1’. Così come l’accelerata avuta dalla banda di Iachini nel post lockdown quando il francese è tornato a disposizione dopo il lungo infortunio.

DA DOMENICA. Dopo la botta alla caviglia di San Siro rimediata da Barella, Ribery è pronto a tornare dal primo minuto contro lo Spezia. Da solo, in termini economici, costa un quinto di tutta la rosa dei liguri. Ha vinto più trofei di quanti non possano (e potranno) mettere assieme tutti i calciatori dello Spezia, e dopo i due assist a Chiesa e Castrovilli contro l’Inter, e aver dovuto guardare i compagni perdere con la Samp senza poter dare il proprio contributo, è pronto a riprendere in mano le redini della truppa viola a suon di colpi di campione per riprendere il suo cammino ‘a punteggio pieno’. E di non fermarsi più per un bel po’. Calcioni e pedate permettendo.

La Fiorentina perde al Franchi contro la Sampdoria ( la sintesi )

La fiorentina perde in casa contro la Sampdoria
Fiorentina-Sampdoria 1-2

Fiorentina-Sampdoria 1-2 – Il pallonetto di Verre e le solite lacune condannano i viola . ( fonte : Violanews )

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Ceccherini, Caceres; Chiesa (K), Bonaventura, Amrabat [86 Saponara], Castrovilli [82 Duncan], Biraghi; Kouamé [58 Cutrone], VlahovicA disp.: Terracciano, Brancolini, Lirola, Venuti, Montiel, Dutu, Dalle Mura
All.: Giuseppe Iachini
———
SAMPDORIA(4-4-2): 
Audero; Bereszynski, Yoshida, Tonelli, Augello [84 Regini]; Candreva [68 Leris], Thorsby, Ekdal [84 Palumbo], Damsgaard [68 Verre]; Ramirez [68 Askildsen], Quagliarella (K)
A disp.
: Ravaglia, Avogadri, Rocha, Bonazzoli, La Gumina, Gabbiadini, Ferrari
All.
: Claudio Ranieri
———
Arbitro: 
Piero Giacomelli (Trieste)[Caliari e Bottegoni]
IV uff.:
 Manganiello
VAR: 
Aureliano
AVAR: 
Cecconi

95′ PALO DI CHIESA!!! All’ultimo respiro la Samp si salva ed espugna il Franchi. Incredibile, che sfortuna… Ma la Fiorentina merita questo risultato amaro

94′ Ultimo disperato tentativo a vuoto… Cross di Biraghi e ottima copertura di Yoshida che subisce anche il fallo di Cutrone, niente da fare

90′ Cinque minuti di recupero, cinque minuti per le residue speranze viola

3′ GOL DELLA SAMPDORIA! Rilancio di 70 metri di Audero che prende una folata di vento improvvisa e finisce sui piedi di Verre: pallonetto perfetto e Dragowski scavalcato. Incredibile…

76′ GOL DELLA SAMPDORIA! ANZI NO! Angolo  dalla destra di Ekdal, Tonelli di spalla la aggiusta per Thorsby che segna. L’arbitro annulla dopo un consulto Var, per il tocco con la mano del difensore. Per Tonelli sarebbe stato giusto il secondo giallo

3′ GOL DELLA SAMPDORIA! Rilancio di 70 metri di Audero che prende una folata di vento improvvisa e finisce sui piedi di Verre: pallonetto perfetto e Dragowski scavalcato. Incredibile…

76′ GOL DELLA SAMPDORIA! ANZI NO! Angolo  dalla destra di Ekdal, Tonelli di spalla la aggiusta per Thorsby che segna. L’arbitro annulla dopo un consulto Var, per il tocco con la mano del difensore. Per Tonelli sarebbe stato giusto il secondo giallo

46’+1 Dopo un minuto di recupero, squadre al riposo: Samp avanti nel finale dopo il rigore di Quagliarella, che segna il 12° gol alla Fiorentina

45′ Altra mischia in area Samp, blucerchiati che si salvano ancora: sponda di Chiesa e sinistro volante alto di Bonaventura .

La Fiorentina ha presentato le nuove maglie . Vi piacciono ?

la fiorentina
Nuove maglie della Fiorentina 2020/21

La Fiorentina ha presentato le nuove divise firmate Robe di Kappa per la stagione 2020/21 . Vi piacciono oppure no ? Rispondete al nostro sondaggio .

La Fiorentina ha presentato le nuove maglie per la prossima stagione firmate Robe di Kappa .

Nuove maglie della Fiorentina , diteci se vi piacciono oppure no
3 votes · 3 answers

La Fiorentina insiste per portare Daniele De Rossi sulla panchina viola .

la fiorentina
L’ex capitano della Roma Daniele De Rossi

Come riportato da Sky Sport, la Fiorentina insiste per portare Daniele De Rossi sulla panchina viola la prossima stagione. ( Fonte : Fiorentina.it )

l problema resta il patentino ma intanto l’ex centrocampista di Roma e Boca Juniors starebbe già iniziando a pensare al suo staff.

Oltre ad aver contattato Giampiero Pinzi (oggi con Gotti all’Udinese e anche lui in attesa di poter fare i corsi a Coverciano), De Rossi vorrebbe con sé anche Antonio Mirante, il cui contratto con la Roma scade nel 2021. Il match analyst dovrebbe essere Simone Beccaccioli, il quale ha lavorato con Lippi e Donadoni in Nazionale e poi alla Roma dal 2010 al 2019. Tuttavia dalla società gigliata continuano a smentire l’interesse per il campione del mondo.

