Baggio ricorda Rossi : ” Se sono diventato calciatore lo devo a lui “

Baggio
Roberto Baggio e Paolo Rossi

Roberto Baggio ricorda Paolo Rossi , scomparso la settimana scorsa . ( Fonte : MilanNews.it )

Roberto Baggio ha voluto ricordare così Paolo Rossi: “Avevo 11 anni, e la domenica mio papà Florindo mi caricava sulla canna della sua bici. Venivamo a Vicenza per vedere giocare un ragazzo sconosciuto che si chiamava Paolo Rossi. In inverno, dopo 12 km di pedalate, arrivavo allo stadio Menti congelato. Però guardando quell’attaccante gracile e coraggioso, già più forte di tre interventi alle ginocchia, ho cominciato a sognare anch’io e non ho ancora smesso. Se sono diventato calciatore – ha raccontato a La Repubblica – lo devo a lui: non aveva un fisico perfetto, come me, però mi ha suggerito il valore prevalente del cuore e del cervello”.

Views All Time
Views All Time
2750
Views Today
Views Today
1

Hits: 1832

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.