I nostri articoli

Iscriviti alla Newsletter

La Fiorentina cerca un attaccante che garantisca i 20 gol.

la fiorentina
La Fiorentina

La Fiorentina cerca un attaccante che garantisca i 20 gol. Abbondanza davanti per la prossima stagione. ( Fonte Fiorentina.it )

Fiorentina in cerca di un attaccante che possa garantire i 20 gol a stagione . Davanti gira tutto attorno a Federico Chiesa. Una sua cessione darebbe alla squadra una «potenza di fuoco», dal punto di vista economico, buona per andare ad aggredire obiettivi (parecchio) pesanti, scrive il Corriere Fiorentino.

caccia ad un centravanti

A prescindere da Federico comunque, è aperta la caccia ad un centravanti che, in partenza, garantisca i famosi 20 gol. Uno di esperienza, da affiancare (e alternare) a Vlahovic. A pagare, invece, potrebbe essere Patrick Cutrone. Per il resto, con Ribery, Kouame e Sottil, e se dovesse restare Chiesa, reparto fatto. Altrimenti, oltre al bomber, servirebbe anche una seconda punta di alto livello. Il tempo per scegliere al meglio, stavolta, c’è .

Ti potrebbero interessare

Iscriviti alla Newsletter

La Fiorentina lancia ” Forza e Cuore ” , una raccolta fondi .

La fiorentina
Rocco Commisso , patron viola

La Fiorentina lancie una raccolta fondi promossa dal club viola: obiettivo minimo 500mila euro per Fondazione Careggi e Fondazione Santa Maria Nuova . ( Fonte : La Nazione )

Annunciata pochi giorni dal presidente Rocco Commisso, ecco nel dettaglio l’iniziativa di solidarietà della Fiorentina per sostenere la lotta al coronavirus nel territorio fiorentino. Si tratta della raccolta fondi  “Forza e cuore” con l’obiettivo minimo di raggiungere la cifra di 500mila euro.

Una raccolta già avviata dalla famiglia Commisso: il presidente Rocco, sua moglie Catherine e il figlio Giuseppe hanno donato personalmente la cifra totale di 250mila euro (125mila alla Fondazione Careggi e 125mila alla Fondazione Santa Maria Nuova Onlus) con l’asuspicio, si legge in una nota del club,  “che tutta la grande famiglia viola, dai dirigenti e calciatori, ai dipendenti, gli sponsor, i partner, i tifosi e tutti i nostri amici siano incoraggiati a partecipare a questa campagna lanciata dalla nostra amata Fiorentina”.

“In questi giorni, anche se distante, sto seguendo la situazione in Italia con grande attenzione e preoccupazione. _dice il presidente Commisso_ Ho il desiderio e la convinzione di offrire il mio sostegno e quello della mia famiglia, quello del Club e di tutti i nostri amici a tutti coloro che in questi difficili momenti stanno facendo il massimo per salvare delle vite umane e arrestare appena possibile la diffusione di questo nemico subdolo ed invisibile. Invito tutta la grande Famiglia Viola ad unirsi ancora di più in questi giorni difficili e sostenere le persone e le strutture che sono in prima linea. Per questa ragione il mio più sentito ringraziamento va in particolare ai medici, agli infermieri e a tutto il personale ospedaliero che in queste ore stanno combattendo la più dura delle battaglie sul territorio toscano”

Il ricavato della raccolta fondi

Il ricavato della raccolta fondi “Forza e cuore”, attiva sulla piattaforma gofundme, sarà devoluto principalmente alla Fondazione Careggi . E alla Fondazione Santa Maria Nuova Onlus . La cui missione è quella di sostenere finanziariamente i principali ospedali della Citta Metropolitana di Firenze che si stanno occupando di questa emergenza sanitaria.

Nel ringraziare il presidente Commisso la sua famiglia e tutto lo staff della Fiorentina per questa preziosa donazione – dichiara Rocco Damone direttore enerale di Careggi – ci impegniamo subito a utilizzare i fondi erogati per l’acquisto di dispositivi di protezione individuale per gli operatori. La donazione è “fast” e noi ne abbiamo bisogno immediatamente per aumentare le dotazione di strumenti indispensabili a difesa dei medici e degli infermieri che hanno il compito di curare i pazienti affetti dal Corona Virus. Grazie alla famiglia Commisso a nome di tutta la comunità di Careggi”.

“Un caloroso ringraziamento alla famiglia Commisso e alla famiglia viola per questa importante donazione che riceviamo come gesto di solidarietà e di sostegno in un momento come questo in cui i nostri professionisti sono impegnati quotidianamente in tutte le strutture ospedaliere dell’azienda sanitaria- afferma Giancarlo Landini, presidente della Fondazione Santa Maria Nuova- lanostra fondazione si è attivata fin da subito per accogliere iniziative come questa affinché possa contribuire ad affrontare al meglio questa emergenza sanitaria”.

Grazie alle donazioni potranno essere ordinati e consegnati alle strutture ospedaliere forniture e attrezzature mediche essenziali come mascherine e indumenti chirurgici, disinfettanti per le mani, termometri laser a infrarossi, kit per il test dei virus e ventilatori, “in modo che gli operatori sanitari possano affrontare più efficacemente l’emergenza della nostra amata Firenze e dei suoi cittadini”, scrive il sito ufficiale viola